Home Uncategorized Hot Pick #33: Tham Kench Flex

Hot Pick #33: Tham Kench Flex

La patch 9.9 ha modificato pesantemente Tham Kench spostandolo dal ruolo di salvavita a quello di frontliner a causa dei cambiamenti fatti alla la quale è drasticamente meno efficace se usata sugli alleati. Oltre a questo le sue statistiche base sono estremamente alte avendo egli 600 hp e 47 armor a level 1 lo rendono il campione con più HP effettivi a livello 1 e la sua Q è una spell che infligge 280 danni con 4 secondi di CD e slow, insomma anche con pochi item TK è una macchina da guerra al momento e questo senza considera il suo scaling sulla passiva.

Ovviamente è possibile sfruttare questo suo nuovo ruolo in molti modi: da support TK non è diverso da quello vecchio a parte nel playstyle più aggressivo e top si builda come un classico Tank; in mid, invece, stanno venendo sperimentate build più particolari con glacial augment per portare una maggiore utilità al team, ovviamente Tham Kench mid sembra viabile soprattutto contro altri melee champions o Assassins.

TOP

In top TK non reali pessimi match ups dato che la sua fase di linea è così forte ma ha grossi problemi di scalign dato che la sua utilità in fight è limitata rispetto ad altri pick in meta al momento. La sua forza è quella di poter ruotare in fretta e gankare le altre corsia con la ultimate e la priorità in corsia.

La sua Skill build è quella classica con Q max poi W ed infine E, è possibile anche saltare E a livello 3 in favore di un secondo punto in Q per mettere più pressione all’avversario.

La item build è quella standard da tank senza ingaggio: Righterous Glory primo item per poi acquistare item da MR poi Warmog e Stoneplate con l’ultimo item a piacere. L’item consigliabile da MR è Spirit Visage ed i boots sono difensivi e situazionali anche se trovo i tabi leggermente meglio.

Per quanto riguarda le summoners TP non è la scelta ovvia assieme a flash dato che la sua ultimate dona una certa mobilità di mappa, per questo alcuni giocatori preferiscono ignite.

Le rune sono le classiche con Grasp

MID

In mid la fase di corsia di TK è sicuramente più debole non avendo la possibilità di inseguire l’avversario e prendere trade prolungati ma se l’avversario è un campione melee dovrà rispettare il vostro all in regalandovi la priorità in corsia.
Il ruolo di TK mid è leggermente diverso da quello top dato che è possibile buildare più verso l’early game diventando un temibile ganker in poco tempo: la sua specialità è ovviamente quella di muoversi rapidamente sulla mappa e sfruttare i suoi slow per creare pick ed ottenere il controllo della mappa.

La sua skill build non differisce da quella Top ma la sua build cambia drasticamente acquistando prima un item difensivo, od un componente come Specter’s Cowl, per poi transizionare su GLP-800 come secondo e Righterous Glory come terzo per poi tornare a buildare tank. Questo ovviamente è fatto per sfruttare al meglio il Glacial Augment selezionato come Keystone.