Home League of Legends Eternal: Cambiamenti e riduzione prezzo

Eternal: Cambiamenti e riduzione prezzo

Il tanto nuovo quanto contestato sistema di achievement di League of Legends sta finalmente approdando sul client live dopo aver passato qualche tempo nel PBE (Public Beta Environment), riassumendolo in breve gli Eternal sono un nuovo tipo di “contenuto aggiuntivo estetico” che potrà essere ottenuto tramite l’acquisto via RP, grazie ad esso sarà possibile mostrare i propri traguardi con i campioni utilizzati.

Sembra proprio che gli sviluppatori di Riot Games abbiano deciso di ascoltare le opinioni della community; vi avevamo già parlato dei nostri dubbi riguardanti questa nuova meccanica, dubbi che in parte erano condivisi da molti giocatori e che hanno ricevuto una risposta con un post nel blog degli sviluppatori.


La prima informazione che i dev hanno dato è che la data d’uscita degli Eternal è stata posticipata, in precedenza era stata indicata la Patch 9.17, ma attualmente non è stato specificato di quanto slitterà la loro pubblicazione; possiamo comunque ipotizzare di vederli sui server ufficiali prima del rilascio della Patch 9.19.

Il motivo principale di questo slittamento è l’insieme delle modifiche che sono state effettuate in seguito ai feedback ricevuti, ossia:

  • Riduzione del prezzo in RP;
  • Divisione degli Eternal in due categorie: set Unici e set Comuni;
  • Creazione di più Eterni Unici per campione;
  • Rendere possibile l’acquisto via Essenze Blu, ma soltanto durante l’apertura dell’Emporio dell’Essenza;
  • Rendere disponibili dei bundle per i giocatori con una champion pool molto ampia, in modo da accedere a degli sconti in caso di acquisto di più set.

Come già specificato nella lista soprastante, gli Eterni verranno categorizzati in:

Set Unici

Saranno meno generali rispetto ai Comuni, conterranno infatti esclusivamente Eterni specifici per ogni champion, sono stati usati come esempio “Smettila di colpirti da solo” per Sylas e “Imbucato” per Shen. Questi Eternal saranno disponibili in qualsiasi momento al costo di 590 RP ed ogni set ne conterrà 3.

Set Comuni

Al contrario degli Unici, includeranno Eterni che possono essere associati a tutti i campioni o almeno ad un insieme molto vasto (ad esempio numero di pentakill, record torri distrutte in una partita ecc…). Costeranno meno della metà rispetto all’altra categoria, ossia 225 RP (per tutto l’anno) e saranno disponibili anche nell’Emporio dell’Essenza 2 volte l’anno) al costo di 3500 EB. Inoltre, come occasione speciale, questi set saranno disponibili al loro lancio per l’acquisto via essenze blu; anche questi set conterranno 3 Eternal.


Nonostante questi nuovi cosmetici possano comunque non essere visti di buon occhio, Riot Games ha ascoltato i propri utenti ed ha provato a proporre una soluzione, cosa ne pensate? Credete che gli Eterni siano un sistema positivo per il gioco?

Articolo precedenteOG è il vincitore degli International 2019
Articolo successivoArrivano le Star Guardian skin 2019
Mangiatore professionista di kebab, nato dalla tempesta, padre dei draghi, main Riven e ancora in attesa della propria lettera da Hogwarts. Un nerd a 360 gradi appassionato di letteratura (specialmente fantasy), serie TV, anime e, ovviamente, videogiochi.