Guida a Legend con Elemental Jade Control Shaman di xvregolsol

Salve a tutti, sono xvregolsol e mi son ritrovato questa season piuttosto annoiato dai soliti mazzi del Meta, ho quindi deciso di darmi alla scalata per Legend con questo Elemental Jade Control Shaman che ho scoperto prestarsi bene per questo tipo di impresa (meno per la scalata agli alti rank legend) visto che countera molto bene i mazzi aggro di cui i rank dal 5 all’1 sono pieni.

Partiamo quindi, dopo una breve introduzione, con un’analisi carta per carta del mazzo, per poi andare ad analizzare i MU incontrati sulla mia road to Legend


GAMEPLAY

Il piano del mazzo contro aggro è quello di stabilizzare la board coi mass removal e poi andare a chiudere con Elementali o Jade Golem di buone dimensioni. Contro control invece il compito è quello di non over-estendere la board mantenendo comunque una certa aggressività. Ricordate che dopo che avranno esaurito i board clear può bastare un singolo Jade sfuggito di mano per portarsi a casa la partita.


LA LISTA

2 Fire Fly – Carta core, ti permette di mettere board in early contro aggro e funziona da attivatore per gli elementali contro control.

2 Devolve Fortissima contro token druid, murloc pala e contro aggro in generale, soprattutto se abbinata a Storm o Portal, permette anche di liberarsi di fastidiosi taunt per chiudere o di togliere deathrattle e accoliti.

2 Jade Claws – Carta centrale nel pacchetto jade.

2 Maelstrom Portal – Incredibile abbinata a devolve o al totem con spell power.

2 Hex Removal più forte del gioco, 2x obbligatorio in tutti i Midrange e Control Shaman.

2 Lightning Storm Qualcuno ha detto rollare? Forte soprattutto se abbinata a Portal o a Devolve.

2 Tar Creeper Preferito all’Hot Spring Guardian perché contesta meglio la board avversaria, le 3 cure sarebbero utili contro mage in alcuni spot ma non giocando Spirit Echo non risulterebbero così determinanti, quindi meglio un taunt che contesti mana wyrm, arcanologist e medivh valet.

2 [Jade Lightning] – Altra carta core del pacchetto jade.

2 Jade Spirit La novità del mazzo, da quando è diventata elementale la preferisco al Tol’vir Stoneshaper perché più forte contro control (i mu contro aggro sono già spostati in nostro favore) perché ingrandisce i jade e permette di giocare il Servant of Kalimos in curva.

2 Jinyu Waterspeaker – Sei cure e un buon body, da tempo contro aggro ed è comunque buona contro midrange e control visto il body.

2 Servant of Kalimos – Carta imprescindibile del pacchetto elementali, contro control è forte discoverare jade spirit.

2 Volcano Board clear della nuova espansione veramente forte, un po’ lenta contro pirate ma fortissima contro tutti gli altri aggro, riesce anche a uccidere i finja stealthati, cosa volete di più?

1 Aya Blackpaw Si spiega da sola direi.

2 Fire Elemental –  Elementale dal buon body e dal buon effetto che permette di fare Blazecaller in curva.

2 Blazecaller Anche gli elementali voleva il loro firelands portal, certo ha bisogno di un attivatore ma ne giochiamo 8 nel mazzo quindi la maggior parte delle volte riuscirete a dargli il giusto value.

1 Kalimos, Primal Lord Board clear, cura, board presence o una fireball in testa all’avversario, è il coltellino svizzero del mazzo.


I GRANDI ESCLUSI

Flametongue Totem – Non siamo un token, noi tendiamo ad avere come win condition una board con un paio di pezzi grossi, per questo ho deciso di escluderlo.

Hot Spring Guardian – Vi ho preferito il Tar Creeper perché contesta meglio la board perfino contro mage, in cui quelle tre cure potrebbero servire, e perché non giochiamo Spirit Echo per raddoppiare l’effetto cura.

Mana Tide Totem – Il vero grande assente, la sua mancanza viene giustificata dalla sua scarsezza contro aggro, target di questo mazzo, e compensata dai diversi 2×1 che il mazzo è in grado di fare.

Hallazeal the Ascended –  Cura un po’ macchinosa e situazionale, richiede un impiego di mana minimo di 8 (hallazeal+storm) che è già troppo tardi contro aggro in molte situazioni.

Thing from Below Non giocando i due totem diventa troppo lenta.


I MATCH UP

Token druid: 4-1 EZ GAME EZ LIFE matchup in cui riusciamo benissimo nel nostro ruolo di counter aggro decks, tenete i board clear di mulligan e attenzione a come usate Devolve, a meno che non siate costretti abbinatelo sempre a Maelstrom Portal o Lightning Storm. Uno dei casi in cui siete costretti ad usarlo appunto è quando il vostro oppo parte di Innervate + Vicious Fledgling.

Jade Druid: 1-3 L’altra faccia della medaglia del druid è il counter perfetto per questo mazzo, se scurviamo possiamo vincere ma la vera difficoltà è scoprire di essere contro un jade druid dopo aver mulligato per token druid. Potete anche rinunciare all’effetto di Servant of Kalimos pur di mettere pressione sulla board, cercate sempre di attivare il vostro Blazecaller e giocate quasi sempre come se steste per pescare il vostro miglior topdeck, visto che spesso in caso contrario perdereste comunque.

Ramp Druid: 0-1 La versione meno giocata del druid ci da qualche problema visto che non siamo un mazzo aggressivo, fondamentale usare bene gli  Hex su [Ysera] e Deathwing, Dragonlord e i Volcano per [Y’Shaarj, Rage Unbound] e post Deathwing.

Mid Hunter: 1-0 Altro MU facile, devolve, Portal e Storm risolvono tutti i problemi, [Hex] risolvono i Savannah Highmane che se fatti in curva possono darci molti problemi, nonostante ciò non abbiate paura di usare Hex sul [Tundra Rhino].

Secret Mage: 1-0 [Counterspell] è il vero problema del MU, infatti il winrate sale parecchio se partiamo con coin per testarlo prima di un board clear, [Mirror Entity] invece viene counterata bene da fire fly o il suo flame elemental, che in questo mu vanno tenuti apposta per questo scopo.

[Burn Mage]: 1-3 Giochiamo troppe poche cure, altro MU difficile, spesso il suo early game ci dà problemi, fondamentale discoverare il secondo Kalimos dal Servant o vedere tutte le cure, questo è il matchup in cui più si sente la mancanza di peschini. Tenete Hex + Jinyu per il dopo [Alexstraza] e kalimos per il turno successivo ancora.

Murloc Aggro Paladin: 2-0 EZ GAME EZ LIFE MU facile facile, occhio a usare Devolve prima del [Spikeridge Steed], spesso con devolve e/o vulcano in mano potremo permetterci di fargli attivare Finja una volta se la board non è già consistente.

N’Zoth Paladin: 1-0 Doppia Hex e doppio Devolve fanno si che N’Zoth sarà quasi sempre una carta morta e ci permettono di counterare efficacemente i secret del murloc, ovviamente dipende da quanti Tirion tira fuori dagli [Stonehill Defender]! In questo mu è veramente ottimo tirare fuori Jade Spirit da Servant of Kalimos, forse superfluo dirlo ma bisogna stare attenti alla doppia ]Equality], difficile e fondamentale è non essere ne troppo aggressivi ne troppo passivi.

Value Priest: 1-0 Non abbiamo target grandiosi per il suo mind ccontrol e abbiamo hex per la [Free from Amber] (jurassic park style PogChamp). Pur non avendo spacca arma abbiamo molti board clear, Volcano su tutti, per rispondere alla sua arma di Medivh. Giocate sempre attorno a [Dragonfire Potion], come contro N’Zoth pala bisogna bilanciare aggressività e passività

Dragon Priest: 1-1 Mu difficile, fa più value di noi tra pack di Elise, Drakonid Operative e possibili Ysera, e le Dragonfire Potion ci puliscono tutto tranne Blazecaller e Kalimos (o Jade troppo cresciuti), anche qui soppesare bene l’utilizzo di risorse per giocare attorno a Dragonfire senza per questo essere passivi è la chiave del mu.

Miracle Priest: 1-1 Abbiamo doppio Devolve e doppia Hex, il mu è dalla nostra, unico problema se lui riesce ad infilare 28 danni da un x/5 che avevamo sottovalutato vedendo in mano power word: shield, doppio divine spirit e inner fire, ma capita raramente (tranne a me, a me è capitato il 50% delle volte xD).

Evolve Shaman: 1-0 EZ GAME EZ LIFE insieme a Murloc pala e Token Druid è il miglior mu, abbiamo molti board clear efficaci e Volcano ci da sicurezza anche contro la sua combo, conservatelo a meno che non siate sotto [Bloodlust] e senza Storm.

Pirate Warrior: 2-1 Unico aggro che ci dà veramente molti problemi. Troppo veloce nei turni iniziali e troppo semplice per lui chiudere con le Arcanite Reaper e [Mortal Strike]/Leeroy Jenkins, il MU sta più o meno sul 50%, usate Devolve per giocare attorno alla Bloodsail Cultist.

Quest-Taunt Warrior: 1-0 Ne ho vinta 1 su 1 ma penso che il MU sia in loro favore, i nostri Jade non diventano abbastanza grossi e il loro hero power di Ragnaros ci da un clock difficile da rispettare. Potete rinunciare al vostro hero power prima che si trasformi in ragnaros per giocare attorno a brawl.

Control War: 0-1 Qua ne ho persa 1/1 ma penso che il mu sia in nostro favore, giochiamo due Hex e due Volcano per le loro win condition e a quel punto non gli rimane che morire di fatigue o di Jade. Anche qui potete rinunciare all’hero power per stare sopra a brawl.


I MULLIGAN

Mage keep: fire fly, jade claws, tar creeper

Shaman keep: fire fly, devolve (e portal se si ha già devolve e si parte col coin), jade claws, lightning storm, tar creeper, volcano se si ha il coin

Hunter keep: fire fly, devolve, maelstrom portal, jade claws, lightning storm, tar creeper

Priest keep: fire fly e jade claws se si è senza coin, devolve, hex, tar creeper

Warrior keep: fire fly, devolve, maelstrom portal, hex, tar creeper

Druid keep: fire fly, devolve, jade claws, lightning storm, tar creeper, volcano

Rogue keep: fire fly, maelstrom portal, jade claws, devolve O hex

Paladin keep: fire fly, devolve, jade claws, tar creeper e se con una buon mano anche volcano


IL CODICE


AAECAaoIApS9AvPCAg69AfUE/gWgtgLdugKHvALPvALRvAL2vQLHwQLrwgLCwwLKwwLIxwIA

FACEBOOK COMMENTS

About author

ManaDrain

A man chooses, a slave obeys.

Leggi anche...

Championship Zed Confermato

Ecco la conferma della Championship di questa stagione ossia Zed. Le Skin di questa serie sono acquistabili solitamente solo durante i Mondiali, ecco alcune immagini ...