Home League of Legends LEAGUE OF LEGENDS 2017: CAMBIAMENTI NELL’MSI E NEI MONDIALI

LEAGUE OF LEGENDS 2017: CAMBIAMENTI NELL’MSI E NEI MONDIALI

La Riot ha annunciato i dettagli per la Mid-Season Invitational di quest’anno e per i Mondiali. Premettiamo che sono stati apportati grandi cambiamenti ai due eventi!

Scopiamoli insieme:


Mid-Season Invitational

La Mid-Season 2017 si svolgerà a Sao Paulo e Rio De Janeiro, Brasile, dal 28 aprile al 21 maggio 2017.

A differenza degli anni precedenti la Riot ha deciso di includere tutte le regioni (Incluse le regioni con solitamente le wildcards).

Le regioni che competeranno all’MSI saranno:

  • Brasile (BR)
  • Cina (CN)
  • Commonwealth of Independent States (CIS)
  • Europa (EU)
  • Giappone  (JPN)
  • Corea  (KR)
  • Latin America del nord  (LAN)
  • Latin America del sud (LAS)
  • Nord America (NA)
  • Oceania (OCE)
  • Sudest Asiatico (SEA)
  • Taiwan, Hong Kong, Macau (LMS)
  • Turchia  (TUR)

Per accogliere tutte queste squadre la Riot ha suddiviso l’MSI in due parti. Parallelamente ai gironi normali, la Riot, ha aggiunto una nuova fase “play-in”, che funzionerà come una qualificazione per la fase a gironi.

 

Image via Riot Games

 

Grazie al sistema di designazione della Riot (basato sui risultati internazionali degli ultimi due anni) Corea, Cina ed Europa si qualificheranno automaticamente alla fase a gironi. Gli altri dieci team giocheranno la fase di qualificazione play-in.

La fase play-in sarà divisa in tre round. Gli otto team saranno divisi in due gruppi, dove giocheranno un doppio round best-of-one.

I vincitori del gruppo “A” e del gruppo “B” si sposteranno nel secondo round per affrontare i team NA e LSM rispettivamente in un best-of-five.I due vincitori del secondo round avanzeranno nella fase di qualificazioni MSI, raggiungendo i team KR, Cn ed EU. I due team che perderanno nel secondo round giocheranno un match tra “perdenti”, ed il vincitore avanzerà nella fase a gironi.

Come il torneo dell’anno precedente, i risultati dell’MSI di quest’anno avranno implicazioni per il campionato mondiale 2017. I team che termineranno primi e quarti riceveranno un Top seed per la loro regione nel prossimo mondiale. Se una regione con wildcards come CIS o BR finisce al quinto o sesto posto, acquisteranno automaticamente un punto nella fase a gironi dei mondiali, così come come un posto automatico nei playin dei mondiali che discuteremo dopo.


World Championship

I mondiali di quest’anno si svolgeranno dal 23 settembre al 4 novembre 2017 in tutta la Cina, in città quali Wuhan, Guangzhoum, Shangai e Pechino.

Cosi come per l’MSI anche i mondiali quest’anno subiranno delle variazioni.

La regione del Sud Est Asiatico, ossia LMS, ha finalmente ottenuto un terzo slot per i Mondiali grazie alle solide prestazioni degli ultimi anni, cosi come le altre regioni più importanti.

 

Image via Riot Games

 

Come per l’MSI, la Riot ha invitato ogni regione a partecipare ai mondiali di quest’anno. Per accogliere tutte queste squadre anche i mondiali verranno suddivisi in una fase play-in, oltre alla fase a gironi tradizionale.

La Riot ha riconosciuto il successo straordinario della Corea nei precedenti tornei internazionali, ed ha assegnato alla regione un pass per partecipare al formato play-in, mandando tutti e tre i team direttamente alla fase a gironi senza dover fare i playin.

Il terzo team provienente da CN, EU, LMS e NA si uniranno ai team delle altre otto regioni nella fase play-in.

La fase play-in sarà suddivisa in due parti. La prima parte sarà una fase a qualificazioni composta da due gruppi da tre, che giocheranno un doppio turno ai best-of-one. I migliori due team dei quattro gruppi si qualificheranno in un round da otto. In questo secondo round gli otto team saranno abbinati in modo casuale per giocare una serie best-of-five. I quattro team che vinceranno rispettivamente la loro serie avanzeranno alla fase a gironi dei mondiali.