Home ESPORTS Esport Millennial vuole costruire l’Esports Racing Arena a Miami

Esport Millennial vuole costruire l’Esports Racing Arena a Miami

Millennial Esports, la compagnia dietro la competizione World’s Fastest Gamer, ha annunciato l’intenzione di aprire la prima arena dedicata agli Esport da corsa a Miami.

  • Millennial Esports ha annunciato l’intenzione di costruire un’arena da corsa dedicata a Miami, in Florida, e ha raccolto $ 2,8 milioni di dollari in finanziamenti privati ​​per completare la costruzione.
  • La struttura aprirà nel 2020 con 30 configurazioni di corse eSport e un simulatore full-motion full-size per l’addestramento dei conducenti di auto da corsa nella vita reale.
  • La competizione Millennial Esports “World’s Fastest Gamer” è stata creata in collaborazione con McLaren e inizierà le sue finali questo mese.

La società ha assicurato $ 2,8 milioni di finanziamenti per l’edilizia privata per costruire la struttura di 12.000 piedi quadrati, che includerà 30 configurazioni del simulatore eRacer di Allinsports per gli eSport. Ospiterà anche un simulatore full-size full-motion che ricrea la sensazione di guidare una vera auto da corsa.

Millennium Esports spera di aprire la struttura nel 2020 nel quartiere dei divertimenti di Wynwood a Miami, con i piani per costruire successivamente ulteriori arene internazionali per gli sport. La struttura di Miami sarà utilizzata per addestrare sia i conducenti di eSport che i conducenti di auto da corsa tradizionali.

La creazione della nostra prima arena è un passo importante nell’obiettivo di Millennium Esports di portare le corse di eSport a un livello completamente nuovo“, ha dichiarato Darren Cox, Presidente e CEO di Millennium Esports. “Questi centri terranno importanti competizioni locali e internazionali, saranno utilizzati sia per la formazione di piloti dilettanti che professionisti e organizzano anche importanti eventi aziendali. Nessuno ha costruito nulla di simile a questo livello – vogliamo che questa sia la Formula 1 degli Esports – e il popolo di Miami sarà il primo a godere di questa opportunità per sviluppare le proprie capacità.

Millennial Esports ha acquisito il produttore di simulatori di corse Allinsports nell’Agosto per $ 6,25 milioni. Allinsports, fondata dall’ex ingegnere di Formula 1 Anton Stipinovich nel 2008, produce simulatori di dimensioni standard e configurazioni di corse per gli sport utilizzati per il giocatore più veloce del mondo. La competizione, creata in collaborazione con la casa automobilistica McLaren, inizierà il suo tour “California Dreamin” alla fine di questo mese per incoronare il suo campione della seconda stagione.