Home League of Legends 8 nuove skin in arrivo per League of Legends

8 nuove skin in arrivo per League of Legends

La patch 10.13 di League of Legends è sbarcata da pochi giorni sulla landa ed è già tempo di parlare delle nuove skin in arrivo con la prossima.

Nel server PBE questa settimana ci sono ben otto diverse skin annunciate: Zoe, Kog’Maw, Shaco, Vel’Koz, Karthus, Kennen e Nautilus. Le skin dei campioni seguiranno sia set vecchi come Infernal che nuove edizioni originali, inoltre abbiamo anche la Conqueror (che ricordiamo supportare i migliori team al mondo grazie al cut del 25% diretto dei guadagni) ed infine la preziosissima skin Prestige Edition progettata per Zoe.

Conqueror Nautilus è stata confermata come la skin unica annuale di questa serie. Le skin Conqueror vengono rilasciate in questo periodo puntualmente e sono collegate all’invitational di mezza stagione. Anche se l’MSI di quest’anno è stato annullato, la skin è stata comunque prodotta. Quella skin sarà disponibile a partire dal 9 luglio per 975 RP con il 25% percento di quei profitti che andranno ai team Campioni degli Spring Split nei campionati mondiali.

Molto più comuni ora delle skin Conqueror sono le skin Prestige che ormai sono state dedicate già a molti campioni. Zoe è stato uno dei sei campioni confermati per ottenerne una durante la prima metà del 2020. Dopo Zoe ne arriveranno sicuramente altre durante il corso dell’anno. La skin Prestige di Zoe sarà disponibile come sempre con i Prestige points, non sarà necessario acquistare altri battle pass per averla nel caso abbiate risparmiato punti in passato.

Ecco l’elenco completo delle skin in arrivo:

  • Arcanist Zoe (Regular/Prestige)
  • Arcanist Kog’Maw
  • Arcanist Shaco
  • Infernal Vel’Koz/Karthus/Kennen e Conqueror Nautilus

Articolo precedentePG NATIONALS SUMMER SPLIT: l’edizione 2020 è powered by buddybank
Articolo successivoNew World: Gameplay Completo
Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.