Home League of Legends Esports PG Nationals Summer 2020 Week 3 BackLash

PG Nationals Summer 2020 Week 3 BackLash

Altra settimana ed altro upset mentre i team solidificano il loro playstyle nel bene e nel male

YDN

Thumbs up

Eneino rimane la forza portante del team ma le sue braccia non sono all’altezza della sfida

Thumbs down

Jungle che prende due game su due uno scaling champion per poi andare 0/5, forse sarebbe meglio selezionare qualcosa con più iniziativa e che può cercare di impattare la partita

YDN non riescono a portare a casa il punto della bandiera neanche questa settimana, colpa anche di una schedule molto difficile che li ha messi contro le due teste di serie contro le quali non hanno avuto molte speranze.

Campus Party Sparks

Thumbs Up

Brizz e Unbanned tengono testa alla terrificante duo lane dei Mkers , Brizz deve comunque dimostrare di essere il migliore in Italia

Thumbs down

Gine non riesce a imporsi sulla mappa complice anche il pick esotico di Syndra ma in entrambi i game lascia carta bianca al jungler avversario.

Se la seconda settimana aveva una schedule facile la terza era molto difficile ed i risultati erano prevedibili con OP ed Mkers che abusano del debole early game degli SPK.
Sparks che ora si trovano a metà classifica grazie allo scivolone degli OP ma il loro ultimo game del round robin è contro gli SMS e, per quello che abbiamo visto, non penso riusciranno a risultare vincitori da questo scontro.

Mkers

Thumbs up

Game puliti ed efficenti

Thumbs down

Edward sembra un po’ troppo aggressivo, forse la lega italiana lo annoia e cerca di renderla più spicy oppure il suo cane gli ha trasmesso la rabbia

Terza settimana facile per i Mkers che dominano in entrambe le partite senza grossi problemi.

Cyberground Gaming

Thumbs Up

Ottima prestazione di Blackino che porta il suo team ad una sudatissima vittoria contro DD

Thumbs down

Early game orribile e temo di dover ritirare le buone parole che ho speso su Cesarna la settimana scorsa

CGG continuano a soffrire le prime fasi di gioco mettendo ancora più in evidenza le loro lacune, non aiuta il fatto che Cesarna runni down nei primi minuti regalando kill agli avversari. Se CGG vogliono mantenere il loro spot nella top 6 devono migliorare drasticamente i loro primi minuti di gioco se non vogliono essere travolti dallo snowball degli avversari

Outplayed

Thumbs Up

PatkicA continua ad impressionare con una solida fase di corsia che assorbe un sacco di pressione ed abilita la parte bassa mappa rimanendo rilevante nei teamfight allo stesso tempo

Thumbs down

Nel game vs DD draft che virava dal playstyle classico degli OP e che non è riuscita centrare la piccola finestra di opportunità dove poteva battere lo scaling degli avversari

Una settimana che inizia bene con la convincete vittoria contro Sparks ma finisce con un’inaspettata sconfitta contro i DD che rivela anche la difficoltà nel giocare comp più aggressive e tempo oriented che non si basano sui teamfight.

Samsung Morning Stars

Thumbs up

Nasus mid.

Thumbs down

Un po’ sloppy sui recall nel game vs Racoon che crea una situazione delicata al nashor facilmente evitabile, ma questa è una piccola macchia su una settimana altrimenti perfetta

SMS Giocano una terza settimana fantastica con pochi errori ed ottime azioni, si vede che la squadra sta crescendo molto e non vedo l’ora di vedere il rematch vs Mkers

Daydreamers

Thumbs Up

Ancora una volta la bot lane gioca bene la sua partita ma complimento la draft dei DD che ha punito pesantemente quella degli OP

Thumbs down

Team ancora poco coeso che non riesce a chiudere una partita vinta contro i CGG

Come gli OP i DD giocano bene una partita e male l’altra perdendo una partita vinta contro i CGG ma creando un grosso upset contro gli OP che ora sono bloccati a metà classifica. Il gioco dei DD a livello di teamfight è ancora molto scoordinato e necessita di molto lavoro ma composizioni 4 protect 1 hanno uno stile di gioco facile da eseguire che li mette in una posizione di comfort.

Racoon

Thumbs Up

Le giocate iper aggressive di Ploxy tengono a galla il team in diverse occasioni, metto questo in una luce positiva ma questo suo stile di gioco potrebbe trasformarsi in negativo a lungo andare.

Thumbs down

Un altra draft fuori dal comune che non convince visti i risultati, inizio a pensare che la scommessa della scorsa settimana sia stata un po’ un caso

Come avevo detto nella week 1 la forza dei Racoon era ancora da testare dopo i primi successi e, se la vittoria contro Mkers aveva fatto pensare molto bene, i Racoon perdono lo scontro diretto contro OP ed SMS. Queste sconfitte però potrebbero essere viste in un ottica di draft visti due pick anomali visti nelle scorse due settimane: Kalista mid e Senna bot. Il primo ha avuto un pessimo easly game e non è riuscito a punire il laner avversario assieme ad Elise ed è riuscito a rientrare in game solo grazie ad errori avversari più che merito personale. Il secondo invece è sembrato fuori posto con Raresh e Chri che serbavano un po’ spaesati come se avessero poca esperienza sui pick.

Player of the Week

Knighter prende il mio player of the week per questa settimana. Il suo TF ha gestito bene una corsia difficile ed è rimasto rilevante in partita effettuando dei puoi pick nelle corsie laterali, il suo Nasus invece è stato semplicemente geniale contro Corki; ovviamente dietro a questa scelta c’è anche lo zampino di Cristo al quale faccio i complimenti per averlo selezionato, io sarei sicuramente ripiegato su pick più convenzionali.

Rookie of the week
(players con al massimo due split in ERL di esperienza)

Nomi è sicuramente il Rookie della settimana grazie alla sua ottima performance contro OP; essa è stata abilitata dai suoi compagni di squadra che avevano una comp che ruotava attorno a lui ma questo non toglie merito alla sua prestazione.

Game of the week

CGG vs DD

Forse non è il game più clean ma sicuramente il più interessante a mio parere, alternativamente DD vs OP è un altro game che consiglio.

Articolo precedenteNew World: Data Beta annunciata
Articolo successivoNew World: Nuovo Traguardo per Nw Italia
Jack of all games, Master of all.