Nuove carte commentate! – La sfida di Rastakhan, parte 5

Mancano meno di due settimane all’uscita della prossima (e ultima dell’anno!) espansione di Hearthstone, e siamo in quel pazzo e magico periodo in cui ogni giorno vengono rivelate nuove carte di quella che sarà la prossima espansione, La sfida di Rastakhan!

Se non sapete di cosa sto parlando, non preoccupatevi: sono qui apposta per aggiornarvi, e mostrarvi tutte le carte – commentandole – che usciranno a inizio Dicembre!


Gral, lo Squalo

Gral, lo Squalo è una value card per Rogue! A costo 5, infatti, permette di giocare una creatura sul terreno che genera successivamente valore. Paragonandolo ad Azure Drake, questa carta risulta worth se statisticamente va a mangiare un servitore con statistiche 2/2 o superiori, quindi è una creatura sicuramente dipendente dal deck.


Hakkar, lo Scortica Anime

Carta molto particolare, Hakkar si presuppone come una possibile win condition estremamente dipendente dal matchup. A meno di mazzi incentrati attorno a lei, questa carta difficilmente vedrà gioco in ladder, ma può risultare molto efficace in torneo, all’interno di lineup con una strategia di counter a deck control molto lenti.


Templare Zandalari

Poco da dire su Templare Zandalari: piuttosto debole per le statistiche base, ma assolutamente devastante se riesce ad attivare il proprio effetto. Facendo un paragone con Hooked Reaver, credo che nel deck giusto questa carta possa risultare estremamente potente anche se lenta.


Maestro di Guerra Voone

Voone è davvero fortissimo: ha la capacità di generare un value enorme, con statistiche comunque non terribili per il costo. Statisticamente vale la pena giocarlo anche per copiare un drago solo, nonostante questo il problema della carta è l’archetipo in cui giocarla, che non sembra per il momento risultare viabile.


Taumatura di Alberoarso

Potrei ripetere qui quanto detto per Voone: sicuramente la carta è ottima, con statistiche solo leggermente inferiori a quelle ad esempio di un River Crocolisk ma un effetto in grado di generare value, nonostante questo i mazzi drago al momento hanno tutti il medesimo problema, ossia l’assenza di uno “scheletro” di draghi sufficientemente corposo.


Vendetta della Selva

Probabilmente una delle carte con più potenziale rivelata finora: il costo estremamente ridotto di questa carta la rende molto versatile e giocabile anche in caso si sia costretti ad utilizzarla per rievocare una creatura a costo 2/3, mentre gli utilizzi ottimali sono devastanti, basta pensare alla possibilità di rievocare a costo 2 i segugi morti di Unleash the Hounds o addirittura un King Krush.


Orso da Guerra Amani

L’orso da Guerra Amani ha buone statistiche, ben distribuite, e il suo testo lo rende una carta “onesta”. Qualora ci fossero quindi deck in cui ha qualche tipo di sinergia sarebbe una carta sicuramente da tenere in considerazione, vista anche la capacità di funzionare come tool antiaggro o rimozione istantanea.


Leccostecco

Leccostecco è la nuova arma dello Sciamano: l’effetto permette di giocare le proprie carte con criterio in base alla necessità di rimuovere creature con Costituzione 1 o 3, tuttavia al momento non sembra una carta particolarmente sinergica con nessuno degli archetipi esistenti o ipotizzabili.


Gran Sacerdote Thekal

Questa leggendaria è una di quelle carte che presenta solo lati positivi: statistiche in linea col costo, è un effetto incredibilmente interessante che permette di curarsi oltre il limite dei 30 punti vita, andando ad attivare il Templare Zandalari visto sopra, o anche solo appunto abilitatore di cure extra. Da menzionare la sinergia in Wild con i Molten Giant.


Camminata sull’Asse

Versione più economica ma più situazionale di Assassinate, che non ha mai visto gioco in competitivo. Probabilmente una carta che rivelerà il suo vero potenziale dopo la rotazione di Vilespine Slayer, da cui al momento credo sarà eclissata.


Queste sono solo alcune delle carte rivelate finora!

Potete trovare le altre negli articoli precedenti, e seguite il sito o i social per i prossimi articoli di approfondimento!

FACEBOOK COMMENTS

About author

Valenash

Giocatore competitivo di Hearthstone, tra i candidati a rappresentare l'Italia agli Hearthstone Global Games 2017.

Leggi anche...

20 Domande a WAR Larssen

Oggi abbiamo deciso di chiedere  al nostro midlaner europeo WAR Larssen di rispondere a 20 domande. Emil Larsson ha solo 17 anni ed è uno dei ...