Home League of Legends Più di 120 skin in arrivo nel 2020 su League of Legends

Più di 120 skin in arrivo nel 2020 su League of Legends

Riot Games ha annunciato che verranno rilasciate più di 120 di skin diverse di League of Legends nel 2020. Jonathan “Bellissimoh” Bellis, il leader manager dello staff dei cosmetici su LoL, nell’ultimo video dedicato ha confermato questo obbiettivo specificando anche alcuni dei champion che riceveranno delle nuove skin

“Nel 2018, abbiamo prodotto poco più di 80 skin e nel 2019 abbiamo superato le 100”, ha dichiarato Bellissimoh. “Quest’anno, stiamo provando a produrne oltre 120.”

Alcune di queste skin sono già state rilasciate dall’attuale stagione competitiva, ma ovviamente ce ne sono molte altre in arrivo. Alcune saranno naturalmente per i campioni più popolari come Ahri e Yasuo, altre invece andranno ad “arricchire” i champion più dimenticati.

Dal blocco note di Bellissimoh leggiamo i nomi di Skarner, Xerath, Mordekaiser, Kindred, Rek’Sai, Vel’Koz, Karthus, Sion, Twitch, Taric, Pantheon, Nautilus, Trundle, Bard, Ornn e Taliyah. Non solo questi champions avranno skin ovviamente ma si presume che almeno per questi siano sicuri.

Nel video abbiamo visto quello che sembra un concept di Elderwood Bard seguito da quello che potrebbe essere Dark Star Mordekaiser ed infine Dragonslayer Trundle.
Il numero di skin quindi continua ad aumentare vertiginosamente creando più varietà e colori all’interno del gioco. Le skin sono ovviamente il business più importante di League of Legends e continueranno ad avere un importante focus in tutto l’ecosistema del gioco.