Home Dota 2 WESG 2017: recap day one

WESG 2017: recap day one

24 team divisin in 4 gruppi si sono sfidati in molteplici “discipline e-sportive”. Analizziamo la giornata trascorsa dal punto di vista di Dota2:

Gruppo A:

To.be.or.not.to.be ed MVP Revolution in testa, entrambi con due vittorie ed un pareggio. 5 punti al Team Dilecom e 3 agli Horde. A super rischio eliminazione T Show e Bravado Gamin.

Gruppo B:

Cloud 9: schiacciante il loro dominio con 3 vittorie che sono valse 7 punti. 5 e 4 punti rispettivamente a due altri team che hanno dato ottima mostra di se: si parla di SG e-sports e Fantastic Five. 4 punti anche per Team Romania i quali potrebbero arrivare ai playoff.

Gruppo C:

AllianceDuoBao Young dominano, subito incalzati dagli Aboshamalah. Questi team hanno guadagnato 6 punti ciascuno lasciando gli altri team del gruppo completamente a bocca asciutta.

Gruppo D:

Max.Y vincono entrambe le serie. Altri team seguono a 3 punti tranne che per i Signature.Trust ad i Comanche com un punto a testa che sono particolarmente a rischio

I punteggi attuali dei vari team:

 

Fonte: GosuGamers

Articolo precedenteDreamHack Masters Las Vegas 2017: i team nord americani delle qualifiche
Articolo successivoSe le carte di Hearthstone fossero Pokemon
Competitivo ma cazzaro al punto giusto ed appassionato di gaming in tutte le salse, offro uno sguardo più giocoso sulla scena ;)