Home MTG Arena Magic Arena: analisi del Ranking System e dei cambiamenti negli eventi

Magic Arena: analisi del Ranking System e dei cambiamenti negli eventi

mtga, Magic Arena, Analisi Rank System, Reward, Events

Gli sviluppatori di MTG Arena hanno annunciato questa notte con un post sul forum ufficiale (che potete reperire qui) l’introduzione del Ranking System, ovvero il sistema di partite classificate di cui si parlava già da qualche giorno. Oltre all’introduzione della ladder, è stato annunciato anche un rifacimento del sistema di ricompense per gli eventi che ha già attivato varie polemiche sia nelle boards ufficiali che nei vari sub-reddit. In questo post vi mostriamo tutti i cambiamenti uno per uno, e grazie all’aiuto dei lavori di utenti reddit che hanno condiviso i loro calcoli matematici, proviamo a farne un’analisi ed un paragone con il sistema ad oggi presente. (Spoiler, il nuovo sistema è disastroso)

Il Rank System 1.0

Ovvero la “novità” del mese su MTGA

A grande richiesta arriva anche su Magic Arena un sistema di ladder funzionante attraverso il quale “competere” fino al raggiungimento del grado Mythic. Il sistema prevede 5 rank, dal Bronze al Diamond, con 4 Tier interni ciascuno, ed un sesto rank, per i miglior giocatori, il rank Mythic. Le vittorie necessarie per avanzare di grado cambiano a seconda di quello in cui state giocando, secondo il seguente sistema:

RankSteps Gained with WinSteps Lost with LossSteps needed to Advance a Tier
Bronze204
Silver215
Gold116
Platinum117
Diamond117

Questo sistema introduce anche le ricompense di fine stagione, elargite quindi ogni mese.

  • Bronze: 1 pack
  • Silver: 1 pack + 500 gold
  • Gold: 2 packs + 1000 gold
  • Platinum: 3 packs + 1000 gold
  • Diamond: 4 packs + 1000 gold
  • Mythic: 5 packs + 1000 gold

Ad una prima occhiata il sistema non sembra troppo ispirato e le reward non troppo intriganti per un gioco nel quale ogni 15 vittorie settimanali siamo ricompensati con 3 pacchetti, ovvero lo stesso valore più o meno della reward per il grado Gold, ma andiamo a fare dei calcoli:

L’analisi del Rank System

L’utente reddit u/Razgorths nel suo post dal titolto WotC, Your Rank System is Insane

ha estrapolato il numero di partite necessarie per la scalata. Presupponendo un winrate positivo del 55%, serviranno 845 parite per arrivare Mythic partendo da Bronze. 845 partite in un mese sono 28 partite al giorno, che al netto della durata media di un match di Magic portano ad un monte ore abissale se si sceglie di non giocare un mazzo aggressivo.

Anche considerando che, dopo il reset di fine mese, il rank vi riposiziona più in alto (Gold 1 finendo Mythic), i game necessari con lo stesso winrate sono comunque 620.

Facendo un paragone con il più comune card game, Hearthstone, vuol dire ogni stagione fare rank 25-Legend. Il 70% di game in più per raggiungere nuovamente il max-rank.

Le ricompense compensano la situazione?

Senza fare troppi calcoli, la risposta sembra essere no. Anche ipotizzando il raggiungimento del più alto grado 5 pacchetti + 1000 gold si possono tradurre in 6000 gold, 12 quest giornaliere, senza contare le reward aggiuntive per le win e le settimanali.

I nuovi eventi

Ciò che però ha scatenato letteralmente la community, sono le polemiche legate al nuovo sistema introdotto per gli eventi costruito, sia il BO1 Constructed Event, sia il BO3 Competitive Constructed (che dovrebbe finire rinominato come Traditional Constructed).

Sono infatti state rimosse le carte singole dalle ricompense, che ora sono sono in monete d’oro, secondo il seguente schema:

Constructed Event/Traditional Constructed Event

Entry: 600 gold, or 120 gems

Match Structure: Constructed Event is best-of-one, Traditional Constructed Event is best-of-three

Event Ends: 6 wins or 3 losses, whichever comes first

Rewards:

  • 6 wins: 1300 gold
  • 5 wins: 1000 gold
  • 4 wins: 800 gold
  • 3 wins: 600 gold
  • 2 wins: 400 gold
  • 1 win: 300 gold
  • 0 wins: 100 gold

La motivazione portata è che l’avere delle carte come ricompensa portava i giocatori alle prime armi senza collezione ad iscriversi ugualmente, frustrandoli. A noi la spiegazione sembra molto forzata, visto che il sistema precedente permetteva di ricevere 3 carte singole anche con 0 vittorie.

Analisi del Constructed Event e del Traditional Constructed

Partiamo subito con il dire che non troviamo molto sensato avere un sistema di reward esattamente identico per un impegno BO1 e uno BO3, ma non possiamo biasimare su questo gli sviluppatori: i dati parlano di più del 97% di game svolti nella variante singola, ci può stare portare anche l’altro tipo di evento sullo standard del più giocato per semplificare.

Le carte singole e la soddisfazione di riceverle oltre ai gold erano la carta vincente dei Constructed Events, e la loro rimozione sembra appiattire molto il sistema.

In questo post su reddit l’utente Pibonacci_ ha calcolato che ponendo un winrate di esattamente il 50%, il valore stimato era: -89.84 gold ma con l’aggiunta di 2.135 carte non comuni, 0.577 (poco più di metà) carte rare e 0.288 carte mitiche. Ora lo stesso winrate porta a guadagnare.. 1.17 gold. La differenza pare sostanziale.

Ai calcoli matematici, possiamo aggiungere il pensiero di molti utenti sul web: il sistema era divertente, dava soddisfazione ricevere alcune carte mentre si partecipava ad una sorta di torneo semplificato, ed anche ricevere carte insignificanti aiutava il completamento della collezione con carte su cui sarebbe pessimo spendere wildcards. Come puntualizzato in quest’altro post su reddit, che senso può avere testare le proprie abilità nell’evento, senza ricevere carte, se per lo stesso scopo è stata aggiunta comunque la ladder e le partite classificate?

Cosa succede ora su Magic Arena?

I cambiamenti dovrebbe andare live tra non molto e almeno inizialmente il sistema sarà come lo sto spiegando qui. La speranza è che la community sia ascoltata e che si possa passare quanto meno ad una via di mezzo. Il sistema online fino ad oggi non è probabilmente sostenibile nell’ottica della scomparsa del Vault e delle soluzioni presentate il mese scorso per le quinte copie, ma questo sembra, oltre che troppo punitivo per l’EV, abbia eliminato gran parte del divertimento e della diversità che caratterizzava gli eventi in Magic Arena.