I campioni che ricevono un rework vengono resi più semplici?

Il rework di Nunu (e oramai anche Willump) ha fatto la sua entrata in scena soltanto pochi giorni fa e non ha certo fallito, come la maggior parte degli altri aggiornamenti campione, nel diventare estremamente popolare. Secondo LeagueOfGraphs è attualmente il 27esimo campione più giocato, un dato decisamente diverso rispetto al pre-aggiornamento che potrebbe portarci a pensare: come cambiano le statistiche di un campione con il suo rework?

Con questi particolari cambiamenti riscontriamo sempre dei rinnovamenti dei kit, ma questo non sempre significa rendere un determinato campioni più forte, basta pensare ad Aatrox che aveva raggiunto il suo periodo di maggiore splendore durante la patch precedente al rilascio del suo rework, quindi come cambiano veramente?

Per rispondere a queste domande è corso in nostro soccorso Riot Meddler, mostrando un paio di grafici con dati parecchio interessanti riguardo 4 aggiornamenti campione avvenuti tra il 2017 ed il 2018, ossia quelli di Rengar, LeBlanc, Swain e Irelia.

NB: Dopo i grafici ci sarà comunque un semi-riassunto di una possibile interpretazione dei grafici, senza particolari chiacchiere su di essi.


Vediamo il primo grafico, ossia quello del 2017, quando i campioni non avevano ancora ricevuto nessun rework (se vi trovate in difficoltà nel decifrarlo non preoccupatevi, ne parleremo subito):

Considerando la parte superiore del grafico notiamo che tutti i winrate aumentano molto velocemente in base alle partite giocate (vengono considerate le prime 50 partite giocate con quel campione), ossia più partite vengono giocate con uno di questi campioni e più alte saranno le percentuali di vittoria. Tuttavia i ratei di vittorie iniziali di Rengar e LeBlanc sono decisamente al di sotto di quelli degli altri due campioni, questo potrebbe essere dovuto sia allo skillcap che al rendimento di ognuno dei cambiamenti, ma la vera utilità dei dati si rivelerà confrontandoli con quelli del secondo grafico, ossia quello del 2018, del post-rework:

In questo caso possiamo invece notare che la ripidità dei grafici è nettamente diminuita (tranne nel caso di Irelia, di cui parleremo tra poco) ossia il distacco tra giocatori che giocano per le prime volte questi campioni e quelli che hanno già acquisito un minimo di esperienza nel loro utilizzo è decisamente minore.

Inoltre per i primi 3 campioni il rateo di vittorie iniziale è decisamente più alto rispetto a quello che avevano gli stessi champions, ma prima del rework.


Riassumendo

In sostanza ecco quello che possiamo dire:

Per quanto riguarda Irelia una tale ripidità della curva del grafico non può che far pensare che il suo skillcap si sia decisamente alzato, infatti la differenza di vittorie tra i giocatori che la utilizzano per le prime volte e quelli che invece hanno qualche decina di partite in più è estremamente più ampia rispetto sia agli altri campioni che al suo stato pre-rework;

Swain, Rengar e LeBlanc hanno invece ricevuto una riduzione della ripidità della curva, infatti i giocatori sono riusciti ad ottenere fin dalle prime partite con i loro rework dei winrate “niente male” al contrario di Irelia, questo potrebbe essere dovuto a due speculazioni principali:

  • I campioni sono diventati più facili da capire con il rework;
  • I campioni sono diventati più forti con il rework.

In realtà ci sono vari fattori che potrebbero andare ad agire su queste statistiche, basta pensare ad esempio al fatto che alcuni di essi in realtà non hanno ricevuto rework eccessivamente stravolgenti ed i players che già li giocavano in precedenza si sono ritrovati la strada spianata dopo i loro aggiornamenti; bisogna inoltre tenere a mente che sono stati presi in considerazione e confrontati solamente 4 rework e non la loro totalità.

 

FACEBOOK COMMENTS

About author

Federico

Federico "Felpato" Cattini

Mangiatore professionista di kebab, nato dalla tempesta, padre dei draghi, main Riven e ancora in attesa della propria lettera da Hogwarts. Un nerd a 360 gradi appassionato di letteratura (specialmente fantasy), serie TV, anime e, ovviamente, videogiochi.

Leggi anche...

TAVERN BRAWL #59: Randomonium

La brawl di questa settimana è: Tavern Brawl Randomonium. Dovrete scegliere una classe ed avrete delle carte random. In ogni turno il costo di queste carte ...