Home OverWatch Tutorial Introduttivo OverWatch

Tutorial Introduttivo OverWatch

Overwatch è uno sparatutto in prima persona a pagamento firmato blizzard che, una volta acquistato, darà accesso a tutti i contenuti presenti e futuri senza bisogno di ulteriori transazioni.

Overwatch a differenza di altri sparatutto utilizza un sistema a classi che permette al giocatore di scegliere tra una vasta gamma di eroi con diverse armi e abilità. Ogni eroe possiede generalmente un’abilità passiva, due abilità attive e un’ulteriore abilità estremamente potente che si caricherà col tempo e con le azioni compiute durante la partita.

Ogni eroe appartiene ad una classe che ne descrive generalmente le sua abilità:

  • gli eroi offensivi sono molto mobili e possono infliggere una grande quantità di danni ma non possono sostenerne,
  • gli eroi difensivi invece, devono sfruttare il terreno a loro vantaggio, per massimizzare il loro potenziale
  • i tank, sono gli arieti di sfondamento della squadra e possono prevenire e sostenere un enorme numero di colpi infine
  • i supporti, sostengono la squadra con abilità curative e di movimento, ma non per questo sono da considerarsi inermi.

Tutto ciò è molto importante in Overwatch, poiché il lavoro di squadra e la coordinazione valgono molto più delle azioni individuali, infatti tutte le mappe presentano punti di controllo da difendere o conquistare

Attualmente ci sono tre tipologie di gioco e tutte si giocano sei contro sei Nella modalità:

  • Controllo entrambe le squadre dovranno conquistare e difendere l’unico obiettivo presente nella mappa.
  • In Conquista, una squadra dovrà difendere mentre l’altra dovrà attaccare e conquistare tutti gli obiettivi in un determinato tempo
  • Mentre in Trasporto, una squadra dovrà scortare un carico verso un punto stabilito prima dello scadere del tempo, l’altra dovrà impedirglielo.
Articolo precedenteTutorial Ruoli CSGO
Articolo successivoTutorial Modalità OverWatch
Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.