Home League of Legends Guide Guide ai Campioni di League of Legends #12: Janna Support by OP...

Guide ai Campioni di League of Legends #12: Janna Support by OP Lotus

Indice della Guida:
  1. Autore
  2. Summoner Spells
  3. Rune
  4. Masteries
  5. Abilità
  6. Items
  7. Champion Matchups
  8. Early Game
  9. Mid Game
  10. Pro e Contro
  11. Support Sinergici
  12. Support Problematici
  13. Tips con Caitlyn
  14. Supporta il Giocatore ed il Team

AUTORE

Salve, sono Lotus, ho 15 anni, e sono il support degli Outplayed White. Attualmente sono Diamond 1 giocando unicamente Support. I miei personaggi preferiti sono Janna, Lulu e Soraka. Vi presento la mia guida su Janna, uno dei support più forti delle ultime patch!

SUMMONERS SPELLS

 

Non c’è molto da dire riguardo le summoner spells, Janna è un champ molto passivo senza grandi possibilità di engage in lane phase, dunque l’ignite risulta molto meno forte dell’exhaust, che aiuta anche a peellare al meglio l’adc.

Un’altra possibilità è utilizzare l’heal anziché l’exhaust, ovviamente il nostro adc dovrà prendere una summoner spell come barrier 21.png oppure cleanse 1.png. Questo poichè l’heal permette di attivare uno dei core item di Janna, cioè l’incensiere ardente inoltre anche la maestria windspeaker6363.png e le cure bonus fornite da items come il Mikael, l’incensiere e il redemption, per di più una summoner come barrier o cleanse aiuta a sopravvivere ad eventuali gank in fase di lane ed ovviamente risultano molto utili anche in late.
Consiglio maggiormente questa strategia con un Hypercarry (tristana, twitch, kog), ed inoltre solamente se c’è sinergia tra supp ed adc.
L’ignite personalmente lo utilizzo solamente contro Soraka, risulta meno forte dell’exhaust nella maggior parte dei restanti matchup.

RUNE

Io utilizzo due diverse pagine di rune in base ai matchup. La prima pagina è quella che uso più frequentemente, le rune gold per secondo sono molto utili per permettere un rush più veloce dell’incensiere ardente, che è il power spike di Janna. Per il resto, circa questa pagina, non c’è nulla da aggiungere, armor per poter tankare il più possibile ed il potere magico risulta utile per aumentare lo shield (scudo base +70% AP), l’heal della ulti, ed ovviamente la mov speed della w ed il suo slow.

La seconda pagina la uso nei matchup contro champs aggressivi (la uso maggiormente contro thresh/bc oppure champs come Rakan), mi permette di poter tankare molto di più, sacrificando un pò di ap.

MASTERIES

 


ABILITA’

Con janna, sopratutto nei primi livelli, ci si limita a disengaggiare in caso di engage avversario e cercare di limitare il poke dei nemici. Dunque la w risulta inutile, anche poichè considerando il range, sarà molto difficile da usare per pockare. Consiglio di prendere la w al lv 3 solamente se il jungler alleato ha intenzione di gankarvi. Per il resto si maxa ovviamente prima la e, poi la w per aumentare la movement speed e lo slow, ed infine la q.


ITEM

Lo start di moneta è uno dei migliori in questo momento, poichè fornisce un enorme quantità di gold, fondamentale per il fast rush dell’ardent, ed inoltre è molto utile per il mana. I core item sono, ovviamente ardent, personalmente consiglio di ignorare gli altri item fino a quando non si chiude completamente l’ardent, poichè è il powerspike di janna. Dopo aver buildato l’ardent migliorate la moneta al lv2 e comprate la sightstone, io in soloq preferisco non buildare le ward, poichè, secondo me, rallentano la build, tuttavia consiglio di buildarla, sopratutto a low elo. I boots non li buildo quasi mai, solamente quando sono contro champs con molti skillshot (bc, thresh). La moneta di solito è preferibile migliorarla in occhio dell’oasi 2302.png, tuttavia il talismano 3069.png può essere molto utile se si necessita un engage o un ulteriore disengage, e sinergizza molto bene con la gloria del giusto, item buildato dalla maggior parte dei tank in-meta. Scegliete tra voto del cavaliere e mikael in base al team nemico, se siete contro un team con numerosi cc conviene il mikael per poter peellare al meglio il vostro adc, altrimenti è meglio il voto del cavaliere.


MATCHUPS

[accordions]

[accordion title="Alistar - Easy"]Questo è uno dei matchup piu facili per janna, poichè è in grado di disengaggiare in caso di una combo di alistar ed inoltre, con un pò di timing, è possibile anche annullarla con la q o la ulti. [/accordion]
[accordion title="Blitzcrank - Medium"]Questo è semplicemente un matchup "fastidioso" per janna. Grazie all' elevata movement speed di janna, risulta molto facile dodgiare i grab di blitzcrank, tuttavia, in caso in cui blitz riesca a hittarvi perdereste un bel pò di hp oppure sarebbe una kill per gli avversari, poichè janna è un champ tremendamente squishy. L'unico consiglio è di cercare di stare dietro i minion e non esporsi mai.[/accordion]
[accordion title="Lulu - Easy"]Contro lulu basta shieldare in caso di poke.[/accordion]
[accordion title="Nami - Medium"]Nami è un matchup sfavorevole per janna per gli stessi motivi di soraka. Consiglio di provare ad eliminare il poke di nami e dunque attenersi a shieldare e disengaggiare in caso nami hitti una q sull'adc oppure in un allin al lv 6.[/accordion]
[accordion title="Rakan - Easy"]Janna, grazie al suo disengage, non ha particolari problemi contro rakan. Consiglio solo di prestare attenzione al lv6, poichè un all-in su di voi, con ulti ed ignite, può risultare letale in caso di un buon followup dell'adc nemico.[/accordion]
[accordion title="Sona - Medium"]Anche in questo caso, sona, grazie alle sue cure di w, risulta un matchup sfavorevole per janna. Contro sona, così come già detto per nami, basta shieldare ogni volta che sona provi a pokkare il nostro adc, ed disengaggiare se sona tenta un all-in con la ulti.[/accordion]
[accordion title="Soraka - Hard"]Janna non ha dei veri e propri counter, ma solamente dei matchup leggermente sfavorevoli. Uno di questi è soraka, questo poichè janna, con lo shield, ammortizza una parte di danni, tuttavia non fornisce cure, al contrario di soraka. Dunque, in caso di un trade bot finito in pareggio, la lane con soraka avrà la possibilità di curarsi, quindi dopo pochi secondi lei ed il suo adc si ritroveranno full vita. Ciò ovviamente non può accadere in una lane con janna, la quale si troverà con hp mancanti insieme al proprio adc i quali influiranno ovviamente su un successivo trade.[/accordion]
[accordion title="Taric - Easy"]Matchup molto facile, come per alistar, basta disengaggiare ogni volta che taric prova a stunnare il vostro adc o voi. Dunque non sarà quasi mai in grado di poter engaggiare di e.[/accordion]
[accordion title="Thresh - Medium"]Questo matchup è molto simile a quello di blitzcrank, tuttavia in questo caso, janna ha la possibilità di disengaggiare di q nel caso in cui thresh voglia utilizzare il Flay (threshe.png) sul vostro adc o su di voi.[/accordion]

[/accordions]

EARLY GAME

Janna è sicuramente uno dei champ piu passivi supp, tuttavia il ruolo di janna non è solamente cliccare e sull’adc, ovviamente come già detto prima non ha particolari engage come un blitzcrank o un thresh, tuttavia grazie al suo shield è abbastanza facile pockare gli avversari senza uscirne con degli hp in meno. Ovviamente l’aa di janna non ha un range altissimo, dunque sarà difficile danneggiare l’adc nemico, tuttavia basterà punire il supp nemico quando vorrà pockare il vostro adc. Per il resto Janna non soffre particolarmente le gank nemiche, poichè grazie alla sua q howlinggale.png è possibile annullare la maggior parte dei dash, l’unico consiglio è di aspettare ad usare il tornado in caso di gank nemica, sopratutto se gli avversari hanno qualche dash pericoloso (Q di lee, E di gragas, ecc) attendete il momento giusto e con un buon timing annullatelo.


MID E LATE GAME

Dopo i 15-20m inizia il mid-game. Di solito in questa fase i team lasciano le lane per grouppare. Ciò significa che iniziano i fight, il ruolo di Janna, nel caso in cui il suo team è in svantaggio numerico o di gold è di disengaggiare, poichè sicuramente il team nemico proverà a forzare un fight che sarà probabilmente a loro favore. Dunque basterà utilizzare la Q howlinggale.png e la ulti reapthewhirlwind.png per disengaggiare e lo shield eyeofthestorm.png per ridurre al minimo i danni ricevuti dal proprio team. Negli altri casi invece Janna dovrà ovviamente peellare i propri carry, ad esempio se uno Jax prova a saltare con la q sul nostro carry basterà annullargliela con il tornado howlinggale.png, e se serve ovviamente slowarlo o allontanarlo con la ulti. Ovviamente lo shield servirà per aumentare l’AD del nostro carry e per poterlo peellare al massimo.


PRO E CONTRO

PRO:
Janna è un champion che eccelle nel peeling, è sempre stata tier 1-2 grazie al suo kit dotato di 3 cc e lo shield che garantisce AD bonus e che, ovviamente, assorbe danni. Questo, insieme all’ardent, la rende uno dei champion supp piu forti in questo meta, anche poiché è l’anti-assassin per eccellenza e riesce a tenere i tank nemici lontani dai carry.
Come già detto prima, uno dei punti forti di Janna è lo shield, che garantisce spesso trade favorevoli in bot, non solo poiché assorbe danni, ma anche grazie all’AD bonus, ciò rende l’early game di Janna molto forte. Difatti quando il tuo ADC non perde hp grazie allo scudo e ne infligge invece all’adc nemico è abbastanza facile vincere fights o trade bot.
Janna ha un elevata movement speed già dai primi livelli, grazie alla sua Wsowthewind.png, ciò aiuta sicuramente nella laning phase a dodgiare il più possibile gli skillshot nemici, ed inoltre combinata con i mobility boots rende i roam di janna molto piu semplici ed efficaci.

CONTRO:
Janna è un champion molto squishy, ciò significa che in caso di out of positioning sarà molto facile per i nemici uccidervi, tranne ovviamente se utilizzate summs o ulti.
A differenza degli altri supp Janna ha pochissimi danni, ovviamente i suoi AA possono essere buffati dall’AD bonus dello shield, tuttavia non basta per avere un buon output di danni.
Sempre a differenza di altri supp Janna non ha un vero e proprio engage, difatti per poter usare la w o la q su un nemico deve andarci quasi melee, ciò significa che usando le spell aggressivamente si espone troppo, ed essendo squishy il rischio è altissimo, ed inoltre, ovviamente, l’adc nemico non si farà mai ingaggiare così facilmente.