Home League of Legends Esports NA LCS Approfondimento Week 7: Classifica Attuale ed Analisi

NA LCS Approfondimento Week 7: Classifica Attuale ed Analisi

Continua la corsa di TSM verso il titolo e verso una fase iniziale senza sconfitte. Dietro di loro solo gli IMT sembrano alla loro portata, molto accesa la lotta per gli altri posti a disposizione Liquid, C9, Envy e CLG sono tutte in corsa per i primi 4 posti.

 

Primo Giorno:

(12-1) Immortals vs Counter Logic Gaming (6-7)

Game 1: Il primo game molto lento viene vinto da CLG che avevano preso un lieve vantaggio iniziale. Al minuto 26 però gli IMT riescono a rubare un Baron ed iniziano la calvalcata verso il Nexus. La partita non finisce li però perchè CLG oltre a respingerli riesce anche a vincere i successivi Team Fight per l’1-0.

Game 2: La seconda partita sembra la copia della prima ma questa volta gli IMT, anche grazie ad un’ottima team comp, riescono a portarsi sull’1-1 dopo aver ucciso Baron in modo molto più fruttoso del g1.

Game 3: La partita decisiva invece è una rapida e semplice vittoria degli Immortals che domina dall’inizio alla fine. Sebbene siano molti i Team Fights a susseguirsi è quello finale quello decisivo, ovviamente, che porta una vittoria davvero importante agli IMT che si confermano davvero gli anti TSM.

2-1


(3-10) Phoenix1 vs NRG eSports (3-10)

Game 1: P1 dopo essersi sbloccata sembra aver trovato più confidenza con i primi mezzi ed arriva una bella vittoria concedendo solo 3 torri e 3 kills.

Game 2: La seconda partita invece viene praticamente decisa da un team fight vinto da NRG nei primi minuti che gli dona un piccolo vantaggio che però viene conservato e sfruttato davvero bene da NRG che piano piano conquista la vittoria.

Game 3: Molto equilibrato il terzo game che però vede i Phonix più abili nel controllo degli obiettivi come Baron e Drago. La vittoria che deriva ne è la conseguenza diretta.

2-1

Secondo Giorno:

(13-0) Team SoloMid vs Echo Fox (1-12)

Game 1: Riecco i campo la capolista TSM, ci si aspetta una facilissima vittoria vista la classica sfida “testa-coda” invece la partita si prolunga fino al Baron decisivo al minuto 34. Inutile dirlo i migliori della partita sono ancora la duo bot di TSM l’ADC Yiliang “Doublelift” Peng (7/1/5 con Sivir) ed il support Vincent “Biofrost” Wang (1/1/11 con Karma).

Game 2: La seconda partita invece è il massacro che tutti si aspettando in una sfida del genere. Il migliore in campo è senza dubbio lo strepitoso Biofrost going 0/0/16 con Karma, il support di TSM è attualmente uno dei più in forma del mondo.

2-0


(4-10) NRG eSports  vs Team Envy (6-7)

Game 1: NRG sta cercando disperatamente punti per i playoff dopo la sconfitta del g1 contro P1. Arriva la magistrale quindi la prestazione di Lee “GBM” Chang-seok, 11/1/6 conViktor. La sua presenza sulla mappa è opprimente ed arriva l’1-0.

Game 2: Secondo sfida più equilibrata, NV tiene il vantaggio per quasi 30 minuti ma un Baron per NRG sigla il 2-0 finale. Questa volta è l’ADC koreano Oh “ohq” Gyu-min, con 5/0/7 Lucian ad aggiudicarsi l’MVP.

2-0


(8-5) Cloud9  vs Apex (5-8)

Game 1: Cloud9 si fa soprendere dall’aggressione di Aphex che si dimostra una squadra di tutto rispetto. Gli APX inziano a prendere obiettivi su obiettivi cosa che li porta ad un largo vantaggio di gold utilissimo per vincere i team fights decisivi. Buona gara di tutta la squadra ma probabilmente è il Viktor di Keane a fare la differenza.

Game 2: Spettacolare ma lunghissimo il secondo game che arriva fino a 61 minuti con 46 kills totali. La partita finisce con una base race vinta da c9 che in questa gara estenuante trova anche un ACE con una Pentakill di Malzahar di Jensen.

Game 3: La sfida decisiva viene decisa ad un ACE a Baron in cui C9 prende il definitivo vantaggio e con la buona prestazione di  Zachary “Sneaky” Scuderi,  8/0/7 con Sivir, tiene lontano APX in classifica.

2-1


(8-5) Team Liquid  vs Phoenix1 (3-11)

Game 1: Fenix di TL continua a stupire positavamete ed il suo Vladimir (ma non lo avevano super nerfato?) impone dei team fights svantaggiosi per P1 che non riescono a continuare la loro striscia positiva cedendo cosi il primo game.

Game 2: Nel secondo game invece…… succede la stessa cosa del primo, ossia Fenix con un devastante 8/0/11 sempre con Vladmir è il migliore in campo e TL continua a prendere obiettivi vincendo praticamente tutti i team fights dimostrandosi un team ormai molto coeso, sicuramente potranno dire la loro e stupire nei PO.

2-0

 

Terzo Giorno:

(7-7) Counter Logic Gaming  vs Cloud9 (8-6)

Game 1: Sfida tra due grandi “decadute”. CLG vuole dimostrare di poter ancora dire la sua, anche in ambito playoff ed il primo game è un assoluto dominio. Il top laner di CLG porta a casa un’altra buona gara con un pick “insolito” siglando un 6/1/1 as Gnar. La sua morte è per altro l’unica che c9 riesce a mettere a segno in tutto il game.

Game 2: Il secondo game è il contrario del primo infatti è C9 che concede pochissimo a CLG , solo 2 kill, sebbene quelle di C9 siano “solo” 13 bastando ed avanzano per la lead finale. L’ADC Zachary “Sneaky” Scuderi, 4/0/4 con Sivir, continua il suo buon periodo di forma diventando MVP.

Game 3: Anche il terzo game non è particolarmente spettacolare, probabilmente l’importanza della sfida toglie un po’ di coraggio alle due squadre rendendo la partita abbastanza noiosa, tra le due la spunta CLG che con 10 a 4 vince lo scontro diretto portandosi ad una sola lunghezza da C9.

2-1


(13-1) Immortals vs Echo Fox (1-13)

Game 1: Continua la settimana “nera” per i poveri Echo Fox che si trovano ad affrontare le prime due della classe in due giorni consecutivi. Sfida comunque non a senso unico ed i Fox mantengono l’onore, da segnalare l’utilizzo anche di Pobelter di Malhazar che tra ban e altro non era mai stato utilizzato quasi prima di questo week. Risultato ovviamente ottimo 7/1/7.

Game 2: 28-10 è il tabellino del secondo game che invece è totalmente a senso unico per IMT che convincono con un’ottimo gioco di squadra dimostrato anche dagli altissimi assist di ogni giocatore, circa 10 minimo a testa.

2-0


(14-0) Team SoloMid  vs Team Liquid (8-6)

Game 1: La sfida della giornata vede protagonista TL che cerca di strappare l’imbattibilità a TSM. Il risultato però è diverso, TSM continua la sua corsa sfrenata verso il 14-0 anche grazie ancora al super support Biofrost che con Karma è ancora l’MVP.

Game 2: Il secondo game di TL invece parte molto meglio, cercando di aggredire proprio la botlane di TSM, in parte ci riesce  e Doublelift non riesce ad incidere come al solito con Sivir. TSM inizia a giocare molto più safe e costruisce un vantaggio lento ma inesorabile con Søren “Bjergsen” Bjerg, 7/1/7 con Vladmir, dimostra che il vampiro è tutt’altro che arginato.

2-0


(7-7) Team EnVyUs vs Apex (5-9)

Game 1: Team NV si sta dimostrando sempre più interessante e con il passare delle settimana anche i suoi punti salgono. APX però non ci sta ed in una lunga sfida riesce ad essere molto più solida negli obiettivi ed a strappare prima un sanguinoso Baron e poi il Nexus.

Game 2: Arriva nel secondo game la riscossa di NV e la Cassiopea di Ninja si dimostra decisiva nei TF. Arrivano 4 draghi ed un Baron. APX riesce a rompere solo due torri prima di aver il Nexus distrutto e di viaggiare verso il game 3.

Game 3: Nel game decisivo le squadre sono abbastanza equilibrate ma un team fight con ACE annesso di NV li porta al controllo della gara che sfocia nel 2-1 con una brillante gara dell’ADC Benjamin “LOD” deMunck,  6/0/5 con Sivir.

2-1

 

Classifica

TOP 3 KDA

Biofrost
9.9
BIOFROST
VINCENT WANG
Bjergsen
8
BJERGSEN
SØREN BJERG
Doublelift
7.2
DOUBLELIFT
YILIANG PENG