Home Blizzard Nuove carte commentate! – La sfida di Rastakhan, parte 2

Nuove carte commentate! – La sfida di Rastakhan, parte 2

Mancano meno di due settimane all’uscita della prossima (e ultima dell’anno!) espansione di Hearthstone, e siamo in quel pazzo e magico periodo in cui ogni giorno vengono rivelate nuove carte di quella che sarà la prossima espansione, La sfida di Rastakhan!

Se non sapete di cosa sto parlando, non preoccupatevi: sono qui apposta per aggiornarvi, e mostrarvi tutte le carte – commentandole – che usciranno a inizio Dicembre!


Lince Verartiglio

Una bestia a 1 mana per Cacciatore, capace di essere giocata proattivamente o usata come removal, e che presenta grandi sinergie con la Quest. Il difetto della carta sta nel dover pagare 1 mana anche per evocare la seconda Lince, comunque concept interessante.


Freccia con Esca

Carta che fa uso della meccanica Annientamento e che, quando attivata, si può leggere come “5 mana 5/5 con Battlecry: fai 2 danni”. In quest’ottica è senz’altro molto forte, sebbene la situazionalità dell’effetto Annientamento sia senz’altro un lato negativo. Nel complesso una carta dipendente dal meta.


Pioggia di Rospi

Tantissime statistiche difensive per il turno 6, essendo una carta che fa board da sola sicuramente non va sottovalutata. L’effetto Overload è pesante quindi per ora non la vedo però giocabile in competitivo.


Piromane

Drop a 3 molto solido, ottime statistiche (in linea con le Vanilla stats) ed effetto di card draw che può risultare utile in archetipi più lenti per avere un buon minion capace sia di contestare board che generare vantaggio carte.


Malacrass il Perfido

Leggendaria dal gran value, cosa che solitamente non è ciò che manca ai mazzi mago più lenti e difensivi, però potrebbe risultare più interessante dopo la rotazione di Aprile con l’uscita di [Frost Lich Jaina].


Raffica di Cannone

Ottimo supporto per Pirate Rogue, se non fosse che l’archetipo non esiste e in ogni caso sarebbe un mazzo aggressivo, incapace quindi di trovare un buon value da questa carta.


Pausa!

La brutta copia di [Ice Block], anche se apre scenari molto interessanti per Paladini Control o Combo. Sicuramente una carta da tenere d’occhio, ma risulta impossibile valutarla senza conoscere tutte e 135 le carte del set.


Bagarina Troll

Un Pirata neutrale che fa uso della meccanica Annientamento. Qualora attivato l’effetto è fortissimo, ma il body così aggressivo rende eccessivamente semplice uccidere questa creatura prima che trovi valore.

N.B. l’effetto Annientamento si attiva solo nel proprio turno.


Metallo Pesante

Magia che ricorda molto l’effetto di [Geosculptor Yip], più economica ma senza il body iniziale 4/8, per questo a meno di combo con carte a costo 4 che usciranno trovo difficile che veda gioco, se non in aggiunta a Yip.


Gnomo Belligerante

Ottimo tool antiaggro neutrale, giocare potenzialmente un 2/4 taunt a costo 2 è sicuramente molto ma molto forte. Questa carta vedrà quasi sicuramente gioco, soprattutto qualora il meta dovesse essere particolarmente aggressivo.


Queste sono solo alcune delle carte rivelate finora!

Potete trovare le altre negli articoli precedenti, e seguite il sito o i social per i prossimi articoli di approfondimento!

Articolo precedenteNuove carte commentate! – La sfida di Rastakhan, parte 1
Articolo successivo[XBOX] Outplayed Euphoria Weekly Recap #4
Giocatore competitivo di Hearthstone, tra i candidati a rappresentare l'Italia agli Hearthstone Global Games 2017.