Home League of Legends League of Legends: Nuove musiche per la TFT, Ask Riot ed altro

League of Legends: Nuove musiche per la TFT, Ask Riot ed altro

Nuovo aggiornamento per la modalità “teamfight tactics” di League of Legends, il sound designer “Ampson” ha pubblicato nel forum di LOL delle preview di registrazioni per nuove musiche per la modalità “autochess” della famosa casa “Riot Games”.

Il thread del forum è visualizzabile qui per maggiori dettagli.

Il sound designer afferma che per le musiche della versione beta siano stati utilizzati strumenti musicali sintetizzati ed è loro interesse offrire la migliore esperienza ai giocatori, pertanto è stata presa la decisione di avviare uno studio di registrazione di musicisti talentuosi per catturare delle performance umane per la musica della modalità TFT. Viene descritto inoltre che le musiche cambieranno a seconda della fase di gioco, per esempio durante la “shopping phase” la musica sarà più calma e rilassata mentre durante le fasi di combattimento sarà più energica.

Attualmente ci sono 3 diverse sezioni della musica: la prima parte dall’inizio del game fino a quando non viene eliminato il primo giocatore, la seconda è fino a quando non rimangono 3 giocatori, e la terza è quando il game si conclude. Questo è il principale cambiamento che la “Riot Games” ha intenzione di apportare alla modalità TFT attualmente, oltre ad una risoluzione di vari bug.

Un’altra novità è la nuova settimana dell’Ask Riot, dove vengono fornite risposte ai vari quesiti dei gamer. Le domande e risposte sono le seguenti:

Q – Offrite regolarmente eventi su temi, campioni o serie di skin (come Project), ma questi eventi sono calati di qualità nel tempo. L’esperienza di gioco non porta nulla di nuovo ai giocatori (come le modalità di gioco) e abbiamo missioni molto limitate rispetto agli eventi precedenti, il che lo rende banale. Farete eventi più sostanziali e interessanti per i giocatori?

A – Si assolutamente! Abbiamo ascoltato questo feedback e siamo pienamente d’accordo: gli eventi sono diventati più vecchi di quest’anno. Vogliamo che ogni evento sembri un’esperienza unica per la quale tutti i giocatori possano essere entusiasti, motivo per cui il nostro obiettivo è quello di rendere la partecipazione agli eventi più gratificante, più nuova e più memorabile per tutti.Ecco alcuni dei modi in cui speriamo di raggiungere questo obiettivo:Riportare le modalità di gioco (vecchie e nuove) negli eventiMigliorare il modo in cui le missioni interagiscono con gli eventi, in modo simile alle Prove (ad esempio: le Prove ti hanno fornito una barra di avanzamento che hai riempito facendo missioni, che a loro volta ti hanno dato premi specifici per l’evento, quindi tutto sembrava più coerente)Fornire più missioni e una maggiore varietà di missioni oltre ai “servi della fattoria”, “ottieni uccisioni” o “guadagna oro”Inizierete presto a vedere alcuni di questi cambiamenti, iniziando con i nostri primi piccoli passi per l’imminente Worlds event e continueremo a migliorare fino al 2020. Spero che vi piaccia il Worlds event e non vediamo l’ora di ricevere il vostro feedback durante e dopo!

Q – perché non possiamo giocare le altre modalità di gioco come la URF nelle partite personalizzate?

A – Abbiamo già parlato del tipo di lavoro che serve per mantenere funzionali le modalità di gioco in rotazione: cose come champs, abilità, oggetti, rune e skin nuovi e aggiornati non sempre giocano bene con le modalità. Modifiche o refactoring al codice del gioco, ad esempio come vengono registrati i danni o quante texture vengano caricate nel gioco, possono essere ancora più problematici, poiché il rapido ciclo di sviluppo degli RGM spesso significa che li stiamo costruendo con nastro adesivo e gomma da masticare. All’epoca in cui rilasciavamo le modalità più frequentemente, questo tipo di interventi di manutenzione richiedeva circa la metà del tempo totale delle modalità.Ma per quanto riguarda le personalizzate? Non sarebbe giusto che le modalità di gioco rotanti fossero un po’ buggy, e non dovrebbe rendere facile per Riot offrire modalità di gioco rotanti nelle personalizzate?La risposta è no. Non siamo disposti a offrire un’esperienza consapevolmente, sostanzialmente intenzionalmente, buggy  perché vogliamo che la tua esperienza della sia di alta qualità indipendentemente da come stai giocando. Alcuni bug sono abbastanza gravi da poter bloccare interi server di gioco, il che significa che centinaia di partite si bloccherebbero, non solo le personalizzate in cui si verificano. Quindi, anche se fossimo disposti a consentire ai giocatori di optare per un’esperienza buggy in giochi personalizzati, porterebbe comunque a rischi anche per il resto dei giocatori. Ciò significa che ci vuole la stessa quantità di lavoro per riportare una modalità per le personalizzate come per riportarla in coda, il che ci riporta alle nostre discussioni precedenti sul perché abbiamo scelto di investire il nostro tempo nello sviluppo di nuove modalità, piuttosto che mantenere le vecchie modalità di rotazione.

Q – Nessuna novità sulla modalità clash?

A – A maggio abbiamo condiviso una lista delle cose da fare per rilasciare la modalità Clash a livello globale. Ecco un aggiornamento dei nostri progressi:

 1)Redesign: Fatto!

 2)Ulteriori test interni: Fatto!

 3)Test regionale: qui è dove siamo arrivati attualmente, e tutto procede bene. Abbiamo avviato 3 test regionali usando il nuovo modello Clash in Turchia, sud LATAM, ed NA. Siamo incappati in problemi minori, perciò continueremo a provare. Stiamo pianificando di provare nel resto delle regioni Riot entro un paio di settimane tra adesso e metà Ottobre, ma la scadenza potrebbe cambiare in base a come vanno le cose.

 4)Beta globale: una volta che i test regionali nelle restanti regioni Riot non avranno problemi, lanceremo una grande beta globale con tutte le regioni simultaneamente. Speriamo tutti di riuscire a fare questo entro la fine dell’anno o inizio anno nuovo.

 5)Lancio: Una volta aver lanciato la beta globale, ed il sistema funzionerà correttamente su tutte le regioni, lanceremo la modalità Clash per la prima volta. La data del lancio è da determinare.

Vi segnaliamo ulteriormente alcune dimostrazioni dei modelli 3d delle nuove skin Star Guardian che presto usciranno ed alcuni cambiamenti nella modalità TFT annunciati da “Riot Mort” nella patch 9.18 tra le quali:

–          Aiuto di Neeko;

–          Distribuzione del loot;

–          Bug fix a Brand, Rek’sai, gli oggetti “Quiete” e “Eco di Luden”;

–          Buff ad Akali, Camille, Elise, Katarina, Twisted Fate, Locket of the iron solari, Sword Breaker, classe “elementalisti”, classe “Cavalieri”, classe “Selvaggio”

–          Nerf ad Evelynn, Kassadin, Kha’zix e Pantheon.

Ultimo aggiornamento, ma non per importanza, sono i Reminder di promozioni per gli abbonati a twitch prime.

Per maggiori informazioni potete vedere il thread di Surrender At 20 , fateci sapere cosa ne pensate