Home League of Legends Esports LEC Week 7 Preview

LEC Week 7 Preview

Bentornati signore e signori alla nostra rubrica di preview sul campionato Europeo. Arriviamo dalla settimana degli upset, dove ancora una volta chiunque sembra in grado di poter vincere su chiunque. Siamo oramai in direttura di conclusione e la stagione regolare anche questa settimana promette partite imperdibili. Cominciamo subito con l’analisi!

DAY 1

Schalke 04-Excel 

Signori, la settimana non si apre con lo scontro di due squadre in fondo alla classifica. O meglio, sì, ma sono le stesse due uniche squadre ad aver concluso la settimana precedente 2-0, Ci aspettiamo quindi una particolare rivalità sulla landa degli evocatori. Per gli Excel il coaching staff e la sinergia Kryze Special fa da padrone e concede il vantaggio 3/1. Per lo Schalke parole di lode ad unGilius mai così performante.

Misfits-Sk Gaming

I Misfits tornano sui loro passi e schierano di nuovo Denyk. Già in precedenza avevamo appuntato come l’inserimento di Doss al suo posto fosse risultato in un downgrade della loro composizione, ed ora la coppia Kobb Denyk risulta minacciosa perfino per un Crownshot ai suoi massimi storici in termini di prestazioni individuali. Sk rimangono favoriti per ciò che ci hanno mostrato e con un plauso particolare alla loro fase di draft, estremamente importante in questo meta. 3/1 per loro.

Origen-Mad Lions

Partita da incubo per degli Origen che vorrebbero vivere nel placido mondo del late game. I Mad Lions sono inferociti e attaccano in ogni occasione possibile. Jactroll dovrà mostraarsi all’altezza di Kaiser,e non sarà affatto semplice. La pressione che top possono esercitare gli Origen può essere facilmente negata da un vantaggio di Humanoid su Nuckduck e questo mette il game a vantaggio dei Mad per 3/1.

Vitality-G2

Partita in cui vogliamo dare fiducia ai G2: si trtta di una vittoria cruciale per accedere ai playoff e devono portarla a casa. Sostengono di essersi ripresi dopo un periodo di Hakuna Matata.Ora lo devono dimostrare a tutti. sono favoriti per 3/1 contro dei Vitality altrettanto altalenanti, a farsi sentire nella previsione è la differenza di roster grezzo. Deve però performare come un organismo completo.

Rogue-Fnatic

Seconda sfida dei Rogue contro i vecchi “Big”, seconda chance di dimostrare a tutti di essere all’altezza di poter rappresentare l’europa ai mondiali al loro posto. Anche contro i Fnatic partono favoriti per3/1, soprattutto per la preparazione mostrata e il livello di perfomance che portano. Per vincere però, non sempre basta: serve saper gestire imprevisti destabilizzanti come un baron steal, saper portare la partita nei propri binari se l’avversario punta al caos. Riuscirano i Rogue nell’impresa, contro dei Fnatic che sembrano tornati ad un punto solido di forza?

DAY 2

Schalke 04-Origen

Se come in una certa serie tedesca, il mondo si ripete a cicli, in LEC vediamo ripetersi alcuni eventi: gli Origen che a metà stagione smettono di giocare, e gli Schalke che dall’ultimo posto hanno performance eccezionali apparentemente dal nulla. Pensare che il fattore instabilità porti questa previsione sul 2/2 è preoccupante per la squadra di Xpeke: troppe responsabilità scaricate su Alphari hanno portato gli altri team del campionato a leggere il loro gioco ed a adattarsi di conseguenza.

Excel-Misfits

Partita di grande importanza in zona accesso ai playoff, di cui molto si giocherà in corsia superiore. Kryze si sta mostrando molto più convincente di Dan Dan e in generale i Misfits non stanno trovando sinergia. Hanno giocatori migliori sulla carta, ma la coesione premia gli EXcel per un 3/1.

Sk-Rogue

Gli Sk sono quel team in grado di “vincere contro chi è più forte di loro e perdere contro chi è più debole” citando Jenax. La loro fama di rovinatori di score è famosa e per i Rogue ci vuole molta attenzione per non decadere contro le stravaganti idee degli Sk. Un passo falso come la partita contro i G2 di settimana scorsa non ci vuole. Per adattamento e capacità di costruire dal caos, gli sk si giocano un 2/2 contro i Rogue.

Mad Lions-Vitality

I Leoni sono a caccia di prede e questi Vitality dovranno essere molto abili per volare via dagli artigli dei loro nemici. Shadow ha la possibilità di inserirsi molto bene tra i ranghi degli avversari e nel caos l’inserimento di Kaiser e Humanoid può essere fatale. A Milica e compagni serve coesione, e forse schiodarsi dal pick di Sion per Cabochard può rendere la loro draft più flessibile. Leoni favoriti per 3/1.

Fnatic-G2

Lo scontro dei vecchi re a caccia di corone chiuderà la settimana e ci darà la buonanotte di sabato sera. Sappiamo come Fnatic-G2 sia uno scontro simbolico importante e come finisca sempre in un bagno di sangue di azione. I favoriti sono i Fnatic, che sembrano aver aggiustato meglio le loro problematiche ed hanno mostrato più coesione. Rekkless al momento è un’avversario di corsia davvero ostico per Perkz, e la ritrovata aggressività di Nemesis può mettere seri bastoni tra le ruote. 2.5/1.5 lato Fnatic, ma attenzione in particolare alla corsia superiore, dove Wunder potrebbe sovvertire un bel po’ di carte in tavola.

Articolo precedentePG Nationals Summer 2020 Playoff SEMIFINALS Backlash
Articolo successivoBEEBAD E’ IL NUOVO OFFICIAL ENERGY DRINK DI MKERS
Classe '98, Studente di Fisica e Scrittore del romanzo "Lo Sguardo del Mago" edito da Leone Editore, Appassionato di Esport. gelato e Magic the Gathering, si occupa principalmente di match preview.