Home League of Legends Guide HOT PICKS #30: Teemo Support

HOT PICKS #30: Teemo Support

Ammetto di sentirmi sporco mentre scrivo di questo pick ma i suoi risultati nella solo Q Koreana meritano di essere menzionati.

Perchè giocarlo?

Teemo Support è sempre stato viabile in solo Q dato che il suo blind rimarrà sempre rilevante contro un ADC e la sua ultimate è il miglior strumento per il controllo di mappa del gioco.
Il suo poke in fase di corsia ed il controllo dei bush lo rende un supporto più utile di quello che sembra anche se è estremamente debole dalle all in lanes come Alistar e Thresh; si potrebbe pensare che il piccolo yordle abbia difficoltà nelle linee con sustain mai in realtà il blind dovrebbe permettervi di vincere buona parte dei trade. Ovviamente le linee migliori sono contro support poco proattivi come TK, Braum e Taric.
Dopo la fase di corsia la sua ultimate, unita alle ward permette di avere un controllo di mappa impareggiabile conviene giocare questo pick assieme a qualche altro champion da pick come un assassin mid o un jungler adatto allo scopo.

Come giocarlo

Per abusare di questo pick in Korean stanno utilizzando una build decisamente atipica: si inizia con item blu come di consueto ma dopo aver chiuso il primo upgrade si rusha Draktarr per il burst donato dalla sua passiva e per il controllo di mappa aggiuntivo. Dopo questo cheesy item si chiude l’item da support e si inizia a buildare full ap come di consueto.

La skill build inizia con Q->E->Q per poi maxare R->Q->E->W.

Le sue rune utilizzano Dark Harvest per massimizzare il poke in corsia ed il danno dai funghi.