Home MotoGP A Misano inizia la terza edizione del MotoGP eSport Championship

A Misano inizia la terza edizione del MotoGP eSport Championship

A Misano in provincia di Rimini, durante il 14-15 Settembre, sono andate in onda le prime due gare del MotoGP eSport Championship, il campionato virtuale ufficiale di MotoGP.

Per la terza edizione gli organizzatori hanno deciso di cambiare nuovamente il formato. Nel titolo non sarà più presente una finale secca seguita dai round di qualifica, ma sarà presente un campionato dove i migliori 12 piloti emersi nei turni di qualifica si sfideranno durante sei gare che verranno giocate dal vivo durante le tre tappe del campionato del mondo.

Dei 72 giocatori iniziali, ecco quali saranno i dodici piloti del torneo:

  • AdrianDP26 del Team Suzuki Ecstar
  • EleGhosT555 del Repsol Honda Team
  • l’italiano AndrewZH del Ducati Team
  • Trastevere73 del Monster Energy Yamaha MotoGP
  • Juan_nh16
  • Cristianmm17
  • Moe
  • XxBomber_45xX
  • Wimp
  • Mereja
  • Rllorca
  • Mrtftw

Nelle passate stagioni il MotoGP eSport Championship ha avuto un discreto successo,i 16 partner televisivi hanno trasmesso 351 ore di contenuti, con 46 milioni di visualizzazioni online, raggiungendo un engagement di oltre 5 milioni di utenti su tutti i canali social e sul sito ufficiale del MotoGP eSport.
L’edizione di quest’anno si presenta molto emozionante a giudicare dalla prima tappa del torneo, che ha subito visto uno scontro tra AndrewZH e Cristianmm17, con l’italiano del Team Ducati che ha avuto la meglio nonostante un piccolo errore nel corso del penultimo giro.

Nella seconda gara il nostro professionista italiano ha avuto un brutto incidente nel corso della gara ed è stato costretto a correre nelle retrovie, lasciando così al suo diretto avversario, Cristianmm17, una facile vittoria.
Il giocatore spagnolo è ora al primo posto della classifica generale dopo le due gare iniziali.