Home Hearthstone Guide e Mazzi Deck Master #1: Renolock guide by SerBarristan

Deck Master #1: Renolock guide by SerBarristan

Ciao a tutti i lettori di Outplayed, sono Marco Anceschi aka SerBarristan, un ex giocatore competitivo di Magic, the Gathering, e un attuale giocatore di Hearthstone, e sono qui per scrivere il mio primo articolo per Outplayed, nel quale parlerò di uno dei mazzi più forti in questo periodo in Standard: Renolock.
Renolock è un mazzo di controllo che sfrutta la meccanica di avere una sola copia di ogni carta nel mazzo per poter giocare una delle carte più forti di Hearthstone: [Reno Jackson], e vincere le partite di beat-down con board molto forti, o tramite la combo [Leeroy Jenkins]+[Power Overwhelming]+[Faceless Manipulator] per 20 danni diretti (NB: è necessario scontare almeno una di queste tre carte con [Emperor Thaurissan] per stare nei 10 mana).

La peculiarità di questo mazzo è di avere carte per ogni situazione e fase della partita, quindi a seconda del matchup ogni carta sarà più o meno incisiva.
Il mazzo è molto forte, sicuramente il controllo più forte e performante in questo metagame. La difficoltà nel giocarlo sta nel conoscere come impostare la partita in ogni matchup: è necessario sapere COME vincere le partite.


Decklist:


Ecco una linea generale, poi andremo nel dettaglio:

Contro mazzi aggressivi è fondamentale mantenere il board sotto controllo, e giocare attorno ai loro out di burn. Per fare questo saremo costretti a giocare carte con low-value per assicurarci di arrivare in una situazione ottimale più avanti e vincere con un buon board o semplicemente con [Reno Jackson].
Invece contro mazzi midrange e control dobbiamo aumentare il value che diamo ad ogni risorsa (più il matchup è di attrito e lungo, più value bisogna dare), e vincere con le carte chiave in ogni matchup.
Ma andiamo ad analizzare il matchup dei tier principali in modo più approfondito:

  • AGGRO SHAMAN
Si perdono le partite in cui non rispondiamo a una partenza esplosiva, e quelle in cui ci troviamo contro un [Flamewreathed Faceless] a turno 3-4 e siamo senza [Blastcrystal Potion] (o un board che ci permetta di reggere). Gli altri game sono molto bilanciati, leggermente a favore nostro.
Always Keep: [Mortal Coil], [Acidic Swamp Ooze], [Demonwrath], [Doomsayer], [Shadow Bolt], [Reno Jackson]
Keep condizionali: Con una buona mano keepate anche [Mistress of Mixtures] (se siamo sicuri non sia Midrange), [Dark Peddler], [Imp Gang Boss], [Kazakus] (con Coin), [Twilight Drake] (con Coin), [Blastcrystal Potion] (con Coin e una mano pressoché perfetta).

  • DRAGON PRIEST/RENOPRIEST
Fondamentalmente sono entrambi buoni matchup, perdiamo da una scurvata perfetta senza risposte.
Una volta capito se stiamo giocando contro Reno o Dragon, sapremo se giocare intorno al 2x delle carte o meno, a [Kazakus] e ad [Entomb]. Detto questo, in early game giocherà pezzi difficili da buttare giù, ma possiamo subire un po’ di danni, e una volta pulito il board sarà semplice impostare la partita su [Lord Jaraxxus] che contro Priest a board vuoto è invincibile. Per arrivare in questo spot non è un crimine giocare carte della combo se necessario. Tenetevi qualche removal/mass removal per la partita dopo Jaraxxus che la vincerà da solo per voi.
Always Keep: [Doomsayer], [Shadow Bolt], [Kazakus], [Twilight Drake], [Reno Jackson].
Keep Condizionali: [Second-Rate Bruiser] (con Coin), [Emperor Thaurissan]/[Lord Jaraxxus] (solo con Coin e due carte tra [Twilight Drake], [Shadow Bolt], [Dark Peddler], [Doomsayer]).

  • DRAGON WARRIOR
Si perdono le partite con partenze esplosive di Pirate Warrior con follow-up di [Drakonid Crusher] senza risposte. Il Matchup è simile a quello con la versione più aggressiva del mazzo, con un paio di differenze: senza esplosività vinceremo facilmente, ma ha carte che permettono di avere un board adatto a vincere post [Reno Jackson].
Always Keep: [Mortal Coil], [Mistress of Mixtures], [Acidic Swamp Ooze], [Dark Peddler], [Dirty Rat] (la teniamo preparandoci a Pirates, se siete sicuri essere Dragon Warrior cambiatela), [Doomsayer], [Demonwrath], [Shadow Bolt], [Reno Jackson].
Keep Condizionali: Con una buona mano keepate anche [Earthen Ring Farseer] (sempre preparandovi alla versione senza draghi), [Imp Gang Boss], [Hellfire] (con Coin), [Second-Rate Bruiser]. Con Coin Keepate sempre anche [Kazakus] cambiando le altre carte.

  • JADE DRUID
Questo matchup è molto difficile, alla lunga i suoi golem avranno la meglio poiché semplicemente non finiscono, al contrario delle nostre carte. Le chiavi per vincere sono due: [Twilight Drake] e [Mountain Giant]. Dobbiamo cercare di giocarli il prima possibile, attaccando direttamente l’avversario (soprattutto se abbiamo il gigante) e usando le risorse in mano tenere il suo board sotto controllo.
Always Keep: [Twilight Drake], [Mountain Giant].
Keep condizionali: Con la Coin o con già in mano uno dei due mostri keepate anche [Mortal Coil] e [Doomsayer].

  • PIRATE ROGUE
Anche qua si fa molta fatica per vincere, ha 6 minacce fortissime con difesa 4 ([Tomb Pillager], [Azure Drake] e [Gadgetzan Auctioneer]), [Edwin VanCleef], e il burn di [Leeroy Jenkins] con i [Cold Blood], e gli [Eviscerate]. A questo aggiungeteci l’early di Pirati e il gioco è fatto. Per vincere non dobbiamo solo vedere molto bene, ma il nostro avversario deve anche pescare sottotono. Ricordatevi di tenere gli AOE per quando vi fanno [Conceal], se possibile. Con [Kazakus] date priorità alla spell che costa 5 per cercare i 4 danni a tutti.
Always Keep: [Mortal Coil], [Doomsayer], [Shadow Bolt], [Demonwrath], [Reno Jackson].
Keep Condizionali: Con la Coin keepate anche [Twilight Drake], e [Kazakus].

  • PIRATE WARRIOR
Certe partite moriremo a turno 5, le altre dipendono in gran parte da una cosa: [Reno Jackson] a turno sei. Senza [Reno Jackson] si farà molta fatica a rimanere vivi quanto basta per vincere prima di lui. Dovremo giocare carte con low-value come detto prima per rimanere in vita, ad esempio giocare [Brann Bronzebeard] al terzo turno per obbligare un [Kor’kron Elite] e piazzare una [Demonwrath] coi fiocchi, o una fantastica [Mortal Coil]. Fate attenzione con l’hero power, e giocate intorno agli spari diretti solo se necessario: spesso è meglio mettere in conto che non li abbiano in mano perché potremmo perdere in ogni caso.
Always Keep: [Mortal Coil], [Mistress of Mixtures], [Acidic Swamp Ooze], [Dark Peddler], [Dirty Rat] (a meno che siate sicuri sia Dragon Warrior), [Doomsayer], [Demonwrath], [Shadow Bolt], [Kazakus], [Reno Jackson].
Keep Condizionali: Con una buona mano keepate anche [Earthen Ring Farseer], [Imp Gang Boss], [Hellfire] (solo con Coin), [Second-Rate Bruiser].

  • RENOLOCK

Il mirror-match è complicatissimo. Dipende molto dagli slot che ognuno dedica per questo matchup, ma cominciamo con l’analisi. Innanzitutto, si è molto avvantaggiati a partire SENZA COIN, in modo da pescare con l’hero power a turno 2 e 3, e piazzare un [Mountain Giant] o [Twilight Drake] a turno 4.

Per contrastare questa cosa ci sono pochi modi:

  •      [Blastcrystal Potion], che però farà andare molto indietro chi la gioca;
  •      [Doomsayer] a turno 3, ma con una [Dirty Rat] come risposta l’effetto sarà doppiamente devastante: toglie una carta potenzialmente importantissima ([Reno Jackson], [Kazakus], e [Leeroy Jenkins] in primis) e si avrà una carta in meno in mano, che impedirà di giocare [Mountain Giant];
  •     [Twilight Drake] o [Mountain Giant], dando comunque l’iniziativa all’avversario.

Questo è il piano A che dovrete adottare se siete OTP (On the Play: partire primi), e la giocata alla quale prepararvi se siete OTD (On the Draw: partire secondi), ma ecco qualche altro consiglio utile per affrontare bene un mirror di Renolock:

  • Ogni carta bisogna giocarla prendendone il massimo del value, ad esempio [Kazakus] è ideale giocarlo in combinazione con [Brann Bronzebeard] quindi fate molta attenzione a passare con massimo 8 carte in mano se il turno successivo volete fare questa giocata.
  • Se con [Dirty Rat] fate scendere in campo un pezzo della combo, potrete impostare il game su [Lord Jaraxxus], ma sempre stando molto attenti.
  • Giocate [Emperor Thaurissan] SOLO se avete almeno un pezzo della combo in mano, e cosa più importante, se l’avversario è passato per [Emperor Thaurissan] state attenti alla sua combo da 20 danni!
Always Keep: [Twilight Drake], [Emperor Thaurissan], [Mountain Giant]
Keep Condizionali: Con la Coin keepate anche [Doomsayer].

  • RENOMAGE
Altro matchup complicato da giocare. La chiave per vincere è il board dato che la combo è neutralizzata da [Ice Block]. L’ideale è passare per [Brann Bronzebeard]+[Kazakus] e vincere prendendo doppia spell da 10 *fai tornare 3 servitori in gioco, +6 in salute ai tuoi servitori*, ovviamente è molto meglio non aver giocato [Doomsayer]. La modalità *+6 in salute ai tuoi servitori* è eccezionale perché un board con tantissima difesa viene cancellato solo dal mass polimorph del suo [Kazakus]. E’ una partita molto strategica e va giocata col massimo della concentrazione perché si parte svantaggiati.
Always Keep: [Doomsayer], [Twilight Drake], [Mountain Giant]. (non sono sicuto del [Doomsayer] ma ogni volta che trovo Mage penso “e se fosse la versione tempo?” e finisco per tenerlo)

Keep Condizionali: [Brann Bronzebeard]+[Kazakus] insieme è talmente forte nel matchup che son convinto sia giusto tenerli. Con la Coin keepate anche [Shadow Bolt] ed [Emperor Thaurissan].


In conclusione il mazzo è molto divertente e performante, sicuramente il mio preferito attualmente. Se siete giocatori di controllo ve lo consiglio vivamente perché merita un sacco.
Per oggi è tutto, grazie della lettura, e a presto!
SerBarristan
Articolo precedenteFUNNY AND LUCKY MOMENTS HEARTHSTONE #210
Articolo successivoI migliori giocatori di League of Legends del 2016
Ex giocatore competitivo di Magic: the Gathering con numerosi risultati a livello nazionale e internazionale