Home League of Legends Esports Mondiali di League of Legends: come funzionano

Mondiali di League of Legends: come funzionano

 

Ogni anno l’evento più importante sul calendario di League of Legends sono i mondiali, nei quali 16 dei migliori team del mondo si sfidano per soldi, gloria ed una super coppa.

Quest’anno i mondiali si svolgeranno in nord America con le varie partite giocate tra San Francisco, Chicago, New York e Los Angeles.  Le finali saranno svolte al Staples Center a LA.

Quello che sta per iniziare e che tutti attendiamo sarà il sesto mondiale in assoluto ed il terzo svolto in nord America (anche i mondiali della season 2 e della season 3 si sono svolti in NA).

Il processo di qualificazione per i mondiali dura tutta la stagione. La maggior parte delle regioni suddivide la stagione in due sotto stagioni – estiva e primaverile – ognuna delle quali ha la sua regular season, i playoff ed un campione finale. I risultati di queste due sotto stagioni determinano quali team di ogni regione si qualificheranno per i mondiali.

La maggior parte delle regioni alla fine porterà tre squadre ai mondiali, qualificate nel seguente modo: i campioni della season estiva avranno un posto automatico come prima squadra qualificata. Il secondo posto andrà al team con i punti più alti in campionato combinati tra le due season. Il terzo posto andrà invece al team che si aggiudicherà la sfida regionale, un torneo che vede sfidarsi le quattro squadre che si sono aggiudicate più punti durante il campionato.

I punti guadagnati durante il campionato sono calcolati in modo diffrente a seconda della regione in cui si gioca ma in linea generale è importante una cosa: andare bene nella stagione primaverile (spring season) ma andare ancora meglio in quella estiva (summer season).

Diamo un’occhio a chi è già riuscito a qualificarsi per i mondiali in ogni regione!

 

Corea (LCK)

In quanti si qualificano: 3

Come: i campioni estivi (numero 1), punti del campionato (numero 2), finalista delle regionali (numero 3)

Chi è già qualificato: ROX Tiger

Chi sta combattendo per qualificarsi: SK Telecom T1, KT Rolster, Samsung Galaxy, Afreeca Freecs, Jin Air Green Wings

Punti durante il campionato:  1. ROX Tigers 160 2. SK Telecom T1 160 3. KT Rolster 90 4. Samsung Galaxy 50, 5. Afreeca Freecs 30 6. Jin Air 30

Chi è fuori: Longzhu Gaming, CJ Entus, MVP, ESC Ever

 

Cina (LPL)

In quanti si qualificano: 3

Come: i campioni estivi (numero 1), punti del campionato (numero 2), finalista delle regionali (numero 3)

Chi è già qualificato: Ancora nessuno

Chi sta combattendo per qualificarsi: EDward Gaming, Royal Never Give Up, Snake eSports, I May, Game Talents, Team WE, Vici Gaming, Invictus Gaming

Punti durante il campionato: 1. Royal Never Give Up 390 2. EDward Gaming 290 3. Team WE 170 4. Snake eSports 130 5. Vici Gaming 110 6. Invictus Gaming 90 7. Game Talents 50 8. I May 50

Chi è fuori:  LGD Gaming, Newbee, Saint Gaming, Oh My God

 

Nord America (NA LCS)

In quanti si qualificano: 3

Come: i campioni estivi (numero 1), punti del campionato (numero 2), finalista delle regionali (numero 3)

Chi è già qualificato: Ancora nessuno

Chi sta combattendo per qualificarsi: Team SoloMid, Immortals, Cloud9, Counter Logic Gaming, Team Liquid, Team Envy

Punti durante il campionato: 1. TSM 110 2. CLG 110 3. Immortals 90 4. Team Liquid 50 5. Cloud9 30 6. Envy 20

Chi è fuori:  Apex Gaming, Phoenix1, NRG Esports, Echo Fox

 

Europa (EU LCS)

In quanti si qualificano: 3

Come:  i campioni estivi (numero 1), punti del campionato (numero 2), finalista delle regionali (numero 3)

Chi è già qualificato: Ancora nessuno

Chi sta combattendo per qualificarsi: G2 Esports, Splyce, Giants Gaming, H2K, Fnatic, Unicorns of Love

Punti durante il campionato: 1. G2 130 2. Fnatic 70 3. H2k 50 4. Splyce 40 5. UOL 30 6. Giants 20

Chi è fuori: 

Vitality, Origen, FC Schalke 04, Team ROCCAT

Taiwan/Hong Kong/Macau (LMS)

In quanti si qualificano:  2

Come: I campionati estivi (numero 1) e il finalista delle regionali (numero 2)

Chi è già qualificato: Ancora nessuno

Chi sta combattendo per qualificarsi: Flash Wolves, J Team, ahq e-Sports club, Hong Kong Esports, Machi E-Sports

Chi è fuori: Midnight Sun Esports, eXtreme Gamers, Team Mist

Wild card regions (IWC)

In quanti si qualificano: 2

Come: International wildcard qualifiers

Chi è già qualificato: Japan’s Rampage, Brazil’s INTZ e-sports e Latin America South’s Kaos Latin Gamers

Chi sta combattendo per qualificarsi: Legacy eSports vs. Chiefs in Oceania, SuperMassive eSports vs. Dark Passage in Turkey, Lyon vs. Just Toys Havoks in Latin America North

Chi è fuori: Troppe squadre per fare una lista

 

 

Ringraziamo www.riftherald.com per l’analisi!

Articolo precedenteThe International recap main event: day 1
Articolo successivoAggiornamenti per la chat – App di League of Legends
Imagination is more important than knowledge. For knowledge is limited to all we now know and understand, while imagination embraces the entire world, and all there ever will be to know and understand.