Home ESPORTS PlayVS chiude degli investimenti da $ 50 milioni con New Enterprise Associates,...

PlayVS chiude degli investimenti da $ 50 milioni con New Enterprise Associates, espandendosi in 50 stati degli Stati Uniti

Oggi, PlayVS, una startup di software che costruisce piattaforme per esperienze di eSport competitive incentrate sugli eSport delle scuole superiori, ha annunciato di aver raccolto $ 50 milioni grazie ad un investitore, la New Enterprise Associates, con la partecipazione di Battery Ventures, Dick Costolo e Adam Bain di 01 Advisor, Michael Zeisser, Sapphire Sports, Dennis Phelps di Institutional Venture Partners e Michael Ovitz, co-fondatore di Create Artists Agency.

  • Il costruttore di piattaforme di eSport americano PlayVS ha chiuso un investimento di $ 50 milioni di dollari Serie C con New Enterprise Associates.
  • Questo ultimo investimento porta il finanziamento totale di PlayVS a $ 96 milioni a seguito dei $ 15 milioni di serie A a giugno 2018 e $ 30,5 milioni di serie B a novembre 2018.
  • La piattaforma di eSports dell’azienda sarà disponibile in tutti i 50 stati degli Stati Uniti a ottobre, sono 13 mila scuole che sono in lista di attesa per creare un programma di eSports tramite PlayVS.

Quest’ultimo round di investimenti porta il finanziamento totale dell’azienda a $ 96 milioni. Nel giugno 2018, PlayVS ha raccolto una serie di finanziamenti da $ 15 milioni da investitori tra cui i 49ers di San Francisco, CrossCut Ventures, il cofondatore di Twitch Kevin Lin e New Enterprise Associates. Nel novembre 2018, la società ha chiuso altri finanziamenti da $ 30,5 milioni con Elysian Park Ventures, il braccio destro degli investimenti del gruppo di proprietà dei Los Angeles Dodgers.

Il primo prodotto della startup software statunitense è stato rilasciato nell’ottobre 2018, portando League of Legends alle scuole superiori in cinque stati. A partire da ottobre, la piattaforma PlayVS sarà disponibile in tutti i 50 stati degli Stati Uniti. Secondo la società, oltre 13 mila scuole, che rappresentano il 68% delle scuole del paese, sono in lista di attesa per costruire un programma di eSport tramite PlayVS ⁠ (per fare un confronto, 14.2 mila scuole superiori negli Stati Uniti hanno un programma di football americano).

Questi nuovi finanziamenti aiuterà PlayVS a crescere ancora più rapidamente e supporterà il lancio di nuove esperienze competitive nelle scuole superiori”, ha dichiarato Delane Parnell, fondatore e CEO di PlayVS . “La nostra serie C ci fa essere più audaci mentre ci impegniamo a creare più spazio per gli eSport amatoriali.

La quota di partecipazione per la stagione autunnale 2019-2020 di PlayVS è di $ 64 per giocatore, pagata dal genitore / tutore o dalla scuola. Quindici stati competeranno per un campionato statale, sostenuto dalla loro associazione statale mentre gli stati non supportati dalla loro associazione statale competeranno a livello regionale per un campionato PlayVS.