Home OverWatch Soldi alle squadre della OWL tramite maglie virtuali

Soldi alle squadre della OWL tramite maglie virtuali

In questi anni la Riot ci ha abituato a creare delle skin per i campioni del mondo di League of Legends messe poi in vendita per un supporto diretto ai team vincitori. Iniziativa sicuramente molto interessante ma decisamente molto elitaria che va a premiare davvero solo una manciata di persone al mondo. La Blizzard ha invece dichiarato che tutti i team che parteciperanno alla Overwatch League avranno le proprie maglie in gioco su tutti i personaggi di OW e che i ricavati saranno divisi con le squadre.
Decisamente un’iniziativa molto importante che fa scorgere i primi segnali di vantaggio legati al sistema del franchising con questi ricavi netti derivanti da questo tipo di cosmetici che sicuramente andranno a ruba. Non è ancora stato dichiarato quanto sarà la percentuale donata alle squadre ma dovrebbe essere sostanziosa.
Blizzard ha sviluppato un sistema di valuta separato specifico per le skin della Overwatch League per garantire che l’ammontare corretto di denaro vada alle squadre.
I token di lega saranno usati solo per contenuti di gioco inerenti alla Overwatch League, ha dichiarato Nanzer, coordinatore Blizzard. Una volta ottenuti i token di Overwatch League, sarai in grado di acquistare qualsiasi skin di Overwatch League che desideri. Tutti i giocatori di Overwatch su PlayStation 4, Xbox One e PC riceveranno un numero sufficiente di token per acquistare una skin di Overwatch League per il primo mese dopo il lancio, ha aggiunto Nanzer.
Il commissario non ha menzionato se i token saranno disponibili solo tramite acquisto, o se i token o le skin di Overwatch League potranno essere ottenute dalle loot-boxes (casse con estrazione casuale).