Home Hearthstone Arriva Boscotetro! – analisi carte, parte 5

Arriva Boscotetro! – analisi carte, parte 5

Manca (si spera!) poco all’uscita della prossima espansione di Hearthstone!

A partire dal 26 sono cominciati i reveal con lo stream ufficiale, seguiti da quelli di streamer, youtuber e siti di informazione!

Si sa, ai giocatori di Hearthstone piace speculare, immaginare e confrontarsi sulle nuove carte in uscita, quindi non perdiamo occasione per farlo e commentiamole insieme!

Fatemi sapere nei commenti cosa pensate della mia review e quali carte vi piacciono o non vi convincono!

 

P.s. Se non capite alcuni commenti tecnici che faccio, o se volete saperne di più su come valutare la forza di una carta, vi rimando QUI al mio articolo dove spiego come farlo!


Rat Trap

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Rat Trap è il nuovo segreto del Cacciatore!

L’effetto è molto particolare: il segreto si attiva se il nostro avversario gioca tre carte in un singolo turno, evocando un ratto 6/6 su board!

Per quanto possa essere semplice fare playaround a questa carta, soprattutto in curva, è anche vero che anche il fatto di non attivarlo ci da un concreto vantaggio limitando le opzioni avversarie!


Holy Water

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Holy Water è la nuova spell del Priest, che ci permette di fare da removal e dare value alla nostra mano allo stesso tempo.

È una carta estremamente interessante che però è anche molto meta-dipendente, visto che è una carta tendenzialmente da deck control, che quindi non gioca un numero elevato di effetti di danno a target singolo, e quindi dipendente dal fatto che vi sia una presenza relativamente elevata di minion a 4hp che vogliamo colpire con questa magia!


Spectral Cutlass

L'immagine può contenere: sMS

Spectral Cutlass è la nuova arma epica del Rogue!

Interessante il fatto che abbia lifesteal di base, ma allo stesso tempo va a supportare una meccanica (quella del rubare carte avversarie) per la quale rimangono pochissime sinergie in Standard, e le statistiche base dell’arma sono abbastanza avvilenti.


Bogshaper

Bogshaper è la nuova epica dello Sciamano!

Un elementale molto sinergico con carte come Hagatha e altri supporti simili dell’espansione; dalle statistiche basse (12 punti di tempo, quindi equivalenti ad un drop a 5/6), che ci permette di pescare minion dal mazzo per trovare ulteriore value con Hagatha appunto.

Questa carta sembra forte in eventuali mazzi combo/[Malygos] Shaman per trovare i pezzi di combo necessari.


Blood Witch

L'immagine può contenere: una o più persone

Blood Witch è un drop a 4 con ottimo body, e un effetto che al primo sguardo può apparire negativo, ma che invece permette di attivare varie sinergie: Deathweb Spider, Duskbat e la spellstone in primis!
Il prezzo da pagare per l’effetto è comunque molto ridotto, soprattutto per un mazzo tendenzialmente aggressivo in cui possiamo pensare di inserire questa carta!


Deathweb Spider

L'immagine può contenere: sMS

Deathweb Spider è un minion a costo 5 con un buon body (4/6, buona distribuzione delle statistiche anti-prete) che guadagna lifesteal se abbiamo subito danni questo turno: è attivabile quindi da [Kobold Librarian] e [Vulgar Homunculus] in primis oltre a Blood Witch e dal nostro stesso potere eroe, e permette di avere una fonte di cura in un deck che prende molti danni dai propri servitori, aiutando in matchup contro mazzi aggressivi!


Duskbat

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Duskbat è la terza carta sinergica coi danni auto-inflitti rivelata: un 2/4 a costo 3 che va ad evocare due token 1-1 se abbiamo subito danni questo turno: quando attiva il proprio effetto, questo minion è un 4/6 per 3 mana (sebbene diviso su più creature), assolutamente devastante su board!

In caso contrario, comunque, resta poco sotto alle vanilla stat, quindi una carta che può comunque vedere gioco in competitive!


Dire Frenzy

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Dire Frenzy è una magia del cacciatore dall’effetto unico: al costo di 4 mana buffa di +3/+3 una bestia (non necessariamente alleata) e ne rimescola nel deck 3 copie che mantengono il buff!

Carta estremamente interessante che fa pensare subito alla sinergia con [Stonetusk Boar], ma ci permette comunque di generare parecchio value nei matchup più lenti!


Witch’s Cauldron

L'immagine può contenere: 1 persona

Swift Messenger è un nuovo minion con rush!

Un turno ogni due è un 2/6 rush (bruttino), un turno ogni due è una [Fireball] da usare solo su minion e che non passa i taunt.. Che dite, la bocciamo?


Spellshifter

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Spellshifter è un nuovo minion a 2 damage con Danni Magici, con buone statistiche difensive ma lo svantaggio che, a causa del suo effetto, sarà praticamente giocabile solo un turno ogni due (tranne forse contro Prete), visto che come 4/1 verrebbe ucciso troppo facilmente!


Questo è quanto per la seconda parte dell’analisi!

Fatemi sapere cosa ne pensate, sia sulle singole carte che sull’espansione in generale!

Potete anche continuare la discussione di tutte le carte, una per una, sulla mia pagina facebook!

Articolo precedenteAnnunciata la data di rilascio di Boscotetro
Articolo successivoNuovo evento di Overwatch e nuove skin in arrivo
Giocatore competitivo di Hearthstone, tra i candidati a rappresentare l'Italia agli Hearthstone Global Games 2017.