Home ESPORTS Enthusiast Gaming completa la trattativa con i Luminosity Gaming

Enthusiast Gaming completa la trattativa con i Luminosity Gaming

La scorsa settimana, Enthusiast Gaming Holdings ha annunciato di aver completato la transazione commerciale precedentemente annunciata con J55 Capital Corp, Luminosity Gaming e Aquilini GameCo. L’aggregazione aziendale ha portato alla formazione dell’organizzazione di eSports e dei media di gioco Enthusiast Gaming Holdings, che è quotata al Canadian TSX Venture Exchange (TSXV) sotto il ticker EGLX.

  • La scorsa settimana, Enthusiast Gaming ha annunciato il completamento della transazione commerciale con J55 Capital, Luminosity Gaming e Aquilini GameCo.
  • Enthusiast Gaming ha acquisito una partecipazione nei Titans di Vancouver della OWL, sulla base di un accordo di servizi a lungo termine con il proprietario del team.
  • Enthusiast Gaming schiererà una squadra con sede a Seattle nel nuovo campionato di Call of Duty.

A seguito di un finanziamento di $ 25 milioni di dollari a marzo, Aquilini GameCo ha acquistato J55 Capital Corp.

Successivamente, J55 Capital Corp ha eseguito una fusione con l’organizzazione di eSport Luminosity Gaming. La fusione è un processo in cui Luminosity Gaming e 11305751 Canada si sono fusi per diventare una società, e con ciò J55 Capital Corp ha assunto il controllo della società appena fusa come società madre. Questo passaggio è stato necessario per conformarsi alla legge canadese, in quanto le società coinvolte sono costituite in base a statuti di società diverse.

Il 9 settembre, Enthusiast Gaming, una società canadese di media digitali fondata nel 2014 da Menashe Kestenbaum, si è fusa con J55 Capital. In relazione alle transazioni, J55 Capital Corp ha cambiato il suo nome in Enthusiast Gaming Holdings, mentre la vecchia entità Enthusiast Gaming ha cambiato il suo nome in Enthusiast Gaming Properties e le sue azioni sono state cancellate dal TSXV.

Il Gruppo Aquilini sta creando accordi nel mondo degli Esports. Enthusiast Gaming ha un accordo a lungo termine con il franchising della Overwatch League Vancouver Titans per gestire la squadra di proprietà del Gruppo Aquilini.

Inoltre, Enthusiast Gaming è parte di un accordo di supporto di servizi a lungo termine con Vancouver Arena LP che fornirà a Enthusiast Gaming una vasta gamma di servizi di marketing e supporto commerciale tra cui partnership aziendali e supporto alla vendita, supporto al dettaglio, pianificazione ed esecuzione degli eSport, supporto digitale, sociale, ai media e supporto di back-office.

La nostra visione, quando abbiamo fondato Enthusiast, è stata quella di costruire la più grande azienda di giochi e esport al mondo. La fusione con Aquilini GameCo e Luminosity è stata una decisione strategica che ci posiziona come player dominante nel settore dei giochi e sblocca l’accesso ai 60 milioni di fan del mondo degli eSport creando uno dei più grandi franchise di eSport “, ha commentato Menashe Kestenbaum, presidente di Enthusiast Gaming in una liberatoria. “Non vedo l’ora di lavorare con i nostri nuovi partner per continuare a costruire e migliorare il gioco degli appassionati nei settori degli sport, dei giochi e dell’intrattenimento“.

La scorsa settimana, Enthusiast Gaming ha anche annunciato di aver raggiunto un accordo con Activision Blizzard per possedere e mettere in campo un franchising con sede a Seattle nella nuova lega esports Call of Duty controllata al 100% dai Luminosity Gaming. Inoltre, la società ha annunciato di aver acquisito una partecipazione di minoranza nei Titani di Vancouver dal proprietario di maggioranza del team, Aquilini Investment Group.