Home League of Legends Sona e Soraka riceveranno presto dei nerf

Sona e Soraka riceveranno presto dei nerf

Sona e Soraka sono stati due dei campioni più dominanti ed preoccupanti degli ultimi tempi su League of Legends.
Riot ha in serbo però alcune pesanti modifiche per il loro bilanciamento ed il nerf hammer sta arrivando, molto probabilmente nella patch 10.4.
Come ormai abbiamo imparato da tempo non c’è cosa che scocci più Riot di vedere un campione ideato per ruolo in particolare venir “snaturato” in altre corsie. Questo è proprio il caso di entrambi questi campioni, diventati ormai degli stabili Toplaner.

Di recente il designer di campioni senior August Browning ha indicato che uno dei cambiamenti importanti avverrà appunto per Soraka nella TopLane, di recente infatti questo campione ha avuto un’enorme successo sia in competitivo che in soloQ nella corsia superiore facendola rapidamente scalare le classifiche di rendimento.
Tuttavia sembra che invece la versione Support non verrà influenzata dal cambiamento.

Le statistiche di base verranno modificate in modo sostanziale per renderla più suscettibile agli attacchi nella corsia superiore e, riducendone l’auto-guarigione, rendendola anche meno opprimente in late game .
La sua W, Astral Infusion, riceverà un buff il che significa che dovrebbe essere ancora una scelta di forte come support.

Anche Sona vedrà alcuni nerf volti a bilanciare il suo ruolo nella Toplane. Il costo in mana delle sue abilità Q, W ed E è aumentato. Ad esempio, Song of Celerity ora costa 90 anziché 65, Aria della perseveranza è aumentata a 105/110/115/120/125 dall’80 / 85/90/95/100, e l’Inno del valore ora è 75/80/85/90/95 rispetto a 50/55/60/65/70.

Di seguiti vi giriamo anche altri prossimi cambiamenti probabili:

Come sempre potrebbero variare nella versione finale della patch e quindi sul server live, ma sono un ottimo punto di partenza per capire cosa dovremo affrontare nei prossimi giorni.