La off-tank Geguri giocherà negli Shangai Dragons

In questi giorni si è molto parlato di Kim “Geguri” Se-yeon come possibile prima gamer donna ad entrare nella Overwatch League. Oggi è arrivata la conferma che la ragazza ha effettivamente firmato un contratto non con i New York Excelsior, come ipotizzato dalla maggioranza delle persone, ma con gli Shangai Dragon. Un team, quello dei cinesi, che ha sofferto molto in questa prima parte di stagione e che è stato al centro di molte polemiche a causa di metodologie di allenamento poco ortodosse e altre questioni legate alle pesanti sconfitte subite in partita. Sono stati, per questo motivo, i primi ad aprire la selezione di nuovi membri e la off tank Geguri, assieme al tank, al flex Ado e a un non ancora conosciuto gamer cinese, sembrerebbero comporre la prima ondata di talenti nuovi pronti a risollevare le sorti della squadra.

La presenza di Geguri non è importante solo per il campionato Overwatch, ma per l’intero mondo esport: sono infatti poche le donne che riescono a competere professionalmente a livello mondiale e questa nomina fa ben sperare per il futuro.

Nel frattempo auguriamo il nostro meglio ai nuovi giocatori nell’attesa di leggere il comunicato degli Shangai Dragon con la nomina ufficiale, che dovrebbe arrivare in queste settimane.

FACEBOOK COMMENTS

About author

Leggi anche...

Tempo di Overwatch WorldCup!

Anche quest’anno Blizzard ha deciso di aprire la chiamata dei giocatori di tutto il mondo, per onorare la bandiera del proprio paese in una competizione ...