Scandalo sui client del server Garena di League of Legends usati come miner

Dopo la denuncia di moltissimi utenti su Reddit è stato appurato che nei client di League of Legends dei server Garena, ossia quelli del sud-est asiatico, era installato un javascript che sfruttava le cpu degli utenti per “minare bitcoin”.
La notizia ha fatto subito il giro del mondo e dopo le verifiche è stato appurato il fatto che effettivamente venivano utilizzati i computer degli utenti per “guadagnare” bitcoin.
Lo scandalo è molto fresco e ci si auspica che ci siano ripercussioni enormi vista la gravità della situazione, per il momento è arrivato solo un comunicato ufficiale da parte del server Garena dove viene effettivamente confermato il tutto senza però dare ulteriori spiegazioni:

L’ammissione era inevitabile visto le prove degli utenti, tuttavia rimane l’incognita di come sia possibile anche solo pensare che una cosa del genere non venga scoperta in qualche modo. Probabilmente le cause vanno imputate ad elementi esterni alla Riot Garena ma rimane un gravissimo problema su cui è necessario meditare ed approfondire.

FACEBOOK COMMENTS

About author

awaKing

Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.

Leggi anche...