Home League of Legends Esports EU MASTERS CAMBIA FORMATO

EU MASTERS CAMBIA FORMATO

Saluti gente! C’è stato un breve annuncio da parte di Riot Ellis su dei cambiamenti che coinvolgeranno l’European master, in particolare sulla selezione dei partecipanti e, per quello che riguarda la scena ci sono ottime notizie.

Nel 2020 le varie nazioni saranno suddivise in quattro Tier diverse distinte in base ai successi negli anni precedenti. In base al proprio posizionamento, due o tre team proveniente dall’ERL locale (Il Pg Nationals per l’Italia) verranno collocati in una determinata fase del torneo.

Procediamo con ordine:

Rank #1-2: Spagna e Germania, vedranno i loro primi due seed direttamente nel Group Stage e il terzo nei Play-In

Rank #3-4: Francia e Regno unito, avranno i primi due seed nel Gruop Stage

Rank #5-8: Polonia, Paesi Nordici, Balcani e Italia avranno il primo team nel Group Stage e il secondo nei Play-In

Rank# 9-13: Grecia, Portogallo, Repubblica Ceca/Slovacchia, Belgio/PaesiBassi/Lussemburgo (Benelux) e paesi Baltici, avranno 2 seed nel Play In.

Questo ha due grandi implicazioni: la prima è un cambiamento radicale del formato del torneo (ancora da annunciare), dato che saranno molti più team a parteciparvi. La seconda è che avremo ben due team italiani che potranno accedere a quel livello competitivo, dando ancora più rilievo alla scena locale!