Home League of Legends Guide DECK-GUIDE ~ Deep Control

DECK-GUIDE ~ Deep Control

Ben ritrovati amici di Outplayed!

È iniziata una nuova Season su Runeterra e ci sono stati tantissimi Nerf e Buff importanti che hanno, come previsto, sconvolto il Metagame.

Dopo i primi giorni si è visto come Basilisk Rider sia diventata una grossa minaccia alla quale il Meta si è dovuto adattare, e l’ha fatto con Anivia Control: un mazzo molto solido, con buoni Matchup contro Aggro ed Heimerdinger, che ha ripreso vita grazie ai Buff a Braum ed Anivia.

Forte di queste informazioni, per fare Master in breve tempo ho deciso di giocare un mazzo che fa davvero fatica a perdere contro Anivia: Deep Control.

LA LISTA

Codice: CEBQEAQFBAFAEAIFFA3AMAQGDUSSOLZVHABQCAQFA4AQEBRMAIAQKAIZAIAQEBQ6AEAQKHI

Il piano base è andare Deep (avere 15 carte rimanenti nel mazzo) il più in fretta possibile per potenziare Nautilus e i Sea Monsters e vincere facilmente con il Power Level di queste carte.

Nel mentre, però, è necessario gestire la pressione avversaria con Vile Feast, Grasp of the Undying e le varie unità da Early Game.

Si può quindi dire che Deep non sia un vero e proprio Control, ma che si adatta a tale per far fronte alla fetta aggressiva del Meta: Darius Aggro (con o senza The Harrowing), Scouts ed Elusive Burn, e per questo è preferibile giocare una lista con tanti Removal e modi di curarsi.

I MATCHUP

Durante la scalata mi sono appuntato vari dati: che mazzo giocavo, il mazzo avversario, se ho vinto o perso, il numero di game e gli score con ogni mazzo (con conseguente win-rate).

Con Deep ho giocato esattamente 61 game prima di fare Master, con uno score di 40-21 (65.6% wr).

Non fatevi traviare dai miei score contro i vari mazzi perché il campione è molto basso e questa versione di Deep è settata per stare meglio dagli Aggro.

I mulligan sono piuttosto standard: tenete sempre ogni carta con Toss (a parte il Mostro cc7), le cure contro Aggro e Vengeance contro Heimer; cambiate il resto.

HEIMERDINGER CONTROL (3W – 5L)

In questo Matchup siamo molto sfavoriti. L’unica risposta solida ad Heimer di quinto è Vengeance, ma puó comunque generare una o due torrette elusive per fare pressione, e noi abbiamo investito 7 mana (di cui almeno due risparmiati precedentemente).

Anche senza Heimer di quinto faremo fatica a vincere perché non mettiamo pressione e le nostre unità super costose vengono rimbalzate con Will of Ionia che, insieme a Deny, rende difficile vincere pure con Atrocity.

ANIVIA CONTROL (10W – 1L)

Questo Matchup è il vero motivo per cui Deep è in Meta: se contro Aggro siamo leggermente favoriti, contro Anivia siamo MOLTO favoriti.

Non hanno modo di ucciderci nè di mettere pressione, quindi andremo Deep molto facilmente rimanendo in spot sicuri.

State attenti a non uccidere Anivia per evitare che le facciano tornare in piú copie con Mist’s Call e The Rekindler.

Se non hanno mana per Glimpse Beyond potete annientare Anivia con Devourer of the Depths (se non siete Deep basta un Vile Feast).

Giocate Nautilus con criterio perché giocano The Ruination e Vengeance e ricordatevi che i Sea Monsters sono la win condition secondaria: Maokai in questo Matchup è imbattibile.

DARIUS AGGRO (10W – 2L)

Gestire i primi turni è più che fattibile, ma ci saranno partenze Nuts alle quali non possiamo rispondere.

Tra Grasp of the Undying, Vile Feast, Thorny Toad e Deadbloom Wanderer non dovrebbe essere difficile stabilizzare il Board.

Cercate di utilizzare Grasp quando non hanno mana per usare Noxian Fervor o Transfusion (o quando, anche usandole, non sarebbe  un problema) e, se giocano Isole Ombra, giocate intorno a The Harrowing.

SCOUTS (5W – 2L)

A differenza di Darius Aggro, Scouts per fare danni al Nexus ha solo Miss Fortune, inoltre non gioca unità che non possiamo bloccare.

Il problema è che i suoi pezzi sono più solidi e le nostre removal non sempre riusciranno a ucciderli, anche per via di Ranger’s Resolve.

Tuttavia credo che sia un Matchup equilibrato perché spesso riusciremo a guadagnare tempo per andare Deep e giocare i nostri Mostri Marini, forti del fatto che non hanno risposte per Nautilus.

DEEP (2W – 1L)

Il Mirror Match è ignorante come sembra. Chi va Deep più velocemente prende un enorme vantaggio, quindi mulligate ogni cosa che non vi faccia Tossare.

Alcune liste giocano una copia di Mist’s Call per rispondere a Vengeance su Nautilus e sbilanciare il game, ma a me non piace come carta: è molto situazionale e non aiuta nè a sviluppare Board, nè a gestirlo.

EZREAL (2W – 2L)

Esistono tante varianti di Ezreal Combo.

In base alla seconda Regione (oltre ovviamente a Piltover) che stiamo affrontando bisognerà giocare attorno a certe carte:

  • Ionia: Will of Ionia, Deny e Concussive Palm.
  • Noxus: Noxan Guillottine e Arachnoid Sentry.
  • Bilgewater: Riptide Rex e Twisted Fate.
  • Freljord: Harsh Winds, Flash Freeze e Icevale Archer.

In generale non sono grandi Matchup perché ogni versione ha modo di guadagnare tempo per OTKappare con Ezreal livellato; quelli che giocano Bilgewater e Noxus saranno i meno difficili da sconfiggere.

Cercate di prepararvi (con molti turni in anticipo) a una situazione nella quale l’avversario sarà costretto a rispondere al nostro Board quando attaccheremo per danni letali, e provate a vincere con Atrocity.

Non è un gran piano perché sará difficile crearsi quello spot e avranno comunque alcune risposte a questa giocata, ma non avendo una pressione early game, è la cosa migliore che si puó fare.

TIPS AND TRICKS

  • Jettison è una carta fortissima, non giocatela mai nei primi turni a meno che non vi servano 3 mana incantesimo nel prossimo turno e state passando con mana in avanzo; tendenzialmente è un ottimo combat-trick a cui pochi giocano intorno. Se incontrate tanti Mirror, potete giocare il terzo tagliando Withering Wail.
  • Jaull Hunters è incredibilmente forte quando attacchiamo a turno 3, ma, anche contro i mazzi aggressivi, se ho il gettone d’attacco nei turni pari, la mulligo cercando migliori early-interactions.
  • Se siete one-off dal Deep e avete in campo Nautilus e Abyssal Eye, vi basterà attaccare prima con il Mostro Marino e poi col Campione per infliggere 13 danni in più all’avversario.
  • Quando avete a disposizione tanto mana ma siete 8 away dal Deep (ovviamente se non dovete dare priorità a gestire il Board), iniziate il turno giocando Salvage per cercare Jettison (in linea di massima dovete sempre tenere checkato quanto vi manca per andare Deep e giocare di conseguenza).

Anche per questa guida è tutto!

Come sempre, se avete domande non fatevi problemi a scrivermi.

Vi lascio i link dei miei canali:

Facebook: https://m.facebook.com/Unlucky-106867577726799/?ref=bookmarks

Twitch: https://m.twitch.tv/unlucky_92/profile

Instagram: _unlucky_92

A presto!

Articolo precedenteLEC Week 4 Preview
Articolo successivoTFT Guida Comp: Rebels
Ex giocatore competitivo di Magic: the Gathering con numerosi risultati a livello nazionale e internazionale