Gli Immortals in prima linea contro il cancro

Il team americano degli Immortals ha avviato una partnership per la raccolta di fondi con il St. Jude Children’s Research Hospital, impegnandosi a raccogliere un totale di $ 500.000 per due anni insieme al franchise di Overwatch League Los Angeles Valiant.

Il St.Jude Children’s Research Hospital lavora per curare e sconfiggere il cancro e altre malattie potenzialmente letali nei bambini. Il team dei Valiant di Los Angeles ha raccolto migliaia di dollari per l’ospedale nella stagione inaugurale della Overwatch League.

Noah Whinston, presidente esecutivo degli Immortals e dei Los Angeles Valiant si è espresso sulla partnership con una dichiarazione: “Fa parte del nostro DNA organizzativo restituire alle comunità che serviamo e rappresentiamo. Crediamo fermamente nella missione di St. Jude, ed è un onore lavorare con un partner che condivide i nostri valori. È incredibile che le famiglie di St. Jude non ricevano mai dei conti (ndr. il sistema americano sanitario è solitamente molto costoso senza assicurazione medica e non tutti possono permettersela), quindi possono concentrarsi su ciò che conta di più – aiutare i propri figli a vivere “.

Sia Immortals che Los Angeles Valiant ospiteranno numerose attivazioni e iniziative per contribuire a raccogliere fondi e consapevolezza come parte di questa partnership. Questo includerà anche molti streaming di beneficenza come quello tenuto ieri 19 Dicembre da Joshua “Ah Craaaap” Sharon, pro di Clash Royale per gli Immortals.

Richard Shadyac Jr., Presidente e CEO di ALSAC – l’organizzazione di raccolta fondi e sensibilizzazione per il St. Jude Children’s Research Hospital – ha aggiunto: “Apprezziamo l’opportunità di creare un nuovo, dinamico modo di coinvolgere gli appassionati di sport e di presentare la nostra missione a nuovi potenziali sostenitori. Attraverso questa partnership, non vediamo l’ora di lavorare con Immortals e LA Valiant, così come con la grande e crescente community di fan di esports che continua a sostenere generosamente i pazienti, le famiglie e la missione salvavita del St. Jude Children’s Research Hospital. ”

A maggio, sia Immortals che Los Angeles Valiant hanno stretto una partnership con Razer, azienda di periferiche e attrezzature. Più di recente, entrambe le parti hanno ricevuto la sponsorizzazione dalla società di pneumatici Nitto Tire per i MIBR, un marchio CS:GO di proprietà di Immortals LLC.

About author

awaKing

Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.

Leggi anche...