Home League of Legends Esports Questi sono i gruppi per il campionato mondiale League of Legends 2019

Questi sono i gruppi per il campionato mondiale League of Legends 2019

Sono stati decisi i gruppi per il campionato mondiale di League of Legends 2019. Oggi, tramite un sorteggio tutte e 24 le squadre qualificate hanno saputo quali avversari dovranno affrontare nello scontro per la Summoner’s Cup.

Play-In gruppi

Dal 2 all’8 ottobre si terranno i play-in. È lì che dodici squadre si batteranno per un agognato biglietto per la tappa successiva. Otto squadre saranno rimandate a casa e solo quattro squadre arriveranno alla fase a gironi dell’evento principale.

Play-In Gruppo A

  • Clutch Gaming, terzo seed LCS
  • Unicorns of Love, primo seed LCL
  • MAMMOTH, primo seed OPL

 

Play-In Gruppo B

  • Splyce, terzo seed LEC
  • Isirus Gaming, primo seed LLA
  • DetonatioN FocusMe, primo seed LJL

 

Play-In Gruppo C

  • Hong Kong Attitude, terzo seed LMS
  • Lowkey Esports, primo seed VCS
  • MEGA, primo seedLST

 

Play-In Gruppo D

  • DAMWON Gaming, terzo seed LCK
  • Royal Youth, primo seed TCL
  • Flamengo eSports, primo seed CBLOL

 

Fase a gironi dell’evento principale

Le altre dodici squadre si sono già qualificate per la fase a gironi dell’evento principale, che inizierà il 12 ottobre e si concluderà il 20. SK Telecom T1 (LCK), Team Liquid (LCS), G2 (LEC) e FunPlus Phoenix (LPL) sono riusciti ad nel primo gruppone delle rispettive regioni, rendendoli così a delle estrazioni più favorevoli. Il sorteggio del gruppo ha quindi deciso quale delle otto squadre rimanenti si sarebbe unita a loro, con il seguente risultato:

Gruppo A

  • G2, primo seed LEC.
  • Griffin, secondo seed LCK.
  • Cloud9, secondo seed LCS.

 

Gruppo B

  • FunPlus Phoenix, primo seed LPL.
  • J Team, primo seed LMS.
  • GAM Esports, primo seed VCS.

 

Gruppo C

  • SK Telecom T1, primo seed LCK.
  • Fnatic, secondo seed LEC.
  • Royal Never Give Up, secondo seed LPL.

 

Gruppo D

  • Team Liquid, primo seed LCS.
  • ahq e-Sports Club, secondo seed LMS.
  • Invictus Gaming, terzo seed LPL.