Home CS:GO Jdm64 in cerca di una nuova squadra

Jdm64 in cerca di una nuova squadra

Josh “jdm64” Marzano ha ribadito la sua volontà di trovare una nuova squadra, indicando che è aperto di giocare sia in Europa che in America.

jdm64 è svincolato dalla fine di giugno in seguito alla scadenza del suo contratto con gli Envy. Il 29enne si era unito all’organizzazione nel settembre 2018, giocando l’ESL Pro League Stagione 8 e 9 e lo IEM Katowice Americas Minor prima di essere sostituito da Aran “Sonic” Groesbeek.

Durante la sua carriera, jdm64 è stato conosciuto per la forte dipendenza dall’avere un AWP nelle sue mani. Oltre 9000 sono le uccisioni con l’Aw, con la P250 al secondo posto a 822 e l’AK47 al terzo appena sotto 800. Il 74 percento delle sue uccisioni provengono dall’AWP.

jdm64 ha rilasciato- queste dichiarazioni:

“I’ve used FPL these last few months to really develop and improve on my rifling skills, that’s why if you were to tune in to whomever has been streaming those games, I’ve been rifling only. Throughout my career, I’ve sat the same, had the same res, same crosshair, same sens, same config… Never changed once. Well I changed everything about 1-2 months ago and I’ve now started to officially become comfortable with those changes and I can’t even explain how much it’s helped me on all aspects of the game.

I’m no where from being where I want to be and am striving for but from just a month of playing with all these changes, combined with only rifling in FPL, I’m very optimistic about my future. I feel like there’s so much room for improvement now and so much potential that I can hit, It makes everyday more enjoyable to work on those areas. I know I can help a team reach top 5 in the world rankings, just need that chance again.”