Home League of Legends paiN Gaming annuncia una partnership con Coca-Cola

paiN Gaming annuncia una partnership con Coca-Cola

paiN Gaming, uno dei principali team Esports in Brasile, ha annunciato una nuova partnership con il gigante mondiale delle bevande Coca-Cola.

Coca-Cola lavorerà esclusivamente con la squadra dei paiN Gaming di League of Legends che partecipa al campionato brasiliano (CBLoL).

L’accordo con paiN Gaming ha una durata di sei mesi, il brand di Coca-Cola è presente e ben visibile sul petto nella nuova maglia della squadra per il Winter Split. L’accordo ha un’opzione per il rinnovo, quindi potrebbe continuare anche nella stagione 2020.

Coca-Cola non è estranea al mondo dell’Esports, a febbraio di quest’anno, infatti ha  annunciato una partnership importante con la Overwatch League per diventare l’esclusiva bevanda analcolica del campionato. L’enorme accordo ha dato a Coca-Cola i diritti esclusivi per l’IP OWL, il che significa l’esclusività con tutte le 20 franchigie della Overwatch League.

Coca-Cola aveva già lavorato con League of Legends nel 2016 e EA FIFA esports nel 2017 e 2018.

Coca-Cola si unirà a brand del calibro di Vertagear, SanDisk, Razer, Trident, 5Star, WD_Black, PicPay e Samsung Notebook Odyssey nella sponsorizzazione dei giganti brasiliani.

Difficile che questo sia il primo ed unico accordo di Coca-Cola con dei team esports, ci si aspettano altre importanti partnership e che il colosso delle bevande continui a sfruttare questa finestra sul mercato giovanile.