Home League of Legends Esports Più di 300 città in lizza per le finali EULCS

Più di 300 città in lizza per le finali EULCS

Le finali del campionato europeo di League of Legends sono diventate ormai un appuntamento speciale per tutta la community. Gli eventi Riot sono sempre più spettacolari e la cornice nei quali vengono svolti diventa sempre più importante.
Da qualche anno le finalissime degli EULCS hanno sede itinerante andando a toccare località spesso storiche per l’Esport. La Riot ha deciso che, come succede negli sport tradizionali come il calcio, siano le città stesse a proporsi a loro con una presentazione per poter diventare sede delle prossime finali.
In questo modo potenzialmente tutti gli stati europei possono candidarsi per diventare l’effettiva location di questi eventi, parliamo al plurale perchè è volontà della Riot decide le sedi dei prossimi 4 split (2019/2020) con largo anticipo per facilitarne l’organizzazione.
Nelle scorse edizioni città come Stoccolma, Amburgo e Cracovia sono state sedi delle finali.
La Riot ha dichiarato che sono più di 300 le città possibili per le prossime, vedremo mai delle finali LCS anche in Italia?