Home League of Legends Nuovo gioco RIOT arriva una conferma per un fighting game

Nuovo gioco RIOT arriva una conferma per un fighting game

È stato confermato che Riot Games sta lavorando ad un gioco di combattimento, secondo un annuncio del co-fondatore di Evo Tom Cannon. Cannon è apparso nello show di apertura dell’evento di combattimento parlando con i caster si è lasciato “sfuggire” che lui e la sua squadra stanno lavorando ad un gioco di combattimento per lo sviluppatore di League of Legends. Oltre al gioco da tavolo Mechs vs. Minions, questo sarà il primo gioco sviluppato dallo sviluppatore al di fuori di League of Legends.

Nella Clip sotto che sta facendo velocemente il giro del web arriva la conferma dello sviluppo del gioco.

Cannon è anche uno dei fondatori di Radiant Entertainment, uno studio di sviluppo di videogiochi che ha creato il gioco di combattimento Rising Thunder. Nel 2016, è stato annunciato che Radiant era stata acquisita da Riot. Lo sviluppo di Rising Thunder è stato annullato probabilmente proprio per usarne degli asset nel futuro gioco dei papa di League of Legends.

Nel canale di Radiant di Youtube è ancora possibile vedere alcuni video di quel progetto:
https://www.youtube.com/channel/UCkz_jjJyIyQaQMQ3Cbaf7Iw

Da allora, si è ipotizzato che Riot avrebbe potuto affiancare la Radiant aiutandoli a sviluppare un gioco di combattimento. Tuttavia prima di questo annuncio questi rumors non avevamo mai ricevuto conferma.

Durante lo streaming Cannon ha affermato ulteriori notizie sul gioco sarebbero arrivate in seguito poiché la squadra aveva ancora molto lavoro da fare, facendo presupporre che i lavori siano ancora in alto mare. In una dichiarazione condivisa con USGamer, Riot ha fatto eco a questi commenti e ha confermato ancora una volta lo sviluppo del gioco sottolineando anche lei che ci sia “molta strada da fare” prima che il gioco sia pronto.

Riot Games è entusiasta di confermare che stiamo sviluppando un gioco di combattimento”, ha detto Riot a USGamer. “Abbiamo sperimentato il profondo impatto che questo genere può avere sui giocatori e vogliamo portare l’esperienza di gioco di combattimento a più persone. Stiamo lavorando duramente per creare un gioco veramente degno della vivace community di giochi di combattimento e stiamo facendo progressi, ma abbiamo ancora molta strada da fare prima di essere pronti a condividere maggiori dettagli ”

Confermato quindi il primo vero e proprio gioco di Riot oltre a League of Legends, dopo il susseguirsi di voci che volevano un videogame sul genere MMO, viene quindi spostata definitivamente l’attenzione sul genere di lotta. Tuttavia secondo molti rumors potrebbe non essere il solo gioco in via di sviluppo ed è presumibile che sia cosi, dovremo solo aspettare ulteriori rumors o conferme nei prossimi mesi.
Nel frattempo godiamoci lo spoiler di questo gioco che al momento non ha ancora pubblicamente ne nome ne una forma!