Home League of Legends Esports League of Legends Worlds2016: Analisi Team Gruppo A

League of Legends Worlds2016: Analisi Team Gruppo A

I mondiali di League of Legends 2016 sono alle porte e noi vi presentiamo un’analisi approfondita della squadre partecipanti.
Oggi parliamo del gruppo A.

GRUPPO A
gruppoamondiali
ROX TIGERS – SOUTH KOREA

roxtigers

 

I ROX Tigers si sono qualificati vincendo il Summer Split ottenendo il Seat #1 in Korea. Nei due split sono andati 16-2 e 15-3 e come unica macchia hanno l’ennesima sconfitta contro gli SKT che gli ha negato anche l’invito agli MSI. Nelle finali dello split estivo si sono trovati contro però KT che ha eliminato la loro bestia nera. Questa volta riusciranno a sconfiggere la loro nemesi? Per vincere i mondiali molto probabilmente dovranno farlo.

 

 

G2 ESPORTS – EUROPE

g2roster

 

G2 è la speranza europea per questi mondiali. Orfani dei “soliti” Fnatic, è la squadra che ha più possibilità di avanzare nel girone. Si sono qualificati vincendo entrambi gli split della stagione. Punto di forza è sicuramente l’MVP della stagione il jungler Trick, l’ago della bilancia? Perkz talentuosissimo ma incostante, a che livello sarà ai mondiali?

 

 

COUNTER LOGIC GAMING – NORTH AMERICA

clgroster

 

CLG è la terza forza Americana ai mondiali di casa. Si sono qualificati vincendo il primo split, poi sono stati superati come prestazioni da quasi tutti gli altri team e sono arrivati quarti nello split estivo. Ciononostante si sono qualificati grazie ai punti conquistati. Pare che abbiamo anche aggiunto nuovi elementi allo staff a livello di coaching, basterà per poter superare G2?

 

 

ALBUS NOX LUNA – RUSSIA

albusnox

 

Albus Nox si sono qualificati tramite Wild Card. Storicamente le squadre che si qualificano ai mondiali tramite IWC performano sempre in modo tremendamente deludente vista la qualità degli avversari. Occhi puntati sul support Likkrit, il suo Brand ha carriato il team fino ai mondiali e per un po’ è stato anche primo in Ranked su EUW.

 

Il PUNTO DELLO STAFF:

TEAMS:

awaKing: Rox Tigers sono sicuramente i favoriti del girone, dubito che perdano anche solo un game. Sono la squadra nettamente più forte e sono anche molto favoriti per il titolo finale. Per il secondo posto vedo molto bene G2 che hanno dominato in Europa per tutta la stagione, la sua brutta prestazione agli MSI non deve far pensare che il loro livello di gioco sia basso rispetto agli altri top team visto che i cambi di roster li hanno decisamente rinforzati. CLG mi è sembrata ad un livello inferiore anche dei Top Team NA: IMT, C9 e TSM sarebbero state le mie scelte per la qualificazione ai mondiali ma i punti parlano chiaro e si giocheranno il secondo slot con tutte le loro forze. Albus è la cenerentola del girone e difficilmente riuscirà secondo me a vincere game contro le avversarie sicuramente più blasonate.

Manadrain: Sono d’accordo con te per quanto riguarda Rox Tigers, sono i miei super favoriti per la vittoria del torneo intero e non penso vadano a perdere dei game in questo girone; nel mio Pick’em ho selezionato G2 come seconda squadra del girone, ma attenzione a CLG, che senza favoriti del pronostico nel gruppo può essere una squadra fastidiosa anche in virtù della tanta esperienza del roster. Per quanto riguarda i russi di Albus Nox mi piacerebbe potermi godere un upset, ma trovo che il livello della region sia troppo basso per crederci davvero, si accontenteranno di aver fatto una bella esperienza su un palcoscenico importante.

Pencil: Mi piacerebbe dare un’opinione contrastante rispetto ai miei colleghi ma questo girone è abbastanza facile da prevedere poiché RoX è senza dubbio il team favorito del torneo e non dovrebbe avere problemi contro nessuno girone. G2 sta performando molto bene al momento e penso sia superiore a CLG sia come rotation che come coordinazione di squadra e, come se non bastasse, lo stile di gioco basato sul counter engage usato da G2 countera l’hard engage comp usata con successo da CLG durante tutti i playoff. CLG rimane il dark horse del gruppo e spero sorprenda tutti con un upset ma le possibilità non sono dalla loro. Infine Albus Nox viene da una regione il cui livello è ancora troppo basso per rappresentare una minaccia a team di questo calibro.

PLAYERS:

Pencil: Per quanto riguarda i giocatori singoli Kuro è sicuramente uno dei più interessanti del girone: nonostante la sua laning phase a volte traballante riesce sempre a portare i suoi danni e a rimanere in partita con uno stile di gioco molto safe. Personalmente trovo che Gorilla sia il miglior support attualmente in circolazione poichè il suo roaming costante lo rende una minaccia costante per il team avversario non appena entra nella nebbia. Ho grandi aspettative, invece, per Zven che ha dato prova di essere in ottima forma durante i playoff e spero si riveli un osso duro per i giocatori Koreani.

Manadrain: Amo la botlane di G2, penso che Zven e Mithy possano essere un brutto cliente anche per gli esperti Koreani; molti punti di domanda invece su Perkz, più a suo agio nel primo split dell’anno in un meta in cui gli assassins rendevano meglio. Penso che le ambizioni del team europeo siano legate alle prestazioni del midlaner. Per quanto riguarda CLG le speranze sono nelle mani dell’esperienza di Aphromoo e di Darshan, che dovrà però scontrarsi quello che per me è il giocatore più forte del torneo, Smeb. Non spendo altre parole sui giocatori di Rox, che sono al top in tutti i ruoli (eccetto forse Kuro).

awaKing: Tutti i players di Tigers sono praticamente al top nei loro ruoli. La botlane è spaventosa, Gorilla e Pray sono davvero due fenomeni e forse non hanno rivali. Come diceva Pencil, Gorilla è un giocatore capace di essere onnipresente creando una pressione su quasi ogni linea. Smeb è il toplaner di gran lunga più forte di questi mondiali. Anche il punto forte di G2 è la sua botlane, gli ex-Origen sono in continua crescita e pronti per la definitiva consacrazione internazionale. CLG come dicevo prima è un passo sotto alle altre due favorite, personalmente sono rimasto piacevolmente sorpreso da Stixxay durante lo split e mi aspetto buone cose da lui.

 

 

Articolo precedenteChampion in 5 minuti #8 – Gnar Top Lane
Articolo successivoFUNNY AND LUCKY MOMENTS HEARTHSTONE #186
Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.