Home League of Legends Update in arrivo per le Ranked Flex di League of Legends

Update in arrivo per le Ranked Flex di League of Legends

Il prossimo aggiornamento previsto per League of Legends rimuoverà le restrizioni di rank dalla modalità di coda flex per consentire ai giocatori di unirsi ai loro amici indipendentemente dal rank di tutti i membri della squadra. Questo nuovo sistema in arrivo su Flex Queue è stato ispirato dal successo del sistema dello stesso tipo utilizzato nei tornei di Clash del gioco, ha affermato Riot Games. I sistemi di matchmaking saranno comunque efficaci per raggruppare i giocatori contro avversari con livelli di abilità simili, ma non dovrai più preoccuparti delle disparità tra te e i tuoi compagni di squadra pre-made quando verrà rilasciata la Patch 10.15.

Riot ha annunciato la modifica al sistema Flex Queue di League nell’ultimo post di aggiornamento pubblico di gioco del gioco. La patch 10.15 dovrebbe uscire domani quindi questo cambio sarà già attivo per tutti.

“Siamo entusiasti di avere questo aggiornamento tanto necessario per Flex Queue che arriverà sui server live nella patch 10.15!” ha dichiarato Mark “Riot Scruffy” Yetter, il principale designer di gameplay di LoL. “Dopo aver visto il successo di un sistema di classificazione senza restrizioni in Clash, stiamo applicando lo stesso approccio alle Flex Queue. Fai la fila con i tuoi amici, indipendentemente dal loro grado! Simile a Clash, il sistema utilizzerà una media ponderata che privilegia i giocatori con abilità più elevate.”

Il sistema medio ponderato che verrà inserito significa che i giocatori con le più alte abilità saranno considerati più nel processo di matchmaking, quindi i giocatori saranno comunque raggruppati con giocatori di livelli di abilità più alti a seconda di chi hanno nelle loro squadre.

Yetter ha chiuso il post di gioco dicendo che il cambiamento dovrebbe rendere il sistema di coda flessibile più accessibile ai giocatori di diversi livelli di abilità che vogliono giocare con gli altri indipendentemente dal loro grado.

“Nel complesso riteniamo che ciò aiuterà i giocatori e renderà più accessibile creare dei gruppi di gioco, tuttavia ci saranno sicuramente alcune disparità all’interno dei game stessi avendo una più vasta gamma di rank all’interno”, ha detto Yetter.

Articolo precedenteITALIAN VIDEO GAME AWARDS 2020: I VINCITORI DEI PREMI DEDICATI AI MIGLIORI VIDEOGIOCHI MADE IN ITALY
Articolo successivoLegends of Runeterra: Deck Guide ~ Ashe Nox
Se i mortali si guardassero da qualsiasi rapporto con la saggezza, la vecchiaia neppure ci sarebbe. Se solo fossero più fatui, allegri e dissennati godrebbero felici di un'eterna giovinezza. La vita umana non è altro che un gioco della Follia.