Ciciazampa: è già in arrivo un nerf?

Con il rilascio della nuova espansione Boscotetro, avvenuto il 12 aprile, c’è stato un cambiamento radicale del meta dovuto all’entrata in Wild di diverse carte ritenute tier 0 che ha lasciato il via libera a nuove tipologie di deck e addirittura al ritorno di alcune vecchie conoscenze, primo tra tutti il Quest Warrior. Nello specifico, tra le carte più discusse, spicca Ciciazampa:

E’ una delle nuove carte della classe Sciamano e per 9 mana vi fornirà un body abbastanza pessimo per questo costo, ma la mancanza viene più che colmata dal suo Grido di Battaglia che permette di lanciare nuovamente il Grido di Battaglia di tutte le carte che avete giocato in precedenza durante la partita; già ad una prima occhiata si possono intuire le difficoltà riscontrabili nel bilanciare una carta del genere, che infatti presenta vari problemi:

innanzitutto la sua sinergia con Tremox lo Scuotimondi che ha dato vita ad un tipo di mazzo OTK (One Turn Kill, ossia con una combo che con la dovuta preparazione vi permetterà di vincere in un solo turno) basato proprio su Tremox e Ciciazampa che grazie ai battlecry lanciati in precedenza dai Succhiavita (Infliggi 3 danni all’eroe nemico, cura il tuo eroe di 3) vi permette di vincere in un turno la partita; in realtà questo è il suo problema minore essendo la combo mediamente difficile da attuare, il maggiore è invece il fatto che a volte la sua animazione è talmente lunga da prendere addirittura il tempo del turno dell’avversario, nel caso specifico dell’OTK invece arriva a richiedere svariati minuti nonostante la vita dell’avversario sia ormai stata azzerata.

Proprio per questo con un tweet gli sviluppatori hanno annunciato un intervento abbastanza immediato per risolvere le due problematiche precedentemente citate:

Quindi avremo sicuramente notizie dei cambiamenti durante questa settimana, come credete che dovrebbe essere cambiata questa carta? Vi è già capitato di incontrarla in ladder?

FACEBOOK COMMENTS

About author

Federico

Federico "Felpato" Cattini

Mangiatore professionista di kebab, nato dalla tempesta, padre dei draghi, main Riven e ancora in attesa della propria lettera da Hogwarts. Un nerd a 360 gradi appassionato di letteratura (specialmente fantasy), serie TV, anime e, ovviamente, videogiochi.

Leggi anche...

Niente ESL One per gli Astralis!

Come suggerito dal titolo il team Astralis non parteciperà alla competizione di CS:GO Colonia. Il motivo è presto detto: il team preferisce prepararsi con più ...