Outplayed Quintessential Full Girl Team

Siamo finalmente orgogliosi e felici di presentare un nuovo progetto a cui lavoriamo da qualche mese, ossia le Outplayed Quintessential un team formato da sole ragazze. Sebbene la squadra venga annunciata solo oggi il cammino del team è iniziato con le prime selezioni iniziate quasi due mesi fa, i primi allenamenti ed i primi sforzi. L’idea di lanciarci in questo nuovo team arriva dalla nostra convinzione che ci sia posto anche per il “gentil sesso” nell’universo competitivo di League of Legends, siamo fermamente convinti che sia corretto ed interessante dare anche a delle ragazze volenterose e talentuose la possibilità di divertirsi ed allenarsi per partecipare a degli eventi Esport competitivi.
Le nostre atlete sono tra le prime nel settore che si mettono in gioco per poter aiutare tante altre ragazze come loro ad esporsi ed a provare a cercare qualche stimolo e traguardo in più mentre si divertono a giocare online. Vogliamo cancellare, con un lungo percorso, lo stereotipo che le ragazze non siano all’altezza della loro controparte maschile e soprattutto che non possano provare a lavorare come un gruppo anche nel settore dei videogiochi.

Inizialmente non siamo alla ricerca di clamorosi di risultati, per quanto ci riguarda siamo già molto contenti e soddisfatti di poter far parte di questo piccolo “cambiamento” che speriamo possa portare sempre più ragazze nei tornei di League of Legends prima e di altri giochi poi. Vogliamo che questa possa essere un’esperienza divertente e gratificante che sia il primissimo passo verso un futuro più rosa possibile. Naturalmente saremo i primi ad esultare ad ogni singola kill, ad ogni bella giocata e chissà magari anche al primo game vinto.

La nostra squadra parteciperà al campionato nazionale di Serie B di ESL, un campionato con team solo maschili per ora e con giocatori di un livello sicuramente superiore al nostro per il momento, questo primo passo però sarà fondamentale per la loro crescita, anche in vista di interessanti progetti tutti al femminile che vogliamo portare avanti nei prossimi mesi ma per cui ci sarà tempo di parlare in futuro.
Vi lasciamo anche una piccola introduzione al progetto del Team Manager Bernardino Ciucci e poi dell’Head Coach Andrea Galeati:


“Il progetto nasce con l’intenzione di sdoganare i troppo sentiti pregiudizi che si hanno su player femminili, si tratta di atlete vogliose di imparare ed abili quanto i maschietti, non solo streamer, ma anche sognatrici per una community da educare. Ci auguriamo un supporto di quest’ultima per la loro crescita.”


“Salve a tutti,sono Gale, ho 21 anni, sono il coach del team Outplayed Quintessential. Questo progetto è nato dalla volontà e dal desiderio di mostrare a tutta la community Italiana, che un team femminile può competere nelle competizioni prettamente maschili, così da sfatare i soliti stereotipi. Ho scelto di partecipare a questo progetto fin da subito perchè, mi piace mettermi alla prova e penso che cercare di creare qualcosa, che attualmente non esiste in questo paese, possa essere una delle sfide più interessanti. P.S. Non sono 5 support main 😉 “


Nei prossimi giorni andremo a presentare tutte le nostra ragazze tramite una breve intervista sulle nostre pagine ma nel frattempo ecco il roster completo con il quale inizierò questa competizione:


Top Laner: Siddy


Jungler: Alexis


Midlaner: Ysell


ADC: Bobblelift


Support: Peeci


Sub: Ciclina


Sub: Celestial


Sub: Lullaby


Coach:
Andrea “Gale” Galeati

Assistant Coach:
Sonia “Eltanin” Del Luongo


Analyst:
Luca “Draycen” Quinale


Team Manager
Bernardino “Darkberny” Ciucci


 

FACEBOOK COMMENTS

About author

awaKing

Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.

Leggi anche...