CHAMPION IN 5 MINUTI #20: Xerath MID

Guida per avvicinarsi all’uso di Xerath come Midlaner in League of Legends a cura del nostro head coach Pencil e di Whooops. Guida alle spell, alle possibili build ed anche al playstyle, ventesimo appuntamento.

Scheda Riassuntiva:


Build:

Iniziate con Doran’s e pozze, il Lost Chapter dovrebbe essere il primo buy per cercare di contenere i problemi di mana, dopo di esso conviene acquistare i Sorcerer’s boots sia per migliorare la mobility che per l’early spike e solo dopo gli stivali si completa il Morellonomicon.

Il secondo item da acquistare è Liandry’s torment per massimizzare il danno dato dalla magic pen ed il vostro poke, dopo di esso dovrete acquistare Void staff o Death’s cap a seconda della magic resist dei vostri avversari. L’ultimo item è situazionale e spazia da Banshee o Zhonya se necessitate di stats difensive o Luden’s se volete fare ancora più danno.


Maestrie:

Per le maestrie si possono utilizzare le classiche 12/18/0 con Thunderlord per avere maggiore burst in linea e nelle prime fasi di gioco, ma è possibile selezionare un set up 18/12/0 con Deathfire touch per avere uno scaling migliore nel late game.


Rune:

Le sue rune sono quelle standard da caster con quintessenze AP, Sigilli con vita per livello, marchi con magic penetration mentre per i glifi, 6 CDR per livello e 3 AP


Ordine Abilita:

Lo skill order è abbastanza semplice  si inizia di Q per poi selezionare la W a livello 2; a livello 3 è consigliabile selezionare un secondo punto in Q per massimizzare il wave clear ed il danno durante i trade, ovviamente questo vi espone ai gank del jungler quindi conviene farlo solo quando si è sicuri di non dover preoccuparsi del jungler nemico ed è comunque imperativo avere la E a livello 4. Dopo di questo si maxa Q poi W poi E prendendo la ultimate quando possibile.

FACEBOOK COMMENTS

About author

awaKing

Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un’eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.

Leggi anche...