Home Tornei League of Legends Italian Gaming League IGL Italian Gaming League Finali live Torino Comics 2017: Info ed Analisi

IGL Italian Gaming League Finali live Torino Comics 2017: Info ed Analisi

Dal 22 Aprile 2017 all’interno della Fiera del Torino Comics 2017 si giocheranno le attesissime semifinali e finali del Torneo di League of Legends.

Quattro i team qualificati che si sfideranno per il ricchissimo montepremi: Asus Next Gaming, Tes Gaming, Element Gaming e Exaequo. Andiamo ad analizzarli seguendo l’ordine di classifica del campionato:


1° Classificato: ASUS NEXT GAMING 19 punti



I Next Gaming sono senza dubbio uno dei team migliori italiani. Durante il 2016 sono stati gli unici a battere il Team Forge nelle finali della Milano Games Week per poi soccombere però alle finali di Lucca dei Battlegrounds. Difficile pensarli attualmente lontano dai primi due posti di una classifica nazionale. Il loro campionato è stato pressoché perfetto cedendo solo un game ai rivali dei Tes Gaming.
Andando ad analizzare il loro roster è facile vederli come una macchina da guerra, l’addio della “Tigre” Acefos è stato sulla carta meno indolore del previsto avendolo sostituito con il solidissimo Belze, hanno perso sicuramente un po’ di esplosività a vantaggio di un ottimo team fighter.
In jungle hanno uno, se non il, giocatore più forte italiano ossia Demon. Sicuramente uno dei predatori più efficaci della landa, da anni è considerato il jungler più forte con Clap dei Tes e Click dei Forge. Molto dipenderà proprio da lui e dalle sue capacità anche in fase di shotcalling.
Nella mid Dr.Matt sembra essere il midlaner più solido al momento e con Tutu dei Forge è il più alto in Italia come rank. La botlane formata da Brizz e Sketch è la più letale italiana, le statistiche dell’ADC dei NXG sono davvero impressionanti e Brizz con il suo Brand è davvero un mostro. A guidarli da qualche settimana è arrivato Nurarhion che sicuramente apporterà nuova linfa vitale al suo team. Le ultime sfide contro i Tes in stagione sono finite quasi tutte con un pareggio e qui a Torino ci sarà la sfida decisiva molto probabilmente decisiva, una delle due squadre uscirà con la coppa in mano.


2° Classificato: TES Gaming 18 punti



I Tes Gaming si sono dimostrati come i veri antagonisti dei NXG, il team è cresciuto moltissimo e l’aggiunta di Acefos ha dato una dimensione nuova al team. L’arrivo del nuovo coach Samsara probabilmente aiuterà ancora di più i ragazzi a migliorare per poter arrivare dove lo scorso anno sembrava impossibile. Il roster di questa stagione è praticamente tutto nuovo e si è formato durante gli ultimi mesi con l’aggiunta di due giocatori stranieri, Sebla e UK.
Partendo dalla linea superiore troviamo il famosissimo Acefos, eroe di mille battaglie, ex NXG con il dente avvelenatissimo sarà sicuramente uno degli aghi della bilancia delle sfide. Fallire per lui non è in programma e nel bene o nel male la toplane sarà il punto focale dei games.
Nella giungla l’espertissimo Clap avrà l’arduo compito di tenere a bada forse l’avversario più ostico, quel Demon con cui ha già combattuto molteplici volte, sarà lui a spuntarla questa volta?
La midlane dei Tes è affidata al fortissimo Tsuzume che ha dimostrato di essere un ottimo giocatore, nutriamo qualche dubbio sulla sua champions pool ma sicuramente potremo essere smentiti dalle nuove possibili strategie del team. La botlane è tutta straniera e dopo qualche impaccio iniziale hanno dimostrato un buon affiatamento e sono diventati un punto di forza del team, il loro valore in lan però è ancora tutto da dimostrare.


3° Classificato: EXAEQUO 13 punti



Gli EXA sono partiti in questa stagione con un ottimo team ma il loro cammino è stato davvero molto tortuoso e sfortunato, moltissimi cambi di roster hanno minato la solidità del team che si trova ad affrontare squadre molto più compatte. Difficilmente riusciranno ad andare oltre il terzo posto ma i ragazzi di Garci cercheranno sicuramente di dare il massimo per performare al meglio possibile.
La toplane è una delle zone più solide della mappa con Alwerty che si è dimostrato un buon giocatori di carry capace di supportare la squadra con teleport importanti. In giungla Gidan appare un po’ in difficoltà ultimamente ma è sicuramente un giocatore di valore e se è in giornata può sicuramente dire la sua. Nuovo acquisto nella midlane, Ryu Asada va a sostituire il ritirato Jokerstar, molto efficiente con gli assassin siamo curiosi di vederlo in azione sul palco molto importante di Torino. Darimatras e Lazuriel compongono la “scoppiettante” coppia della botlane, due giocatori di grande talento che però non dimostrano spesso i nervi saldi per affrontare bot più affermate, se dovessero prendere però un buon ritmo potrebbero risultare molto ostici per tutti.


4° Classificato: Element Gaming 12 punti



Gli Element sono l’incognita del torneo, presentano anche loro una rosa “nuova” visto che durante la stagione hanno provato diversi assetti. Si affidano come certezza alla botlane che è rimasta invariata ed accanto al bravo Rharesh troviamo l’unica giocatrice del gentil sesso, Melanie “Lilyane” Santamaria. Ottimo risultato d’esempio per tutte le giovani players italiane che possono aspirare alla scena competitiva. La corsia superiore è occupata da Forsaken uno dei più forti giocatori di Malphite italiani, vedremo se potrà sfoggiarlo anche in questa occasione. In midlane dovrebbe giocare Sabermaster “fuoriruolo” visto che nelle ultime apparizioni live era a Top, quasi impossibile riesca a reggere una linea contro alcuni dei migliori main italiani. In giungla invece giocherà Hard, giocatore di grande esperienza e sicuramente potrebbe essere uno dei player su cui contare.
Al coach Xaileen l’arduo compito di mixare tutti questi talenti per sfruttarne le doti migliori.


PRONOSTICI:


Il nostro pronostico vede i Next Gaming al primo posto seguiti dai Tes, Per il terzo quarto posto sarà lotta serrata ma vediamo avvantaggiati gli Element ma non sarebbe sicuramente strano vedere gli EXA vincere la medaglia di bronzo.


PROGRAMMA DEL TORNEO:


Il torneo sarà a doppia eliminazione e le sfide iniziali saranno Next Gaming vs Element Gaming e Tes Gaming vs Exaequo.


Tutte le sfide saranno con il formato best of 3 a parte la finalissima che sarà un best of 5 con un punto di vantaggio per chi arriva dal winner bracket.
Si parte Sabato 22 Aprile e si concluderanno le sfide Domenica 23 Aprile. Per chi non avrà la fortuna di vederle dal vivo lo staff IGL trasmetterà in diretta una sfida Sabato e la Domenica le due finali, ecco tutti i links dove potrete seguirle:

TWITCH IGL

FACEBOOK IGL LIVE

YOUTUBE IGL GAMING