Home League of Legends Esports LEC Week 6 Preview

LEC Week 6 Preview

Buongiorno signore e signori e benvenuti alla settima settimana del LEC, non si tratta di una cacofonia ne di un video di Scottecs, bensì le due partite più impegnative per i G2, conttro Origene Fnatic. A coronare il tutto parecchie altre partite di spicco nella parte altra della classifica! Perciò bando alle strette di mano e ai convenevoli, ed iniziamo!

DAY 1

Vitality-Rogue

Piano piano i Vitality diventano più convincenti anche nella sconfitta e l’inserimento di Steeelback sembra ripagare. Che questo possa bastare a fermare i temibili Rogue? La composizione di Larssen e finn se vince, vince bene e contro dei Vit si ritrova in vantaggio netto per 4/0, con roster, partite recenti e staff a spiccare.

Schalke 04-Mad Lions

Così come i Vitality, gli Schalke rappresentano un team in svantaggio ma non da sottovalutare. Seppur metodici hanno mostrato buone abilità e capacità di sorpresa. Per Shadow e compagni è una partita da vincere ma non per questo possono rilassarsi. Ancora 4/0 per loro con clausola specificata.

Sk-Fnatic

Partita sempre al sapore di vinile, per i Fnatic funge da riscaldamento per il match of the week del giorno dopo. La vittoria vale il superamento di una tra OG e G2 ed hanno tutte le carte in regola per portarla a casa. Settimana scorsa abbiamo visto la loro determinazione risultare in una vittoria schiacciante, eseguita magistralmente anche dal punto di vista di draft e di coaching staff, dopo ieri, possiamo dire fugati i nostri dubbi sulla figura di Mithy, che sembra in grado di dialogare positivamente con tutti gli elementi del roster. Anche questa partita è un 4/0 netto.

Excel-Misfits

Almeno non vi sto più per dare un 4/0 netto, ma solo un 3/1. Questo perché i Misfits ed Excel sono pari dal punto di vista del roster e dello staff, ma a far la differenza è la grande sinergia dei primi ed il tabellone. Per gli Excel è una partita molto importante da vincere per il traguardo playoff e non sembra così fuori portata. Per i Misfitsf invece è fondamentale per tornare un candidato al primo posto.

Origen-G2

La prima delle sfide titaniche della settimana vede i G2 affrontare quel team schiacciasassi che sono gli Origen. Un team specializzato a concretizzare il proprio vantaggio dal lato destro del ring, ed il più imprevedibile ribaltatore di svantaggi dal lato rosso. I G2 sono favoriti per 2.5/1.5, per i nomi altisonanti del roster, ma gli OG sono l’ultimo team da sottovalutare in questo campionato. Giocatori come Alphari e Xerxe, numeri alla mano, stanno performando perfino meglio della controparte in grigio. Lo scontro vale il primo posto conteso con Fnatic.

DAY 2

Sk-Schalke 04

Partita da fondo classifica piuttosto attesa. In questa giornata in generale si sfidano squadre dal power level molto simile, e si inizia dal fondo. Vi consigliamo caldamente di godervi questo sabato di LEC perché sarà un’escalation singolare. Perciò, patatine, birra, e Game 1. Diamo un 2.5/1.5 vantaggio Schalke perché i rinnovamenti han dato loro quella spinta a migliorarsi ed a crescere in maniera disciplinata, aumentando la sinergia.

Vitality-Excel

Contrariamente alle aspettative, i Vitality potrebbero trovare la loro vittoria proprio qui: gli Excel sono in uno statoforma oscillante dal molto bene al discreto. Il molto bene si vede nelle partite per cui si preparano specificamente, e questa settimana sarà indubbiamente la partita contro i Misfits. Per i Vitality, invece è questa l’occasione di brillare ed hanno giocatori ottimi contrapposti a giocatori dello stesso calibro. Molto è nelle mani di Cabochard. 2/2 poiché invece a vantaggio Excel permane il non detto: la sinergia buona e l’ottimo lavoro di staff.

Rogue-Mad Lions

Partita che promette botte ed esplosioni, di parità emozionante 2/2, poiché i due team si equivalgono in abilità e forze dei singoli players.La draft giocherà tantissimo perché entrambe le squadre hanno mostrato come ognuno dei compontenti sia un potenziale carry, e bisogna decidere dove avvantaggiare e dove concedere, attorno a chi giocare e scommettere. Assolutamente da non perdere.

Misfits-Origen

All’andata i Misfits avevano stupito tutti vincendo questa partita, ora lo scontro è molto puiù ravvicinato anche se gli Og risultano ancora un po’ in vantaggio per 2.5/1.5 causa roster. Il discorso draft vale anche qui, ma la scommessa sarà più su quale fase di gioco puntare piuttosto che sul giocatore da mettere in comfort zone. Dei pocket pick come il Karthus di Xerxe o l’Azir di Febiven sono minacce costanti ed andranno tenute sotto controllo.

Fnatic-G2

Riusciranno i Fnatic ad avere la loro vendetta? L’aura di imbattibilità dei G2 è ormai caduta. I Fnatic hanno trovato una loro nuova forma, e questo li mette in vantaggio sul punto sinergia portandoli 2.5/1.5 per la prima volta nelle nostre predizioni. Ci aspettiamo il 100% da entrambe le squadre e siamo pronti a scommettere che le draft saranno studiate appositamente, abilitando anche pick esotici. E voi, per chi tifate?