Home MMO Albion Online Albion Online: “intervista al GM dei Confraternita Oscura”

Albion Online: “intervista al GM dei Confraternita Oscura”

Come promesso, l’altro giorno abbiamo scambiato qualche parola con Darkylian il Gm dei Confraternita Oscura, attualmente Seconda e unica Gilda italiana di Albion Online, dopo la recente conferma del disband di Aegir.
Berenike4: A che traguardo o obbiettivo puntano i Co per la prossima season?
Darkylian: Confraternita Oscura non si è mai posta un rigido obbiettivo per una determinata Season, sicuramente durante il “Queen Update” punteremo almeno al Gold. Quello a cui abbiamo sempre mirato come gilda è il migliorarsi e svilupparsi in tutti campi.Berenike4: Come vedete la situazione italiana ? e quella internazionale delle gilde?
Darkylian: Ti darò la stessa risposta ad entrambe le domande. E’ solo un mio punto di vista, quindi non tutto il direttivo potrebbe pensarla come me (Darkylian). La mia visione è focalizzata sempre sulla Confraternita Oscura, se devo essere sincero poco mi importa della situazione italiana o estera. L’importante è che la “mia” community cresca nei migliori dei modi mantenendo un rapporto politico neutro con le altre gilde. Poi ovvio, sapere cosa succede intorno a noi è sempre importante così da sapere come muoversi.Berenike4: Per la prossima season rimarrete PoE ?
Darkylian: Ipoteticamente parlando sì, ma non si sa mai cosa potrebbe accadere in futuro. L’alleanza è un aspetto volubile del gioco.Berenike4: Perchè un player dovrebbe scegliere CO ?
Darkylian: Come abbiamo sempre fatto sin dagli esordi: abbiamo una particolare cura per i “new players”. Con “new players” non intendo giocatori che si affacciano per la prima volta al gioco, ma bensì i nuovi membri di gilda. Vogliamo che ogni membro della Confraternita si senta parte dello stesso gruppo e nessuno viene mai lasciato indietro. Ci muoviamo saldamente come un blocco, tutti insieme, sia neofiti che veterani.

Berenike4: Come vedi la prossima patch con i cambiamenti che apporteranno ?
Darkylian: Sicuramente è uno degli update più grossi di Albion. Mi aspetto che la SandBox Interactive sia in grado di gestire in modo ottimale gli scontri ZvZ tra le varie tiles. Spero inoltre che questa patch porti ad un incremento della community globale di Albion così da avere più contenuti per tutti.

Berenike4: Quale è il punto di forza dei CO ?
Darkylian: Il punto di forza dei CO sono proprio i membri stessi. Un gruppo di giocatori eterogeneo, ma complementare che permette di avere tutte le competenze necessarie ad affrontare ogni contenuto in Albion. Questo ci da l’opportunità di essere competitivi e allo stesso tempo di supporto ai nuovi membri per la scoperta di tutte le sfaccettature del gioco.