Home CS:GO FURIA battono i CR4ZY e vincono l’ARCTIC INVITATIONAL

FURIA battono i CR4ZY e vincono l’ARCTIC INVITATIONAL

FURIA sono riusciti a vincere 2-0 sui CR4ZY (16-11 Vertigo, 16-9 Mirage) nel gran finale dell’Arctic Invitational per ottenere il trofeo e un montepremi di $ 110.000.

Le semifinali del torneo a inviti di Helsinki, in Finlandia, hanno visto FURIA battere i Cloud9 con relativa facilità, 2-0, mentre i CR4ZY hanno dovuto faticare contro la squadra locale SJ, eliminandola per 2-1.

Il gran finale è iniziato su Vertigo, la scelta della mappa dei FURIA, con Rokas “EspiranTo” Milasauskas che ha ucciso quattro persone permettendo alla squadra dei CR4ZY di andare in vantaggio per 2-0. Kaike “KSCERATO” fa vincere il primo round ai FURIA grazie ad una quadrupla uccisione e in questo modo riescono a vincere dieci round di fila. Nel round successivo KSCERATO ha fatto notare di nuovo la sua presenza nel match riuscendo a vincere un clutch 1v3, in questo momento era lui il vero leader della partita.

FURIA riesce a vincere l’undicesimo round dando speranza per un ritorno ma niente da fare dato che i CR4ZY vincono l’ultimo round del primo tempo, 12-3. Ormai sembrava una partita a senso chiuso ma i CR4ZY hanno un’ottima fase difensiva e riescono a tornare in gioco. Il team serbo attacca imperterrito il Side A riuscendo così a perdere ben quattro round di fila riportando così delle speranze al team brasiliano ma ad un tratto riescono a sconfiggere la difesa dei CR4ZY e riescono a vincer due round. Nemanja “huNter-” Kovač e co. prova a mantenere vivo il sogno di un ritorno e addirittura una vittoria vincendo un eco round, il risultato è ora di 14-7. Tuttavia, FURIA ha continuato a mettere pressione e sugli avversari e la difesa dei CR4ZY cadde nuovamente, la prima mappa finisce con un risultato di 16-11 per i FURIA.

CR4ZY hanno iniziato molto meglio su Mirage, riuscendo a vincere sei round dei sette  dal lato terroristico. La squadra brasiliana riesce a rispondere e vince tre round di fila ma proprio quando sembrava che si fossero svegliati EspiranTo riesce a fare tre uccisioni con lo scout e vincere il round, 7-4.

Dopo aver terminato il primo tempo con un vantaggio di 9-6, CR4ZY non è riuscito a difendere il side B nel pistol round, per fortuna KSCERATO è riuscito a vincere un clutch  1v3 nel round successivo per vedere i FURIA pareggiare con un punteggio di 9-9. La squadra brasiliana ha continuato con il suo ritmo veloce nei round successivi e ha ripetutamente trovato il successo, arrivando ad un vantaggio di 13-9.

I FURIA hanno continuato ad attaccare tutto il tempo il team serbo che si trovava in difficoltà nella fase difensiva, i brasiliani riescono così a portarsi ad un risultato di 15-9 dal lato terroristico. Nel round finale, Andrei “arT” Piovezan ha fatto irruzione nel side B portando il proprio team alla vittoria, la partita su Mirage finirà con un risultato di 16-9.

In questo modo i FURIA si aggiudicano la mappa e anche la vittoria dell’ARCTIC INVITATIONAL.

Classifica finale dell’Artic Invitational:

1. FURIA – $66,778
2. CR4ZY – $22,021
3-4. Cloud9 – $11,011
3-4. SJ – $11,011