Home MTG Arena Guide e Mazzi Bronze to Mythic: guida ai draft Azorius Ravnica Allegiance

Bronze to Mythic: guida ai draft Azorius Ravnica Allegiance

Guida ai Draft di Azorius Ravnica Allegiance su MTG Arena

Dopo aver raggiunto il grado Top 25 al mondo Mythic nei ranked draft di Ravnica Allegiance ho deciso di condividere tutto quello che ho imparato durante la scalata per aiutarvi a batter il meta e a guadagnare posizioni.
Noi di Outplayed abbiamo preparato una serie di articoli nelle prossime settimane che vi guiderà tra le carte ed i vari archetipi lungo la strada nei gradi classificati.
Se non avete letto l’introduzione generale ai draft vi consiglio di iniziare da quella:
Guida ai Draft di Ravnica Allegiance su MTG Arena

mtg arena draft mythic guida allegiance

Consigli sull’approcciare il draft

La gilda Azorius (bianco-blu) è una delle combinazioni che ci ha convinto di più nel draft di Ravnica Allegiance su MTG Arena.
L’archetipo principale che vi consigliamo di costruire è sicuramente “Flyers”: puntiamo su uno stormo di volanti capace di attaccare dall’alto il nostro avversario, utilizzando le altre nostre risorse per tenere a bada le creature. Le nostre spell non creatura (rimbalzi e depotenziamenti in particolare) sono forti per guadagnare tempo.
L’enorme quantità di creature volanti di questa combinazione ci dà la possibilità di avere ottime risorse e di trovare spesso carte giocabili per questo archetipo anche negli ultimi pick. Anche creature molto semplici come Concordia Pegasus e gli spiriti volanti possono diventare letali se lasciati lavorare in gruppo.
Le due carte comuni chiave della gilda Azorius sono Azorius Knight-ArbiterLawmage’s Binding, entrambe davvero efficienti e lavorano benissimo con il tema volanti. L’arbitro è un ottimo bloccante a terra ma allo stesso tempo riesce ad infliggere 2 danni a turno ed il binding è semplicemente fortissimo in qualsiasi mazzo limited e riesce a togliere di mezzo sia ostacoli difensivi che offensivi. L’altra comune che incarna perfettamente quello che questa gilda vuole fare è il Chillbringer. Duplice funzione anche per questa carta: genera tempo rallentando l’avversario ed eliminando un bloccante per due turni, oltre ad infliggere danni evasivi.
Solitamente vorremmo avere dalle 15 alle 19 creature per poi completare il mazzo con spell che ci permettano di finire il nostro avversario controllando il board come Arrester’s AdmonitionSky TetherSlimebind e Summary Judgment. Consigliamo sempre 17 terre, aggiungendo due Gate di Azorious in quanto alcune delle carte più forti hanno la necessità di doppio colore.

Archetipi alternativi

Passare da terra con Azorius è più complicato che volare sopra i blocchi, ma non è impossibile. In particolari circostanze possiamo sfruttare le nostre magie per ritardare i blocchi avversari e chiudere il game velocemente con creature che infliggono tre danni ad attacco (come il Prowling Caracal). Consideriamo l’ipotesi di Azorius Aggro più come una scelta d’emergenza che un’idea da cui partire.

Tenete presente la possiblità di pickare la carta uncommon High Alert. Se presa ad inizio draft può essere una carta intorno alla quale costruire il mazzo prediligendo carte normalmente mediocri, mentre più avanti dovrete valutare in base alla situazione. Le creature di Azorius hanno molto spesso più costituzione che forza e semplici drop come Senate Courier diventano un incubo.

Altro modo di draftare Azorius è un approccio più di controllo basato su un motore di vantaggio carte come Dovin’s Acuity o sulla possibilità di scavare nel nostro mazzo con Sphinx’s Insight. Andremo a creare così un archetipo capace di giocare i long game. Questi possono essere anche strappati “macinando” il mazzo del nostro avversario attraverso Thought Collapse e Persistent Petitioners, ma sinceramente è una possibilità che non vi consigliamo se volete puntare alla solidità ed alla vittoria.

La meccanica Azorius: Addendum

La meccanica inserita in questa espansione per la gilda Azorius è Addendum. Alcune carte, se giocate nella vostra fase principale, avranno un effetto aggiuntivo. Tuttavia potete sempre scegliere di non farlo e giocarle come istantanei se necessario.

La meccanica è piuttosto interessante e molte delle carte che hanno questo bonus possono essere tranquillamente giocate in entrambi i modi. Questa flessibilità è molto utile durante i match. Tuttavia Addendum/Appendice non va a modificare il concetto del nostro mazzo o come andremo a montarlo, semplicemente aggiunge delle armi in più al nostro arsenale.

Carte chiave

Come detto in precedenza sarà necessario riuscire a prendere numerose creature voltanti; fortunatamente molte di essere sono comuni come Senate Griffin, Syndicate Messenger o Senate Courier. Abbastando la curva abbiamo Concordia Pegasus e Faerie Duelist, entrambe più che decenti per il nostro piano. Oltre al “solito” Chillbringer, le carte a cui dobbiamo mirare sono le forti uncommon che offre questa combinazione:

 

Le prime due in particolare possono essere devastanti e sono dei buoni first pick.

Bombe Rare

Le rare di Azorius non sono il punto forte della gilda, ma troviamo alcune ottime opzioni. L’Angelo e la Sfinge possono davvero fare la differenza e sono entrambe ottime first pick. La delegata può essere devastante in alcune situazioni ed in generale è una buona arma da avere. Diffida e Bentide sono leggermente meno forti ma sempre delle ottime scelte.

Rimozioni e combat-trick (comuni e non comuni)

Questa accoppiata di colori non ha accesso a moltissime rimozioni, tuttavia ci sono alcune carte che in questa gilda funzionano anche se sono situazionali. Tutte le 10 in elenco sono giocabili nei mazzi. Ecco in ordine di forza quali sono le migliori:

  1. Lawmage’s Binding
  2. Chillbringer
  3. Depose//Deploy
  4. Summary Judgment
  5. Sky Tether
  6. Slimebind
  7. Faerie Duelist
  8. Code of Constraint
  9. Arrester’s Admonition
  10. Sentinel’s Mark

Fateci sapere nei commenti quali sono le carte o gli archetipi con i quali vi state trovando meglio e non esitate a farci domande sul Draft di Ravnica Allegiance in MTG Arena!
A breve uscirà la Top 10 delle carte comuni migliori della gilda, non perdetevela!

Vi aspettiamo al prossimo appuntamento con gli articoli specifici degli archetipi e la scelta delle migliori carte per ognuno di essi.