Home Dota 2 Si conclude il primo giorno di group stage: ecco cosa è accaduto!

Si conclude il primo giorno di group stage: ecco cosa è accaduto!

Nella prima giornata di group stage si sono giocati 12 serie del gruppo A e 8 del gruppo B e qui trovate una selezione di game da vedere, sotto di essa vi è un recap quindi se non volete essere spoilerati vi conviene smettere di leggere.

  • OG vs LGD game 1 e 2
  • TNC vs Wings game 2
  • OG vs Alliance game 2
  • OG vs EG game 1
  • MVP vs DC game 1
  • VG.R vs NewBee game 1

 

RECAP DELLA GIORNATA

Nel primo set di bo2 Alliance trova un facile 2-0 contro TNC, EG riesce a pareggiare contro Wings che ha dominato in game 1 ma, nel game 2, è ricaduto molte volte nel loro errore più classico: cercare di combattere quando sono impossiiblitati a farlo.
Na’Vi ha trovato pane per i suoi denti contro Escape e la serie è finita in un combattuto 1-1; infine OG e LGD si sono affrontati in due match epici che hanno portato ad un altro pareggio in questo gruppo. Una cosa da notare è che i carry di OG si sono lasciati sorprendere un po’ troppo spesso in posizioni avanzate il che ha portato alla loro sconfitta in game; LGD invece ha mostrato una forma invidiabile nonostante la perdita di September che, a detta di molti, era il loro player migliore.

Nel secondo set di game EG porta a casa due facili vittorie contro Na’Vi che è stata travolta dal team americano nonostante la strenua resistenza. TNC invece ha demolito Wings che arrivavano come favoriti nel gruppo con degli ottimi game incentrati su Wisp il quale è un counter abbastanza diretto alla Drow draftata dal team cinese in entrambi i match.
LGD outplaya Escape nella loro bo2: nel primo game il team cinese insegna ad Escape come usare la mappa efficaciemente nel secondo gli mostra come vincere con rapidità. Mi dispiace per Escape ma si è vista la grande differenza tra questi team.
Per quanto riguarda OG vs Alliance il team di N0tail riesce a chiudere la serie 2-0 grazie ad un ottima esecuzione di una Drow Strat nella prima partita, mentre nel game 2 OG sfodera Naga Siren e  ci regala un bellissimo match a livello tattico che, tra l’altro, non mancava di azione.

Siamo gia alla terza ondata di bo2 l’ultima che vede come protagonista il gruppo A. Wings vince agilmente contro Escape mentre TNC, dopo un draft estremamente greedy, aggiusta i pick e pareggia contro Na’Vi. In OG vs EG, invece, la regola è semplice: chi Drow ferisce di Drow perisce e secondo questo assioma possiamo segnare un altro pareggio nel gruppo A.
L’ultimo game a finire è, ovviamente, Alliance vs LGD: nel primo game i cinesi vincono facilmente l’early game a causa del draft estremamente greedy di Alliance ma hanno diffcioltà a rompere l’highground a causa della combo Ember Spirit+Keeper of the Light; il game due Alliance sistema il draft e vince early e mid game carryati da Alfredo e Admiral Bulldog.

Tirando le somme per quanto riguarda il gruppo A vediamo EG, LGD e OG a parimeritro a 4 punti mentre TNC, Wings e Alliance li inseguono a 3 punti solo Escape e Na’Vi rimangono indietro.

EG EG 4
OG OG 4
LGD LGD.Gaming 4
TNC TNC 3
Alliance Alliance 3
Wings Wings.Gaming 3
Na'Vi Na’Vi 2
Escape Escape 1

 

Grossa sorpresa di questo gruppo è la pessima performance di Na’Vi che riesce a perdere game anche da Escape. D’altro canto EG e TNC hanno dimostrato di essere in ottima forma nonostante lo slump delle Starseries per il team americano ed i problemi di visa per quello filippino; la schiacciante vittoria di TNC contro Wings mi dà grandi speranze per il loro futuro.
OG invece risulta essere solido come sempre ma nel loro gameplay si intravedono crepe che risultano in pick off per gli avversari; a compensare ciò c’è l’incredible coordinazione in teamfight e la disciplina per quanto riguarda i push.
Dal punto di vista dei pick gia cira 80 eroi hanno visto il campo di battaglia, i più pikkati fino ad adesso sono:

  • Batrider 10 pick 50% win rate
  • Drow 8 pick 50% win rate
  • Ogre Magi 50% win rate

Solo Ogre Magi soprende come pick ma molti team hanno cominciato ad apprezare le sue insane statistiche a livello 1 che gli permettono di abusare gli avversari con la sua clava senza subire danni ingenti, inoltre porta un buon lockdown ed uno steroide per il carry nel mid game rendendolo un support molto flessibile.

 

 

Passando al gruppo B nella prima delle due ondate di Bo2 Secret domina entrambi i game  contro VG.R con il pick di Huskar ed una buona coordinazione di team. EHOME stompa Fnatic grazie ad un buon early game mentre le game 2 recupera una disastrosa laning phase sulla quale il team malese non riesce a capitalizzare segnando così il 2-0.
Liquid esegue un perfetto g1, carryato per buona parte da Jerax con il suo Oracle, ma soccombe sotto i CC di NewBee nel game 2 nonostante un ottima esecuzione del loro gameplan.
Infine MVP.Phoenix e Digital Chaos si sono affrontati in due strenuanti game che consiglio di vedere: nel primo game Resolution riesce a prendere megacreeps nonostante il suo intero team fosse in dietroera in estremo deficit di gold e exp mentre il secondo game volge a favore di MVP in una replica di quello precedente solo che, questa volta, gli americani non hanno possibilità di split push.

 

L’ultimo set di Bo2 della giornata vede Secret dominare ancora una volta con Huskar nel primo game della serie mentre soccombe all’aggressione di MVP nel game 2.
DC vince agilmente il primo game contro Fnatic grazie ad una buona combo di Alchemist+Luna mentre deve sudare quello successivo poichè il team malese prende un enorme vantaggio nell’early game ma ancora una volta è incapace di capitalizzare e finisce per subire un’altra sconfitta.
NewBee porta a casa un 2-0 contro VG.R dopo un incredibile game 1 ed uno stomp firmato Drow Ranger nel game 2. L’ultimo match up è Liquid vs EHOME: il primo game è un insolitamente movimentato game di Naga Siren e lo stesso si può dire del secondo in ogni caso la serie finisce in pareggio.

 

Quindi ricapitoliamo gli avvenimenti di oggi per il gruppo B

Digitalchaos DC 3
Secret Secret 3
Newbee NewBee 3
Ehome EHOME 3
MVPPhoenix MVP.Phoenix 2
Liquid Team Liquid 2
Vgr VG.R 0
Fnatic Fnatic 0

 

Salta subito all’occhio il pesimo risultato di Fnatic che poteva essere un dark horse importante in questi group stage ma sembra incapace di chiudere le partite dopo un ottimo early game.
Secret ha giocato in maniera splendida ma ha vinto solo con Huskar il che non è un buon segno, spero di vedere più flessibilità nei draft di domani. Anche DC ha sorpreso anche se c’è da dire che gli avversari affrontati non erano i migliori del gruppo ma  è innegabile che il loro livello di gioco sia aumentato di molto negli ultimi tempi.
Infine Liquid ha totalizzato solo due punti ha ci ha mostrato un ottima forma e ha dovuto affrontare degli avversari ostici quindi immagino che vederemo i punti di questo team salire rapidamente nella seconda giornata.