Home CS:GO NiP e Grayhound vincono contro i Mousesports e Evil Geniuses nel Dreamhack...

NiP e Grayhound vincono contro i Mousesports e Evil Geniuses nel Dreamhack Open Masters Malmo Openers

Il NiP ha abbattuto i mousesport nel DreamHack Masters Malmö su Inferno, 16-9, mentre Grayhound ha sconvolto gli Evil Geniuses su Nuke, 16-10.

I mousesport sono diventati aggressivi a metà del loro turno di pistola sul lato CT con entrambe le squadre che si scambiavano reciprocamente uccisioni prima che Chris “chrisJ” de Jong mettesse il turno nelle proprie tasche con due colpi alla testa all’interno del sito A. Robin “ropz” Kool ha ucciso tre persone nell’anti-eco, 2-0. Patrik “f0rest” Lindberg si è trovato in una situazione di 1vs2 sul sito A dopo aver piazzato la bomba, ma è stato in grado di uccidere solo uno dei CT mentre Finn “Karrigan” Andersen ha vinto il round.

Le uccisioni di Fredrik “REZ” Sterner e Nicolas “Plopski” Gonzalez Zamora hanno aperto il quarto round per i NiP, che ha piazzato la bomba in una situazione di 5vs3 mentre i mousesport si sono ritirati per salvare le armi, 1-3. Gli svedesi furono quindi in grado di proseguire la loro striscia vincente e hanno preso finalmente il comando, 5-4, con Plopski in testa nel tabellone che aveva dominato la metà, 10-5.

NiP dal lato CT, vince il round di pistola e e si porta in vantaggio per 12-5. I Ninja iniziarono a ingranare dal lato CT, ma i Mouz iniziarono a trovare i buchi nella loro difesa. Karrigan ha fatto un grande round con un ace per portare il punteggio a 9-14, ma un acquisto forzato da parte dei NiP il round successivo ha messo distrutto il ritorno dei mouz mentre gli svedesi hanno raggiunto il match point, per vincere la mappa nel round successivo.

Una tripla di Vincent “Brehze” Cayonte durante il round di pistola sul lato T ha dato il vantaggio alla squadra nordamericana su Nuke. Il secondo round è andato fino in fondo a una situazione post-impianto 2vs2 su B, ma con poche possibilità reali di disinnescarei giocatori di Grayhound hanno deciso di salvare. Giù 0-3, un grande round di quattro uccisioni di Joshua “INS” Potter ha rimesso le carte sulla tavola. Entrambe le squadre hanno quindi scambiato round con Ollie “DickStacy” Tierney vincendo un cruciale clutch 1vs1 contro Tsvetelin “CeRq” Dimitrov che ha portato Grayhound a prendere il comando mentre Evil Geniuses ha lottato per non rovinarsi l’economia. Sono i Grayhound a prendere il comando nella prima metà, 8-7.

Grayhound ha aumentato il suo vantaggio vincendo il secondo round di pistola e vincendo il round forcebuy, salendo a un risultato di 12-7. Evil Geniuses hanno iniziato a guadagnare terreno a metà mentre entrambe le squadre si scambiavano colpi, ma non sono stati in grado di fermare i Grayhound mentre si avvicinavano sempre di più al 16 round, chiudendo infine 16-10 per ottenere la loro prima vittoria a Malmö.