Home League of Legends Esports PG Nationals Summer 2020 Playoff Week 1

PG Nationals Summer 2020 Playoff Week 1

Primo round di playoff e già ci viene proposto un upset, quasi due.
I team ora si affrontano in un formato bo5 double elimination con SPK e CGG che partono dal loser’s bracket e quindi sono da subito a rischio eliminazione mentre OP, RCN, Mkers e SMS hanno il comfort di avere due “vite”.
Prima di iniziare voglio dire che in questa fase Bo5 metterò molta pressione sulle draft poichè sono di vitale importanza per il successo del team e, secondo me, ci sono stati un po’ di errori da parte di tutti.

 

Outplayed

Thumbs Up

Draft migliori di questa prima fase di playoff, il team risulta coeso e sa quello che vuole fare e come eseguirlo

Thumbs down

Difficoltà a gestire lo split push e le corsie laterali cosa che gli costa il game 4 e la serie

 

OP che, per quanto escano sconfitti dalla loro prima serie, raddoppiano il numero di sconfitte dei Mkers in una sola giornata. La squadra è coordinata e forte in buon shotcalling e, come ho anticipato, penso che Fykling e Ponty stiano facendo un gran bel lavoro sulle draft, l’unica pecca è stata sottovalutare Endz su Kalista ma sono sicuro che faranno tesoro della cosa per il futuro

Mkers

Thumbs up

Capacità di identificare rapidamente la winning contidion anche in situazioni in cui bisogna pensare un po’ per linee oblique. In teamfgight se gli dai un dito si prendono tutto il braccio grazie alle loro altissime abilità meccaniche.

Thumbs down

Pessima scelta dell’avversario da parte del team e dallo staff che sottovalutano grossolanamente gli OP e vengono costretti ad un game 5 in quella che è sostanzialmente una vittoria di Pirro

 

A livello di draft penso che siano stati sonoramente battuti in 3 game su 5, fortunatamente per loro OP non riesce a concludere in game 4 ed è Zwyroo che, con il suo split push porta a casa la partita per il suo team.
A livello di gioco Mkers è sicuramente progredito come team e dipende molto meno dallo snowball iniziale ed il decision making nel late game è drasticamente migliorato.

 

Player of the Series

Zwyroo prende il titolo di MVP per questa serie, mentre guardavo i game anche mentre OP stava vincendo pensavo “ma quanto è forte Zwyroo“; poi il suo decisivo split push con Azir gli ha assicurato l’award.

 

Samsung Morningstars

Thumbs Up

Ottima gestione delle fight e sopratutto delle poke war: in tutta la serie riuscivano trovare piccoli ingaggi senza mai dare opzioni di teamfight, questa strategia è ottima quando hai Senna in team ed ha creato problemi solo quando i Racoon avevano Soraka dalla loro.

Thumbs down

Draft per quanto solide monotematiche in più o meno tutti e 4 i game; questo potrebbe essere positivo o negativo a seconda se hanno scelto di non rivelare strategie oppure se questo è il loro unico stile di gioco. Se devo azzardare la mia ipotesi i loro pick finora puntano alla seconda opzione.

 

SMS che vincono in maniera piuttosto convincente contro i Racoon che però giocano molto sottotono, se devo comparare i due match del winner’s bracket il livello di OP vs Mkers era decisamente più alto; temo per loro nella winner’s bracket final contro Mkers.

Racoon

Thumbs Up

un nome: Freeskowy. Quest’uomo è rimasto per troppo tempo nell’ombra di Ploxy (per favore non fategli giocare Nidalee) ma continua ad impressionarmi con la sua abilità di trovare aperture per il suo team in momenti in cui non dovrebbero averne.

Thumbs down

L’ho detto una volta e lo ripeto: le draft di D2K questo split stanno costando molto al suo team. La noncuranza con cui ha lasciato Karthus Senna per 4 game addirittura autobannandosi Soraka che era la loro unica risposta al pick ha sicuramente contribuito molto alla sconfitta dei Racoon in una serie che era sicuramente vincibile.

 

Racoon mostrano diverse debolezze in questa serie che mi fanno dubitare della loro abilità di battere CGG nella prossima serie: draft deboli ce che non inquadrano il problema della serie (in questo caso per me era Senna più di Karthus ma ci sono opinioni discordanti), teamfight piuttosto scoordinate e una bassa capacità di farmare le corsie laterali efficacemente.
Ora potrebbe essere che era una giornata no per i Racoon ma la loro performance è stata piuttosto triste, tanto che dopo game 1 non pensavo potessero manco strappare il punto della bandiera ma a quello ci ha pensato Freeskowy con la sua Orianna.

 

Player of the Series

Click è l’MVP di questo game. La sua straordinaria performance su… bhe Senna ed una volta Thresh sono quello che ha facilitato di molto la vittoria dei Samsung; la mia domanda ora è: lo rivedremo mai su Senna? Secondo me sì ma sarà contro un team decisamente diverso. A questo devo però aggiungere che la sua scelta di itemizzazione con Black Cleaver first sempre è questionabile.

 

Campus Party Sparks

Thumbs up

Difficile identificare lati positivi per un team che è stato eliminato ma devo dire che mi è piaciuto rivedere Zed e vederlo quasi chiudere un game in solo.

Thumbs down

Molte cose da dire in questo frangente: lo shotcalling nelle prime fasi di gioco lascia un po’ a desiderare e da molto spazio al team avversario. Il team sembra smorto e con poca motivazione a vincere e questo si vede nella bassa iniziativa mostrata dai giocatori.

 

Gli SPK escono dai Playoff dopo una sconfitta inaspettata contro i Cyberground. Come ho detto sopra il team non sembrava affamato di vittoria come lo erano gli avversari e le loro iniziative non erano molto ispirate.

Cyberground

Thumbs Up

Grandissimo miglioramento dai CGG nelle ultime settimane, sembra un team diverso che non lascia spazio ad errori

Thumbs down

Non sono convinto delle draft che dipendono dagli errori avversari nelle prime fasi di gioco, non è una brutta strategia visto che la specialità dei team in questa competizione, a parte Mkers, non è l’early game ma rischia di esporli molto alle giocate avversarie.

 

Grande performance da parte dei CGG che vincono la serie 3-1 mostrando una forza che non mi aspettavo nonostante si vedessero i miglioramenti della squadra nelle scorse settimane. Questo team sembra sia passato per la stanza dello spirito del tempo e ci abbia passato lì un po’ di tempo a migliorare le loro sinergie di team, ora come ora CGG possono tranquillamente mettere in difficoltà gli altri team rimasti in competizione; se penso che Mkers abbiano sottovalutato OP penso che tutti abbiano sottovalutato CGG.

Player of the Series

Andrò contro corrente e dirò che il player di questa serie è Blackino. Omon ha sicuramente fatto il suo ma il suo lavoro è stato reso facile dalla presnza di Blackino nella frontline. Sono rimasto molto colpito dalla sua performance su Mordekaiser e dal suo timing sulla ultimate che ha salvato il team in un paio di occasione.

 

Game of the week

Difficile identificare un game in particolare ma penso che per una spettatore OP vs MKers game 4 sia molto bello da vedere; alternativamente l’intera serie OP vs Mkers è avvincente e la serie SPK vs CGG per quanto non siano game puliti sono sicuramente belli da vedere

 

Articolo precedenteTutte le Prestige skin del 2020 di League of Legends
Articolo successivoLEC Week 5 Preview
Jack of all games, Master of all.